Seravezza Palazzo Mediceo Il giardino fiorito

Seravezza Palazzo Mediceo Il giardino fiorito

Il giardino fiorito è il poetico nome della mostra-mercato di piante e fiori giunta alla sua terza edizione che si tiene sabato 4 e domenica 5 giugno nel prestigioso Palazzo Mediceo di Seravezza.

IL GIARDINO FIORITO 3a edizione

Quando: sabato 4 e domenica 5 giugno 2016 dalle 10.00 alle 22.00 a ingresso libero

Dove: Palazzo Mediceo in viale Leonetto Amadei 358 a Seravezza (Lucca)

TSL-seravezzaLa Toscana non è solo enogastronomia, arte e sport ma anche un’esplosione di natura. Nello spettacolare scenario di Palazzo Mediceo, Patrimonio dell’UNESCO, avra’ luogo la terza edizione de “Il giardino fiorito“, mostra-mercato di fiori, piante, idee per il giardino e per la vita all’aria aperta e di ogni oggetto, di arredo o di abbigliamento, che trova nei colori e nella freschezza dei fiori la propria ispirazione. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Ponte del Principe col patrocinio del Comune di Seravezza e la Fondazione Terre Medicee. La varieta’ maggiore di offerta è nelle piante, naturalmente, grasse, bonsai, fioriture esclusive, siepi e frutti, rose, aromi, spezie, prodotti naturali e biologici ma anche artigianato, abbigliamento, oggettistica per interni e per esterni.

TSL-seravezzaTra le iniziative segnaliamo il percorso sensoriale di piante aromatiche allestito dalla cooperativa “Un fiore per tutti” con cartelli plastificati ricchi di ulteriori informazioni fruibili via smartphone (foto, utilizzi, esigenze). Le piante potranno essere manipolate dal pubblico di adulti e bambini accompagnati dai genitori che potra’ usare i cinque sensi guardando, annusando, toccando e mangiando (chiedere prima al personale) le piante aromatiche godendo dell’esperienza sensoriale a 360gradi.  Qui tutte le informazioni su Seravezza con tanti luoghi in cui alloggiare.

Dettagli Magda Legnaioli

Amante di viaggi, storia, architettura, arte e fotografia, Magda Legnaioli, è la fondatrice e direttrice di Tuscany Sweet Life, il portale del turismo in Toscana