Musei da visitare in Toscana, un viaggio attraverso la storia dell’arte 

Le città d’arte toscane contengono un incomparabile patrimonio storico e artistico che ricordano il passato glorioso che hanno trasformato la Toscana in “culla del Rinascimento“, movimento artidtico del XVI° secolo. Celebri in tutto il mondo sono le città di Firenze, Pisa, Siena e Lucca ed altri numerosi centri come Arezzo, Carrara, Pistoia, Volterra, San Gimignano, Pietrasanta che custodiscono opere d’arte e tesori artistici di inestimabile valore.

In Toscana, ci sono importanti musei che espongono opere pittoriche e scultoree, manufatti di pregio e oggetti che spaziano dal gotico all’epoca del Rinascimento, dallo splendore del Barocco all’incisività dei Macchiaioli e dello stile Liberty. Inoltre ci sono anche importanti musei che attestano lo sviluppo storico-culturale-tecnologico del territorio.

I musei sono suddivisi per provincia di appartenenza. Clicca su ogni museo per scoprire di più su orari, prezzo dei biglietti e altri informazioni.

PRINCIPALI MUSEI TOSCANI