Duomo di SovanaSovana è situata nel cuore della cosiddetta “Area del Tufo”, resa famosa dalle imponenti tombe monumentali e dalla necropoli, fu un importante centro etrusco e, in epoca longobarda, una fiorente città dove nacque Ildebrando, divenuto papa Gregorio VII°.

Sia l’imponente necropoli etrusca che il borgo medievale fanno della cittadina un’importante località archeologica e storico-artistica. All’ingresso del paese spiccano subito gli imponenti ruderi della Rocca Aldobrandesca. Quindi il Duomo di Sovana, splendida costruzione in stile romanico del IX° secolo, la Chiesa di Santa Maria Maggiore, il Palazzo Pretorio, il Palazzo Comunale o dell’Archivio, la Loggia del Capitano.

All’interno del duomo è di particolare interesse il Museo del Tesoro di San Mamiliano attorno a cui sono sorte varie leggende. La porzione di territorio più direttamente connessa con il Parco Archeologico “Città del Tufo  è dominata dalla grande e affascinante necropoli etrusca. All’interno due maestosi mausolei: le tombe Ildebranda e dei Demoni Alati. Al pari delle altre cittadine del Parco Archeologico il territorio di Sovana è attraversato dalle “vie cave“.

Attrazioni da vedere ed esperienze da fare

Rocca Aldobrandesca di SovanaCastelli: Rocca Aldobrandesca
Chiese: Duomo di Sovana
Palazzi: Palazzo Comunale
Musei: Centro Documentazione del Territorio di Sovana
Siti archeologici: Parco Archeologico “Città del Tufo”, area archeologica di Sovana, colombari, cantine etrusche
Sport: trekking, ciclismo, equitazione

Zone: Maremma del sud e Area del Tufo
Comune: Sorano (GR) – località Sovana
Tipo: insediamento etrusco e borgo medievale

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Sorano (GR) – località Sovana

GPS:

42.65826136414, 11.645668436478