Cosa vedere e fare a Calci

Attrazioni in Toscana
Musei in Toscana
Gastronomia Toscana
Eventi in Toscana
Itinerari in Toscana
Storia della Toscana
termo_vernio

Calci, una grande e laboriosa certosa e un grande museo e acquario

calci stemmaIl territorio comunale di Calci è, in realtà, costituito da un insieme di piccoli borghi, in alcuni dei quali restano ancora tracce del passato medievale. Il principale è La Pieve, dove c’è il municipio. Questi borghi sono quasi tutti circondati da terrazzamenti di olivi, da pinete e da castagneti. Inoltre, nel territorio, sono sparsi casolari, conventi e romitori certosini che hanno dato, alla vallata, il nome di Val Graziosa. Nell’are c’è anche il grandioso complesso della Certosa di Calci con all’interno uno dei musei più antichi del mondo, il Museo di Storia Naturale. Calci è conosciuto anche per la produzione di olio d’oliva e, per tale motivo, inserito nella Strada dell’Olio dei Monti Pisani.

ZONA Terre di Pisa e Monti Pisani
TIPO cittadina rurale
COORDINATE 43°43’28’’N 10°31’09’’N
ALTITUDINE 50 metri s.l.m.
PRODOTTI olio d’oliva, castagna
SPORT trekking escursionistico, ciclismo
CONFINI Buti (PI), Capannori (LU), San Giuliano Terme (PI), Vicopisano (PI)

calci mapInformazioni turistichepisa mappa

Comune di Calci
via della Chiostra – 56011 Calci (PI)
tel.: +39 050 939562
[email protected]
www.calciturismo.it

COSA VEDERE

Edifici religiosi

certosa-di-calciCertosa di Calci – complesso delle celle

Certosa di Calci

Certosa di CalciZona: Terre di Pisa e Monti Pisani
Tipo: complesso religioso in stile barocco (XIV°- XVIII° secolo)
Indirizzo: via Roma, 79 – 56011 Calci (PI)
Tel. +39 050 938430
Email: [email protected]
Sito: www.sbappsae-pi.beniculturali.it
Orari: 8.30-18.30; domenica e festivi 8.30 – 12.30
Ingresso: intero €uro 5,00, ridotto €uro 2,50
Accessibilità ai disabili: parziale

Conosciuto anche come Certosa di Pisa, è un monumentale complesso religioso fondato nel 1366 nei pressi della Valle Buia, successivamente ribattezzata Val Graziosa. Completato nelle principali strutture entro la fine del XIV° secolo, fu oggetto di un ampio programma di rinnovamento iniziato nel XVII° secolo e concluso in quello successivo. Era infatti, tra l’altro, destinato a ospitare i granduchi di Toscana e il loro seguito nei frequenti soggiorni. Il complesso comprendeva inoltre ambienti destinati alla lavorazione e alla conservazione dei prodotti agricoli e alle altre attività produttive necessarie al sostentamento del monastero.

L’unico ambiente accessibile agli estranei era la farmacia, anch’essa rinnovata negli arredi e nelle decorazioni nella seconda metà del  XVIII° secolo. Tra le parti più interessanti del monastero, la Foresteria Granducale, originariamente riservata ai sovrani di Toscana, abbellita da pregevoli stucchi di Pietro Somazzi e affreschi con figure allegoriche di Pietro Giarrè. L’aspetto attuale della Certosa contiene inequivocabili elementi di stile barocco.

Riserva naturale dei Monti Pisani

I Monti Pisani sono costituiti da una serie di rilievi di relativamente modeste dimensioni e altezza inferiore a 1.000 metri di cui il più elevato è il Monte Serra (m. 917). Numerose le sorgenti d’acqua e le grotte calcaree, alcune delle quali abitate nel Paleolitico. Il territorio è caratterizzato da boschi di castagno nella parte più alta, mentre nella parte più bassa predominano terrazzamenti con vigneti e oliveti. Ci sono numerosi sentieri, mulattiere e strade sterrate, percorribili durante tutto l’anno. Tutta l’area è ottima per escursioni, passeggiate a cavallo, pedalate in bicicletta o percorsi trekking. Per gli appassionati di trekking escursionistico la piazza centrale del villaggio è il punto di partenza di vari itinerari. I sentieri sono segnalati con indicazioni colorate del CAI (Club Alpino Italiano). Per ulteriori informazioni e cartine contattare l’ufficio turistico di Calci o di Pisa.

ARTE E MUSEI

Musei di Calci

Museo di Storia Naturale dell'Università di Pisa - CalciIl cortile del Museo di Storia Naturale

Museo di Storia Naturale e del Territorio

MUSEO DI CALCIZona: Terre di Pisa e Monti Pisani
Tipo: museo di storia naturale
Indirizzo: Certosa di Calci – via Roma, 79 – 56011 Calci (PI)
Tel. +39 050 2212970 / +39 050 2212980
Email: [email protected]
Sito: www.msn.unipi.it
Orari: vari (consultare il sito)
Ingresso: vari (consultare il sito)
Servizi: bookshop, audioguida (€ 2,00), attività didattiche per le scuole
Accessibilità ai disabili:

È considerato uno tra i più antichi musei al mondo: le origini risalgono al XVI° secolo quando il granduca Ferdinando I° Medici  ordinò una “galleria” espositiva. Espone reperti di zoologia, fossili e minerali raccolti lungo un arco di tempo di oltre 400 anni di ricerca scientifico-naturalistica nella zona e organizzati secondo criteri tematici,. Di notevole valore la galleria dei cetacei, una tra le prime in Europa per importanza scientifica, il settore Paleontologia (dinosauri in particolare) e gli acquari (oltre 20 diverse vasche) che illustrano compiutamente la straordinaria biodiversità dell’acqua dolce. Recentemente è stato inaugurato un acquario d’acqua dolce suddiviso in cinque settori dedicati a pesci oriundi di varie parte del mondo. Il primo settore è dedicato ai pesce delle scogliere del Lago Tanganika (Africa). Il secondo settore offre una visione dell’evoluzione dai pesci primitivi ai pesci palla d’acqua dolce, agli anfibi e alle tartarughe. Di particolare bellezza è il terzo settore dedicato alle colorate carpe giapponesi koi, mentre il quarto e il quinto settore mostrano la biodiversità dei pesci del mondo.

ITINERARI

Percorsi

valle-graziosa-calciValle Graziosa è una vallata rivolta verso il mare, appoggiata su un versante del Monte Pisano. È un insieme di piacevoli panorami e aree di interesse naturalistico e ambientale, nonché storico e artistico. La vallata è attraversata dal torrente Zambra che, in passato, forniva l’energia idrica per azionare mulini e frantoi. Di queste antiche strutture sono rimaste tracce. Gli itinerari nella vallata sono vari e iniziano tutti della piazza centrale di Calci. I sentieri sono tutti segnalati dal CAI (Club Alpino Italiano) sezione di Pisa.

Strada dell'Olio dei Monti Pisani

SAM_1192Comuni: Buti, Vicopisano, Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano
Informazioni: Centro Informazioni della Strada dell’Olio Monti Pisani
Indirizzo: piazza Stazione Ferroviaria di San Giuliano Terme – San Giuliano Terme (PI)
Tel. +39 050 815064
Sito: www.stradaolio.it
Email: [email protected]

Prodotti: olio d’oliva, castagna, funghi

I Monti Pisani separano la pianura di Pisa da quella di Lucca. La Strada dell’Olio Monti Pisani è facilmente percorribile grazie alla rete stradale esistente che giunge fino al mare e oppure tramite i sentieri che solcano l’area montana. È un percorso ideale dove la tradizione e le bellezze artistiche e naturali si uniscono alla degustazione dell’olio extravergine d’oliva (olive coltivate e raccolte a mano come nella tradizione) e di altri prodotti tipici locali, al benessere nelle Terme di San Giuliano e nell’ampia offerta ricettiva che spazia dai resort, agli agriturismi, ai bed&breakfast. Le pendici dei monti sono state colonizzate con un lavoro di secoli: disboscamenti, costruzioni di imponenti terrazzamenti sostenuti da muri a secco e un sistema efficientissimo di allontanamento delle acque superficiali.

La varietà delle piante, il clima, le caratteristiche dei terreni, le modalità di raccolta e di frangitura, resero famoso l’olio dei Monti Pisani nel XIX° secolo e numerose sono i premi ricevuti in esposizioni mondiali. Nel periodo autunnale, nell’area, si svolgono mostre mercato di altri prodotti legati alla tradizione locale, quali castagne e funghi. La tradizione culinaria è costituita da piatti gustosi come la zuppa di cavolo, piatto tipico locale, pasta fresca, salse, salumi di Mucco Pisano, dolci come la Torta co’bischeri a base di cioccolato, riso e pinoli.

CULTURA

Storia

Calci storiaIl villaggio di Calci iniziò a svilupparsi a partire dal XVI° secolo attorno al corso del torrente Zambra. Il nucleo originario si insediò intorno alle chiese di Santa Maria a Willarada (non più esistente) e di Sant’Andrea a Lama. In quest’ultima fu collocata una reliquia (per l’esattezza il braccio sinistro) del patrono della città, Sant’Ermolao martire. Per la posizione strategica e per la vicinanza alla Fortezza della Verruca, baluardo di Pisa, Calci si trovò sempre coinvolto nelle aspre guerre tra Pisa e Firenze. All’inizio del XVI° secolo passò definitivamente sotto il controllo di quest’ultima. Da questo momento in poi i piccoli borghi, accomunati dall’attività agricola (olivo in particolare) e dalla pastorizia, scomparirono gradualmente mentre gli abitati lungo il torrente Zambra crebbero d’importanza.

Motivo principale di questa crescita l’attività di oltre 100 mulini ad acqua, la maggior parte rimasti in funzione fino all’inizio del XX° secolo. Inoltre il torrente forniva la forza per muovere le ruote e i magli degli opifici. Quest’attività era conosciuta con il nome di “Arte Bianca” ed era, assieme all’Arte della Lana che offriva una pregiata produzione tessile, una delle più importanti. Altre attività significative erano la raccolta della mortella, il lavaggio della biancheria e la concia delle pelli di animali. I boschi circostanti erano protetti da leggi molto severe perché fornivano legname per i cantieri navali. Nel 1867 gli abitanti di Calci chiesero e ottennero dal governo di Vittorio Emanuele II°, re d’Italia, la separazione da Pisa e l’istituzione di un comune autonomo.

SERVIZI TURISTICI

Dove dormire a Calci

Alberghi

Albergo La Rosa dei Venti

Via Praticelli di Bisantola, 34 – località Monteserra – Calci (PI)
Tel. +39 050 820488

Albergo Le Gemelle

Via Roma, 38 – Calci (PI)
Tel. +39 050 938521

Agriturismi

Agriturismo Eredi Carlo Naldini

Le Grotte – via di Pietrasanta – località Montemagno – Calci (PI)
Tel. +39 050 571224/ +39 3293621415
www.eredicarlonaldini.it
[email protected]

Agriturismo Fattoria La Pieve

Via della Propositura, 6 – località Le Pescini – Calci (PI)
Tel. +39 +39 349 2604903
www.lapieve.toscana.it
[email protected]
servizi: piscina, giardino

Agriturismo I Felloni

La Fellonica – via Culminezza, 1 – località Tre Colli – Calci (PI)
Tel. +39 050 938665/ 338 6483528/ 050 741028
www.ifelloni.it
[email protected]

Agriturismo Lungomonte Pisano

Strada Provinciale del Monte Serra – località San Bernardo – Calci (PI)
Tel. +39 050 937630/ +39 3334607435
www.sanbernardodicalci.com
[email protected]

Agriturismo Villa Buieri

Via Certosa, 2 – località Rezzano – Calci (PI)
Tel. +39 050 937492/ +39 320 4262069
www.agriturismovillabuieri.com
[email protected]

Agriturismo Villa Rosselmini

Via Rosselmini, 10 – Calci (PI)
Tel. +39 050 934226
www.villarosselmini.com
[email protected]

Bed & Breakfast

B&B I Ligustri

Via Calzeziane, 13 – località Cappetta – Calci (PI)
Tel. +39 050 938151/ +39 333 7497334
iligustri.it.gg
[email protected]

B&B Il Molendino

Via Nicosia, 1 – Calci (PI)
Tel. +39 050 934259
www.ilmolendino.com
[email protected]

B&B Il Noce

Via San Piero, 8/B – località La Corte – Calci (PI)
Tel. +39 393 8083394
www.bedbreakfastinfo.com
[email protected]

B&B Il Torrente

Via Francesco Ruschi, 74 – Calci (PI)
Tel. +39 346 3113563
nuke.iltorrente.eu
[email protected]

B&B Zia

Via Lungomonte Pisano, 41/B – località La Gabella – Calci (PI)
Tel. +39 335 7173110
www.bedandbreakfastzia.com
[email protected]

B&B Casa Martini

Via Don Minzoni, 73 – località Castelmaggiore – Calci (PI)
Tel. +39 050 939025/ +39 335 6567585
[email protected]

B&B Da Alfredo Country House

Via Don Minzoni, 151/155 – località Castelmaggiore – Calci (PI)
Tel. +39 050 936037
[email protected]

B&B Gli Olivi

Via Francesco Ruschi, 174 – località Pontegrande – Calci (PI)
Tel. +39 050 938248
www.gliolivi.it
[email protected]

B&B Il Colibrì

Via Eugenio III, 8 – località Montemagno – Calci (PI)
Tel. +39 050 936158

B&B Il Mulino di S. Lucia

Via Santa Lucia, 5 – Calci (PI)
Tel. +39 050 934035
[email protected]

B&B Mulino Tremogge

Via di Vallebuia, 40 – località Castelmaggiore – Calci (PI)
Tel. +39 050 939276/ +39 339 1584981
www.tremogge.it
[email protected]

B&B Podere Val di Vico

Via Val di Vico, 9 – località La Gabella – Calci (PI)
Tel. +39 050 937631/ +39 338 7440175
[email protected]

B&B Santa Caterina

Via Santa Caterina, 2 – località Castelmaggiore – Calci (PI)
Tel. +39 050 938231
[email protected]

B&B Sì Toscana

Via Eugenio III, 72 – località Montemagno – Calci (PI)
Tel. +39 050 930024
www.sitoscana.com
[email protected]

B&B Un Susino tra Gli Olivi

Via Pietrasanta, 3 – località Montemagno – Calci (PI)
Tel. +39 340 3235998
[email protected]

B&B Tricolle

Via Vecchia di Tre Colli, 9 – località Calci – Calci (PI)
Tel. +39 328 8629644
www.tricolle.net
[email protected]

B&B Emma

Via Marconi, 25 – località La Gabella – Calci (PI)
Tel. +39 050 934001
[email protected]

B&B The Green Lodge

Via S. Pietro, 6 – località Calci – Calci (PI)
Tel. +39 050 934000
www.thegreenlodge.com
[email protected]

B&B Pescioli Massimo

Piazza della Repubblica – località La Pieve – Calci (PI)
Tel. +39 050 938024

B&B Bellosguardo

Via di Pari, 4 – Calci (PI)
Tel. +39 050 937244
www.bellosguardo.pi.it
[email protected]

Affittacamere Serranfiore

Via Butese – località Castelmaggiore – Calci (PI)
Tel. +39 050 939191

Case vacanze/residence


Casa per Ferie Oasi Sacro Cuore

Via Seminario, 1 – località Calci – Calci (PI)
Tel. +39 050 938431
www.oasisacrocuorepisa.it
servizi: giardino, parcheggio, bar, TV

Sosta camper

Indirizzo: via Brogiotti, 35