Attrazioni in Toscana
Musei in Toscana
Gastronomia Toscana
Eventi in Toscana
Itinerari in Toscana
Storia della Toscana
termo_vernio

Torrita di Siena, tra formaggio pecorino e blues

Torrita_di_Siena-GonfaloneTorrita di SIena è situata su una collina che domina la Valdichiana. La cittadina è spesso stata al centro di cruente vicende storiche che hanno purtroppo alterato molto l’originale aspetto medievale. Le chiese contengono pregevoli opere d’arte di Scuola Senese. Da segnalare la Chiesa delle Sante Flora e Lucilla in stile tardo-romanico. La cittadina è sede di uno dei più antichi palii. Tipico della zona è il gustoso formaggio pecorino Grande Vecchi di Montefollonico. A partire dagli inizi del XX° secolo, Torrita ha conosciuto un notevole sviluppo soprattutto nel settore delle attività artigianali e della lavorazione del legno. Quasi a contrastare le origini medievali, Torrita ha aperto le porte a uno dei generi musicali più moderni, il blues.

ZONA Val di Chiana
TIPO cittadina rurale
COORDINATE 43°10’00’’N11°46’00’’E
ALTITUDINE 325 metri s.l.m.
PRODOTTI formaggi, vinsanto
SPORT trekking escursionistico, ciclismo, equitazione e tamburello
CONFINI Cortona (AR), Montepulciano (SI), Pienza (SI), Sinalunga(SI), Trequanda (SI)

torrita di siena mapInformazioni Turistichesiena mapp

Comune di Torrita di Siena
Piazza Giacomo Matteoti, 10 – 53049 Torrita di Siena (SI)
Tel.: +39 0577 6881
info@comune.torrita.siena.it
www.comune.torrita.si.it

COSA VEDERE

Chiese

Chiesa delle Sante Flora e Lucilla

chiesa santa floraZona: Val di Chiana
Tipo: chiesa romanica (XIII° secolo)

Costruita nel XIII° secolo, è caratterizzata da una facciata di mattoni, ricca di decorazioni in laterizio, e da un portale leggermente strombato. All’interno, a navata unica, si conservano opere di pregio. Quella di maggior spicco è la lunetta marmorea scolpita a bassorilievo Sangue di Cristo, attribuita a Donatello (periodo 1430-1460). Pregevoli le opere su tela Gesù in croce tra santi, attribuita a Michele di Matteo (1444), Madonna col Bambino in trono e i Santi Andrea e Giovanni di Benvenuto di Giovanni (1497), Annunciazione di Francesco Vanni (1592). Infine l’affresco Madonna col Bambino, angeli e santi della bottega del Sodoma. L’organo a canne Agati è del 1790.

Chiesa Madonna delle Nevi

madonna neviZona: Val di Chiana
Tipo: chiesa (XVI° secolo)

Fu edificata nel 1525 quando una grave pestilenza afflisse l’intera zona. L’interno della chiesa è abbellito da vari affreschi XVI° secolo, attribuiti a Girolamo di Benvenuto e raffiguranti l’Assunzione di Maria, ritratta in posizione di maestà e circondata da angeli in adorazione.

Monumenti e luoghi da visitare

Teatro Comunale degli Oscuri

teatro oscuriZona: Val di Chiana
Tipo: teatro (XVIII° secolo)
Indirizzo: Piazza Giacomo Matteotti, 10
Tel.: +39 0577 688226
Email: Info@comune.torrita.siena.it
Sito: www.comune.torrita.si.it

Costruito nel 1776 quale sede dell’Accademia degli Oscuri, il teatro prese forma definitiva nel 1826, dopo una ristrutturazione eseguita da Mario Chietti. Nel 1904 le decorazioni pittoriche vennero interamente rinnovate dai pittori Sallustio e Oreste Tarugi di Montepulciano. Negli anni fra le due guerre il teatro venne adibito a sala per le proiezioni cinematografiche. Attualmente è destinato a spettacoli teatrali e musicali organizzati assieme al Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano e all’Accademia Chigiana di Siena. Suggestiva è la lanterna con il motto latino ab umbra lumen (si faccia luce).

Località nei dintorni di Torrita di Siena

Montefollonico

montefollonicoZona: Val di Chiana
Comune: Torrita di Siena (SI) – località Montefollonico
Tipo: borgo medievale (XII° secolo)

È ubicato sulla cima di un colle tra la Valdichiana e la Val d’Orcia. Il territorio fu abitato da uomini Neanderthal (circa 60.000 anni fa), come indicato da utensili di pietra rinvenuti in località Il Tondo. Nella zona sono inoltre state reperite tracce di epoca etrusca e romana. L’abitato si sviluppò tra il XII° e il XIII° secolo, prima con la fondazione della Pieve di San Leonardo, risalente a 1216, poi come borgo fortificato di Siena. Il nome deriva dal latino fullones, termine che indicava chi lavorava i panni di lana, attività cui anche i monaci del convento si dedicavano. Nel 1543 il borgo entrò a far parte dei territori di Firenze.
Il villaggio ha conservato evidenti tracce dell’epoca medievale, a partire dalle tre porte che tuttora danno accesso al centro storico. Quindi le mura, che conservano ancora alcune torri cilindriche, e la torre del cassero, risalente al 1277. La cittadina è nota per un particolare formaggio pecorino, denominato Grande Vecchio di Montefollonico, di eccellente qualità. Il Parco Naturale Il Tondo, nei pressi dell’abitato, è un bosco di cipressi e lecci disposti in maniera circolare.

COSA FARE

Eventi

paliosomari2013-corsaPalio dei Somari

Palio dei Somari

palio somari1Tipo: folclore storico
Periodo: 19 marzo

Il palio è in onore di San Giuseppe, patrono dei falegnami. La domenica precedente il palio si svolge la Festa della Bandiera, in cui si esibiscono sbandieratori e tamburini provenienti da tutta l’Italia, e il Banchetto Medievale, dove avviene la benedizione del palio. La competizione è tra le quattro contrade che si sfidano per vincere il palio, un drappo di stoffa dipinto con l’immagine di San Giuseppe. Ogni contrada è rappresentata dal proprio stemma, bandiere e figuranti in costumi d’epoca del XIV° secolo. Terminata la gara, le contrade formano un corteo che, preceduto da cavalieri e arcieri che portano gli antichi stemmi di Torrita di Siena e dei suoi quattro castelli, percorre il centro storico della cittadina.

Torrita Blues Festival

torrita bluesTipo: musica e arte
Periodo: fine giugno

È una manifestazione musicale, tutta dedicata al genere blues, che si svolge all’interno del centro storico. All’evento partecipano centinaia di artisti, nel corso del quale vengono presentati cantanti e gruppi. Torrita di Siena è gemellata con New Orleans e collegata con la Blues Foundation di Memphis (USA).

Sport

Tamburello

tamburelloA Torrita si pratica ancora diffusamente il gioco della palla tamburello, sport della tradizione derivante dalla più antica disciplina del Gioco del Pallone con il Bracciale.

ITINERARI

Percorsi

Strada del Vino Orcia

 

Informazioni:

– Via Borgo Maestro, 90 – Rocca d’Orcia (SI)
– Rocca a Tentennano – Castiglione d’Orcia (SI)
Tel.: +39 0577 887471; mobile ufficio di segreteria +39 334 30 66 290
Sito: www.stradavinorcia.com
Email: info@stradavinorcia.com / stradavinorcia@gmail.com

Comuni: Buonconvento, Castiglione d’Orcia, Pienza, Radicofani, San Giovanni d’Asso, San Quirico d’Orcia, Trequanda, Abbadia San Salvatore, Chianciano Terme, Montalcino, San Casciano dei Bagni, Sarteano e Torrita di Siena.

La Strada del Vino Orcia è nata nel 2003 ed ha la sua sede ai piedi della Rocca a Tentennano di Castiglione d’Orcia. Tredici sono i comuni inclusi nella DOC Orcia.

L’elemento che accomuna il territorio su cui si snoda la Strada del Vino Orcia è il paesaggio, tra i più caratteristici e affascinanti della Toscana, forse la più bella campagna del mondo. Nel 2004, l’UNESCO ha inserito la Val d’Orcia nel patrimonio mondiale dell’umanità, primo territorio rurale ad essere premiato con questo riconoscimento, definendola nelle motivazioni come ” icona del paesaggio “. Furono gli Etruschi a importare la vite dal lontano Oriente e ancora oggi i discendenti di quel misterioso e affascinante popolo si tramandano di generazione in generazione l’arte dei vignaiuoli. E proprio la vite, con quel suo straordinario “sanguis jovis” (divino Sangiovese), ha lasciato profonda traccia di sè nel corso dei millenni, visibile nell’inestricabile legame tra l’uomo e la terra attraversata da fiume Orcia. La Strada del vino Orcia è un invito  a scoprire questo territorio, alla vita che scorre con i ritmi di questa terra e a vivere immersi in ” un luogo del sogno “. Luoghi dove la presenza dell’uomo avviene ancora in armonia con la natura. Chi vuol davvero conoscere questa terra deve mettere in conto di non poterne più farne a meno, di ritornare di persona o con la mente alla fonte di tante emozioni.

Tenendo ben presente il sempre più numeroso numero di appassionati ed estimatori del vino di qualità, la Strada del Vino Orcia ha istituito un coupon omaggio, munito di timbro e data dall’Ufficio Turistico o della struttura ricettiva presso la quale si soggiorna, per le cantine associate che dà diritto a una degustazione guidata gratuita dei vini Orcia DOC. Conservando il coupon, a coloro che avranno effettuato una degustazione, verrà riconosciuto, presentando lo stesso coupon alla biglietteria, uno sconto del 50% all’ingresso ai musei che collaborano con la Strada del Vino Orcia: a Castiglione d’Orcia la Sala d’Arte San Giovanni, a Chianciano Terme il Mueso Etrusco, a San Giovanni d’Asso il Museo del Tartufo, a Pienza il Museo Diocesano, a Monticchiello il Museo del Teatro Popolare Tradizionale Toscano (TePoTraTos).

Sentiero del Vinsanto

TIPO percorso storico-naturalistico
ZONA Val di Chiana
PARTENZA Località Vipiana
ARRIVO Località Porta a Follonica
LUNGHEZZA 7 chilometri
TEMPO DI PERCORSO 2 ore
DIFFICOLTA' facile

sentiero vinsanto

Il sentiero si snoda su un percorso di circa 7 chilometri da Torrita di Siena verso Montefollonico lungo strade vicinali, boschi e ruscelli. Lungo il sentiero sono state predisposte cinque aree attrezzate per brevi soste con indicazione sul percorso e sul territorio. Il sentiero su può fare a piedi, in bicicletta e a cavallo.

CULTURA

Storia

corteo-storico torritaIl nome è chiaramente derivato dall’aspetto dell’abitato in epoca medievale e dal ruolo di presidio armato a sostegno di Siena. Inizialmente fu solo un castello, edificato nel 1037, poi elevato a feudo nel 1210. Il borgo, sviluppatosi negli anni seguenti, era protetto da una cinta muraria munita di torri quadrate, nella quale si aprivano quattro porte di accesso. Fu sempre un avamposto di importanza strategica nel corso delle guerre combattute da Siena. Nel 1260 il feudo di Torrita partecipò alla battaglia di Montaperti nel corso della quale Siena e altri alleati toscani di parte ghibellina sconfissero sanguinosamente la guelfa Firenze. Nel 1358 il borgo si trovò però in prima linea nella guerra tra Siena e Perugia e fu saccheggiato. Nel 1363 nei pressi della cittadina si svolse una battaglia tra milizie mercenarie assoldate da Firenze e da Siena, scontro in cui quest’ultima città risultò vittoriosa. Nel 1554 la zona venne occupata da Firenze e, dopo pochi anni, Torrita entrò a far parte del Granducato di Toscana, di cui seguirà le sorti fino all’Unità d’Italia.

Curiosità

torritaNello stemma di Porta a Gavina, l’unica delle quattro porte medievali che ha conservato il portone originale, è raffigurata una lupa. Alcune fonti raccontano che nel 1554, quando Torrita di Siena era assediata dalle milizie di Firenze, fu catturata un’anziana donna, la quale si rifiutò di inneggiare alla città, preferendo gridare “lupa, lupa!”. Allora la soldataglia cominciò a insultarla e a molestarla, per farle pronunciare quello che volevano. Ma poiché lei si ostinava a gridare “lupa, lupa!”, decisero di spogliarla e di crocifiggerla alla porta. Nonostante ciò la donna continuò a urlare “lupa, lupa!” fino alla morte.

SERVIZI TURISTICI

Dove dormire a Torrita di Siena

Alberghi

Hotel Locanda Ristorante Masotti Dania

Località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669668
www.ristorantelachiusa.it
info@ristorantelachiusa.it

Hotel Belvedere

Traversa Valdichiana Ovest, 31 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 686442

Hotel Ristorante La Chiusa

Via Madonnina, 88 – località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669668
www.ristorantelachiusa.it
info@ristorantelachiusa.it

Hotel La Stazione

Via Mazzini, 255 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 685158
lastazio@tin.it

Hotel Rotelle

Località Rotelle, 158 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669667
www.hotelrotelle.it
info@hotelrotelle.it

Agriturismi

Agriturismo Ristorante Belagaggio

Montefollonico – località Belagaggio – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669733
www.belagaggio.it
info@belagaggio.it
servizi: si accettano animali domestici

Agriturismo Casa al Bosco

Località Casalbosco – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 631118
servizi: si accettano animali domestici

Agriturismo Cetine Vecchie

Petriolo – località Cetine Vecchie, 116 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 685093
servizi: piscina, giardino

Agriturismo Colle di Mezzo

Via di Colli, 22 – località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669500
www.colledimezzo.com
info@colledimezzo.com

Agriturismo Il Collino

Montefollonico – località Morone – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669539

Agriturismo Il Nido delle Rondini

Località Chiesina, 78 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 623519
info@nidodellerondini.it

Agriturismo La Lupaia

Montefollonico – località Lupaia, 74 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 668028
info@lupaia.com
servizi: piscina, giardino

Agriturismo La Vigna

Via La Vigna, 1 – località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669714
servizi: piscina, giardino

Agriturismo Le Capanne di Sopra

Montefollonico – località Capanne, 80 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 06 35341578
lecapanne@fastwebnet.it
servizi: si accettano animali domestici

Agriturismo Le Salelle

Via di Ciliano, 17 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 686662
marina.cirielli@lesalelle.it

Agriturismo Mezze Piagge

Località Mezze Piagge – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 686662
marina.cirielli@lesalelle.it
servizi: piscina, giardino

Agriturismo Morone

Via delle Colombelline – località Morone – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0578 61199
gabrielevaleriani@libero.it
servizi: si accettano animali domestici

Agriturismo Podere Agriturismo Abbadia

Località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669794
servizi: piscina, giardino

Agriturismo Podere Agriturismo Pratovecchio

Località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 668020
www.agriturismopratovecchio.it
mail@agriturismopratovecchio.it
servizi: piscina, giardino

Agriturismo Podere Reniella

Montefollonico – località Reniella – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669449
reniella@libero.it

Agriturismo Podere Santa Margherita

Località Petriolo – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 687404
www.psmargherita.it
info@psmargherita.it
servizi: si accettano animali domestici

Agriturismo Podere San Carlo

Località Pietrabianca, 140 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 347 4853467

Agriturismo Podere San Sano

Località Sansano – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 328 4131026
www.sansanino.it
info@sansanino.it
servizi: piscina

Agriturismo Reggello

Via delle Regge – località Montefollonico
Tel. +39 333 5219002
info@vignolini.com
servizi: si accettano animali domestici

Agriturismo San Teodoro

Località La Pece, 155 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 3482623820
www.agriturismosanteodoro.it
info@agriturismosanteodoro.com
servizi: piscina, giardino

Agriturismo Valcelle

Località Valcelle, 74 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 685108
www.valcelle.it
valcelle@tin.it
servizi: piscina, giardino

Bed & Breakfast

B&B Antica Dimora Le Contrade

Via Ottavio Maestri, 36 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 685199
www.adlecontrade.com
info@adlecontrade.com

B&B Residenza d’Arte Maison de Charme

Via Madonna dell’Olivo – località Pievina – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 686528
www.residenzadarte.com
residenzadarte@fastwebnet.it

B&B Follonico 4 Suite

Località Podere Il Casale, 2 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669773/ +39 333 3803799
www.follonico.com
fabio@follonico.com

B&B Villa Classica

Località La Casella, 37 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 678137
ti.bi@inwind.it

Case vacanze/residence

Casa vacanze Il Molinaccio

Traversa Valdichiana Est, 177 – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 335 7898869/ +39 338 7123982
www.casavacanzeilmolinaccio.it
info@casavacanzeilmolinaccio.it

Residenze d'Epoca

Residenza d’Epoca La Costa

Via Coppoli, 19 – località Montefollonico – Torrita di Siena (SI)
Tel. +39 0577 669488
www.lacosta.it
info@lacosta.it
servizi: piscina, giardino, ristorante, mountain bikes, servizio taxi giornaliero all’hotel