Circondato da uliveti e vigneti, il borgo di San Leolino è collocato sulla dorsale di una collina. Inglobata nelle mura del castello la millenaria pieve, che oggi si presenta con forme del XVII° secolo. L’interno è ricco di opere d’arte, tra cui il fonte battesimale in alabastro degli inizi del secolo XVII°, il tabernacolo in pietra serena del secolo XVII° e numerosi dipinti del secolo XVII°, trai cui la tela della Madonna del Rosario di Salvi Castellucci, allievo di Pietro da Cortona. Inoltre un organo a canne del XVIII° secolo, unico del suo genere in tutta la Val d’Ambra. All’interno della pieve c’è anche un percorso museale che comprende la tinaia, l’orciaia, il granaio e le due sale del Museo d’Arte Sacra. In quest’ultimo sono conservati  paramenti sacri dal secolo XVI° in poi e numerosi arredi, calici, croci d’altare, candelieri, dal secolo XIV° in poi.

Address

Our Address:

Bucine (AR) – località San Leonino

GPS:

43.45775376510039, 11.58563529523849