SoranoSORANO (GR) ha un nucleo abitato arroccato su di uno scosceso sperone tufaceo che presenta vari dislivelli. Il borgo è caratterizzato da un dedalo di vicoli, cortili, archetti, logge e cantine scavate nel tufo che, in epoca etrusca, furono sepolcreti, successivamente adattati a magazzini e cantine per il vino. La cittadina è anche denominata “Matera della Toscana”, per la caratteristica presenza di edifici rupestri che ricordano i celebri “sassi” della città di Matera (regione Basilicata). Nel centro storico spicca l’imponente Masso Leopoldino. Il territorio di Sorano è incluso nel Parco Archeologico “Città del Tufo.

Attrazioni da visitare ed esperienze da fare

Castelli: Fortezza Orsini
Monumenti: Ghetto Ebraico, Masso Leopoldino
Palazzi: Palazzo Orsini
Musei: Museo del Medioevo e del Rinascimento, Museo Archeologico di Sorano, Museo del Tesoro della Chiesa di San Mamiliano, Museo di Malacologia
Siti archeologici: Parco Archeologico “Città del Tufo”, colombari, cantine etrusche, villaggio rupestre, Via Cava di San Rocco
Terme: Terme di Sorano
Eventi: Settimana Soranesi
Prodotti tipici: formaggi, salumi
Sport: trekking, ciclismo, equitazione

Zona: Area del Tufo
Comune: Sorano (GR)
Tipo: borgo etrusco medievale

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Sorano (GR)

GPS:

42.682801379904, 11.714428039541