Città vecchia - Pisa Torre Guelfa

La Torre Guelfa della Cittadella Vecchia di Pisa era un’antica fortificazione edificata appena fuori dalla cinta muraria, in direzione del mare. Adiacenti sorgevano i cantieri navali della repubblica, poi sfruttati anche in epoca medicea, di cui sono rimasti alcuni resti. All’epoca della prima amministrazione di Firenze (1406) le strutture dell’arsenale furono trasformate definitivamente in quella che successivamente sarebbe stata denominata “Cittadella Vecchia”, per distinguerla dalla “Cittadella Nuova”. Il nome  della torre venne scelto in contrapposizione alla più antica Torre Ghibellina, edificata nel 1290 all’angolo Sud-Ovest del quartiere e successivamente distrutta. La torre aveva anche il compito di permettere l’avvistamento, essendo abbastanza alta da sorvegliare il mare e, al tempo stesso, l’intera città. Nel 1944 venne quasi completamente distrutta da un bombardamento, ma nel 1956 fu ricostruita scrupolosamente, cercando di recuperare esattamente l’aspetto originale. Oggi è visitabile e vi si gode una splendida vista della città.

torre guelfaZona: Pisana
Tipo: fortificazione XV° secolo
Indirizzo: Piazza Tersanaia  Lungarno Simonelli

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Piazza Tersanaia  Lungarno Simonelli - Pisa (PI)

GPS:

43.7135473, 10.3893151