È  un’imponente fortificazione rinascimentale, che prende il nome dal particolare colore della roccia su cui si erge. Attorno al 1860 il complesso venne acquistato da privati per poi essere rivenduto, nel 1920, a due coniugi inglesi: Lina Dulf Gordon e il pittore Aubrey Waterfield, i quali trasformarono la fortezza nella loro residenza. Nel 1977 è stata acquisita dallo Stato Italiano che, a sua volta, l’ha affidata al Comune di Aulla, destinandola a sede del Museo di Storia Naturale della Lunigiana. La raccolta, che si propone di favorire la divulgazione delle scienze naturali e la conoscenza degli aspetti naturalistici del territorio, si articola in tre collezioni: botanica, zoologica e mineralogica.

Opening Hours

Monday

-

Tuesday

-

Wednesday

-

Thursday

-

Friday

-

Saturday

-

Sunday

-

invernale 9.00 – 12.00 e 15.00 – 18.00 ed estivo 9.00 – 12.00 e 16.00 – 19.00 – chiuso lunedì

Address

Our Address:

Via Brunella, Aulla Massa-Carrara

GPS:

44.20808404874183, 9.971387426763954

Telephone:
Web:
Contact Owner