panorama di pitigliano

Zona: Area del Tufo
Comune: Pitigliano
Tipo: borgo medievale di origini etrusche

PITIGLIANO è un caratteristico borgo medievale della Maremma, unico nel suo genere per la particolarità di essere stato costruito interamente su di uno sperone di roccia tufacea. Le alte pareti, letteralmente a strapiombo sulle due vallate dove scorrono i fiumi Lente e Meleta, sono punteggiate da molte caverne e necropoli etrusche. Le case sembrano formare un’unica entità con le pareti del masso tufaceo.

Nel sottosuolo ci sono molte gallerie, cantine e cunicoli, in buona parte risalenti all’epoca etrusca. Il centro storico è solcato da tre vie principali, quasi parallele, intramezzate da sessanta vicoli, alcuni dei quali terminano sullo strapiombo della rupe. Molte abitazioni conservano rifiniture degne di nota: portali decorati dal bugnato rustico, stemmi gentilizi e cornici di travertino alle finestre.

Pitigliano è anche nota come “Piccola Gerusalemme” per la presenza, dalla fine del XV° secolo, di una comunità ebraica. Il territorio di Pitigliano vanta anche una rigogliosa produzione vinicola. Infatti le vigne, collocate su un humus ricco di roccia tufacea, producono un pregiato vino bianco: il “Bianco di Pitigliano”.

Attrazioni

Chiese: Duomo
Monumenti: Palazzo Orsini, Acquedotto Mediceo
Musei: Museo Civico Archeologico della Civiltà Etrusca, Piccola Gerusalemme
Siti archeologici: Parco Archeologico Città del Tufo, Museo all’aperto Alberto Manzi e necropoli del Gradone, Poggio Buco
Percorsi: vie cave
Eventi: Torciata di San Giuseppe
Prodotti tipici: vino, olio
Sport: trekking, ciclismo

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Pitigliano (GR)

GPS:

42.6353182, 11.6699906