bot2
bot3
bot5
bot4
bot6
termo_montemurlo

A Pescaglia le origini di Giacomo Puccini

Pescaglia-StemmaPescaglia è situata sui contrafforti orientali delle Alpi Apuane, in un’area ricca di rigogliosa vegetazione. Le maggiori attrazioni del territorio sono la notevole Pieve di San Giovanni Battista, l’inconsueto Teatro “Catalani” di Vetriano, il Museo di Casa Puccini e il Museo del Castagno. Attualmente l’economia si basa prevalentemente sull’industria cartaria. L’attività turistica è in crescente sviluppo sia per la bellezza del paesaggio circostante, che per l’attraente centro abitato, che per il fatto di aver avuto tra i suoi abitanti la famiglia di origine del celebre musicista Giacomo Puccini.

ZONA Garfagnana
TIPO cittadina collinare di villeggiatura
COORDINATE 43°58′00″N 10°25′00″E
ALTITUDINE 504 metri s.m.l.
PRODOTTI castagne
SPORT trekking escursionistico, ciclismo, equitazione
CONFINI Borgo a Mozzano, Camaiore, Fabbriche di Vergemoli, Lucca, Stazzema (LU)

pescaglia mappaInformazioni  Turistichelucca map

Comune di Pescaglia
Via Roma, 2 – 55064 Pescaglia (LU)
Tel.: +39 0583 35401
comune.pescaglia@tin.it
www.comune.pescaglia.lu.it

COSA VEDERE

Chiese

Pieve di San Giovanni Battista a Monsagrati

pieve san giovanni battista a monsagratiZona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Monsagrati
Tipo: chiesa romanica (XII°-XV° secolo)

Ha un’origine molto antica: fu infatti costruita nel 1102 in sostituzione di una precedente pieve di epoca longobarda. È un edificio in stile romanico, semplice e lineare, quasi privo di elementi decorativi. La pianta è a croce latina con tre navate e abside semicircolare, con ingressi anche sui lati. La chiesa fu restaurata nel 1496 ma ha ben conservato l’aspetto originario. Il campanile, separato del corpo della chiesa, risale al XII° secolo. Gli interventi più recenti hanno comportato l’installazione di due orologi sul campanile e la realizzazione del coronamento merlato.

Pieve di San Martino in Freddana

san martino in freddanaZona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Freddana
Tipo: chiesa eclettica (XX° secolo)

La chiesa risale al VIII° secolo, ma fu ricostruita nel 1904 in stile eclettico, con l’eccezione del campanile romanico originale, che presenta le tipiche forme lucchesi a base squadrata, coronato da merlatura e alleggerito da alcune finestre nei piani più alti.

Monumenti e luoghi da visitare a Pescaglia

Teatro "Alfredo Catalani" di Vetriano

teatrino vetrianoZona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Vetriano
Tipo: teatro (XIX° secolo)
Indirizzo: loc. Carraia
Tel.: +39 0583 358131
Email: faivetriano@fondoambiente.it
Visite: solo su prenotazione; biglietto adulti € 4,00, bambini € 2,00

Costruito nel 1890 trasformando un antico fienile, è il più piccolo teatro storico del mondo (certificazione Guinness dei Primati del 1997). Nel 1891 il teatro fu inaugurato con opere in prosa e commedie musicali interpretate dagli stessi abitanti del villaggio. Per le ridotte dimensioni è sempre stato soprannominato “Bomboniera”. Nel 1997 è stato acquisito dal FAI-Fondo Ambiente Italiano, che ne ha curato il restauro e, nel 2002, lo ha reso di nuovo agibile per la prosa, concerti, conferenze, iniziative artistiche e culturali. L’edificio ha pianta trapezoidale mentre l’interno comprende una platea di 60 posti, un doppio ordine di palchetti (10 posti in totale), un palcoscenico di soli 70 metri quadrati. Le sedie assomigliano molto a quelle che, originariamente, gli spettatori si portavano da casa perché l’edificio ne era privo.

Riserve Naturali

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Val serenaia4

Provincia di  Lucca: Camaiore, Careggine, Fabbriche di Vergemoli, Gallicano, Minucciano, Molazzana, Pescaglia, Seravezza, Stazzema, Vagli
Provincia di Massa: Carrara, Casola in Lunigiana, Fivizzano, Massa, Montignoso
Tipo: parco naturale
Sito: www.parcapuane.it
Centri visite
1: Località Filanda – Forno di Massa – Massa (MS); tel. +39 0585 315300; email info@parcoapuane.it
2: Piazza delle Erbe, 1 – Castelnuovo di Garfagnana (LU); tel. +39  0583 644242; email garfagnana@tin.it
3: Via Corrado del Greco, 11 – Seravezza (LU); tel. +39 0584 756144; email  info@prolocoseravezza.it

Orari: tutti i giorni 9.00-13.00; nel pomeriggio orari differenziati (consultare il sito)
Servizi: prenotazione guide, internet point, bookshop

Il territorio

Copia di SAM_8274Le Alpi Apuane si caratterizzano per la morfologia assai aspra, con valli profondamente incise e versanti imponenti e molto inclinati. Le Alpi Apuane sono note per la bellezza dei marmi, per i profondi burroni e per le grandi cavità e grotte del sottosuolo. Qui c’è un labirinto impressionante di gallerie e pozzi con più 1.300 grotte di varia grandezza, in gran parte visitabili con un’adeguata attrezzatura e con la presenza di una guida speleologica. In alcune grotte sono state trovate tracce di presenza umana risalente al Paleolitico (uomo di Neanderthal).

Le Alpi Apuane sono attraversate da una fitta rete di sentieri, alcuni dei quali piuttosto impegnativi, e quindi da percorrere con molta attenzione. Non mancano anche alcune vie attrezzate con cavi metallici, adatte a persone esperte, da percorrere con materiale adeguato. Ovviamente ci sono molte “vie” tipicamente alpine. I rilievi più importanti sono, da Nord verso Sud: Monte Sagro (m. 1.748 ), Pizzo d’Uccello (m. 1.781), Monte Pisanino (m. 1.947, il più alto delle Alpi Apuane), Monte Tambura (m. 1.895), Monte Corchia (m. 1.676), Monte Altissimo (m. 1.589), Pania della Croce (m. 1.858), Monte Procinto (m. 1.147).

Le grotte e i sentieri

Nel territorio della Garfagnana, le grotte di maggiore importanza dal punto di vista mineralogico e che offrono la possibilità di effettuare escursioni e visite guidate al loro interno sono: Grotta del Vento (localitò Fornovolasco – comune di Fabbriche di Vergemoli – LU), Antro del Corchia (località Levigliani – comune di Stazzema – LU), Orrido di Botri (Bagni di Lucca – LU) e Grotte di Equi Terme (località Equi – comune di Fivizzano – MS).

parco alpi apuane1All’interno del Parco Regionale delle Alpi Apuane esiste una grande rete di sentieri che possono essere percorsi a piedi, in bicicletta, alcuni a cavallo per più di 60 chilometri tra stradine e mulattiere. La rete dei sentieri nel Parco, circa un centinaio, sono quelli segnalati dal Club Alpino Italiano. A questi si aggiungono gli itinerari più lunghi, come il Garfagnana Trekking, l’Apuane Trekking, il Lunigiana Trekking o l’Alta Via delle Apuane. Prima di affrontare ogni percorso si consiglia di dotarsi di carte dettagliate, di verificare l’agibilità dello stesso e le condizioni meteorologiche.

Rifugi e Bivacchi nelle Alpi Apuane

Le Alpi Apuane sono montagne molto frequentate per l’attrattiva escursionistica e alpinistica. Di conseguenza sono molti i rifugi e anche i semplici bivacchi presso i quali sostare per rifocillarsi e anche pernottare. Qui di seguito le strutture disponibili nella Provincia di Lucca.

  • Rifugio Donegani, m. 1.150, di fronte al Monte Pisanino, località Orto di Donna, Minucciano (LU), tel. +39 340 1509327 oppure +39 348 6520820; aperto dal 1 aprile al 31 ottobre, 52 posti letto. Raggiungibile in automobile da Piazza al Serchio.
  • Rifugio G. del Freo, m. 1.180, di fronte alla Pania della Croce, località Foce di Mosceta, Stazzema (LU), tel. +39 0584 778007; gestori tel. +39 331 2952106 e +39 333 7343419; posti letto 48. Apertura estiva. Telefonare per informazioni su altri periodi.
  • Rifugio E. Rossi alla Pania, m. 1.609, tra la Pania Secca e la Pania della Croce, località Prati della Pania, Molazzana (LU), tel. +39 0583 710386; gestore tel. +39 0583 74095 e +39 348 3898003. Apertura: 20 giugno-10 settembre tutti i giorni; 11 settembre-10 giugno, solo festivi e prefestivi. Posti letto 22.
  • Rifugio Forte dei Marmi, m. 865, sotto il Monte Nona e il Procinto, località Alpe della Grotta, Stazzema (LU), tel. + 39 0584 777051, gestori tel. +39 328 0068070 e +39 338 8284628, fax +39 0187 715116, email federicapuccinelli@hotmail.com, apertura estiva e fine settimana, 25 posti letto.
  • Rifugio La Buca, m. 480, località Fornovalasco, Fabbriche di Vergemoli (LU), tel. +39 0583 722013, posti letto 21 in camere da 2-3-4 letti, apertura 20 marzo-20 dicembre.
  • Rifugio Orto di Donna, m. 1.500, località Val Serenaia, Minucciano (LU), tel. +39 347 3663542, posti letto 34; aperto tutti i fine-settimana e tutti i giorni di luglio e agosto.
  • Rifugio Val Serenaia, m. 1.100, all’imbocco della valle omonima, Minucciano (LU), tel. +39 349 1424641, posti letto 20, camping annesso, aperto tutti i fine-settimana e tutti i giorni di luglio e agosto, raggiungibile in automobile da Piazza al Serchio.
  • Rifugio La Quiete e Il Robbio, m. 995, località Prati del Puntato, Stazzema (LU), tel. +39 0585 45440, 35 posti letto, gestore tel. +39 338 9350953; aperto tutto l’anno ma solo su prenotazione.

Località nei dintorni di Pescaglia

Colognora di Pescaglia

colognora di pescagliaZona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Colognora di Pescaglia
Tipo: villaggio montano

Il villaggio risale al II° secolo a.C. quando circa 3.000 coloni romani furono impiantati nella zona. Il toponimo sarebbe di origine latina, derivato dalla parola coloniola, cioè piccola colonia. L’abitato è un reticolo di piccole strade fiancheggiate da case in pietra tipiche del tradizionale ambiente rurale e montano. Le abitazioni sono caratterizzate da arcate e altane.

ARTE E MUSEI

Musei di Pescaglia

Museo di Casa Puccini

museo pucciniZona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Celle dei Puccini
Tipo: casa-museo
Indirizzo: Via Meletori 27
Tel.: +39 0583 467855 / +39 0583 359488
Orari: visite su prenotazione

Il museo è stato allestito nella casa dove nacque Jacopo Puccini (1712-1781), capostipite di una dinastia di musicisti che ha avuto in Giacomo Puccini (1858-1924) l’ultimo e più famoso esponente. In questa casa il futuro musicista trascorreva le vacanze estive con i genitori e ne rimase sempre affettivamente legato. I materiali conservati nel museo sono copiosi: lettere e manoscritti musicali autografi, fotografie originali con dedica, numerosi oggetti legati sia alla vita privata che a quella artistica del compositore.
Particolarmente interessanti sono gli abbozzi delle prime due opere, Le Villi ed Edgar. Altrettanto importanti le lettere inviate alla sorella, alla quale confidava timori e amarezza per la cattiva accoglienza di pubblico e critica alla prima esecuzione di Madama Buttefly, risultata invece una delle sue opere più acclamate. La raccolta include anche il pianoforte con il quale Puccini compose parte di Madama Butterfly e altri oggetti quali il letto, il vestito che indossava il giorno del battesimo e la culla nella quale dormiva nei primi anni di vita.

Museo del Castagno

museo del castagnoZona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Colognora di Pescaglia
Tipo: museo agricolo
Indirizzo: Via Fratta – Val di roggio
Tel.: +39 328 5722956
Email: info@museodelcastagno.it
Sito: www.museodelcastagno.it
Orari: solo giorni festivi 15.00-18.00

Il museo è il giusto riconoscimento a una pianta che, per secoli, è stata fonte inesauribile di cibo e di legname. Scopo del museo è raccogliere, studiare e valorizzare tutte le attività legate alla pianta di castagno. Sono esposti materiali e attrezzi che documentano le varie attività collegate al “frutto del bosco”. All’esterno ci sono un metato per l’essiccazione e un bosco con relativa carbonaia e capanna di paglia.

Museo del Molino di Menicone

Zona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località S. Martino in Freddana
Tipo: museo agricolo
Indirizzo: loc. Menicone 2A
Tel.: +39 0583 38090
Email: molinomenicone@libero.it
Sito: www.molinomenicone.it
Orari: tutti i giorni 15.30-19.30

Il museo trae origine dal recupero e  dal completo restauro di un vecchio mulino. All’interno sono esposti macchinari, macine e altre attrezzature per la lavorazione dei cereali.

COSA FARE

Eventi

Molino di.... Grano

Tipo: enogastronomica
Periodo: luglio
Sito: www.molinomenicone.it

Sagra della Patata

sagra patataTipo: enogastronomica
Periodo: agosto

È l’occasione per gustare tutti i prodotti agro-alimentari della zona, in particolare i piatti a base della patata coltivata nel territorio di Pescaglia, rinomata per le qualità nutritive.

Mondine del Borgo Antico

Tipo: enogastronomica
Periodo: ottobre
Sito: www.museodelcastagno.it

È una manifestazione che celebra il ruolo che ha avuto la castagna nell’alimentazione della popolazione in epoche storiche e del lavoro di chi coltivava, raccoglieva e trasformava il gustoso “frutto del bosco”.

CULTURA

Storia

pescagliaIl toponimo Pescaglia è sicuramente di origine romana. Secondo alcuni deriverebbe da pascualia, in riferimento a una terra di pascoli; secondo altri al verbo pescare, per l’abbondanza di pesce nei torrenti della zona. Il primo agglomerato urbano si sviluppò  poco prima dell’anno Mille, quando gli abitanti iniziarono a raggrupparsi in piccoli paesi e ad avere come punto di riferimento principale gli edifici religiosi. Nel Medio Evo il borgo fu amministrato da signori locali finché, nel 1272, entrò a far parte dei territori controllati da Lucca. In quest’epoca l’abitato fu oggetto di cambiamenti profondi: fu ulteriormente fortificato e trasformato in una sorta di avamposto per controllare Castelnuovo di Garfagnana, spesso ostile a Lucca. L’economia, prevalentemente pastorale,  si fondava anche sull’attività agricola e sullo sfruttamento dei castagneti, per secoli la vera base alimentare della popolazione.

pescaglia1Tra il XIV° e il XV° secolo il territorio subì numerose invasioni in seguito alle quali Lucca decise la costruzione di una cinta muraria per meglio difendere il borgo dalle ricorrenti incursioni. Nel 1602 la cittadina fu elevata al rango di capoluogo di vicaria, acquisendo un notevole prestigio e anche una propria autonomia, ma comunque sotto il controllo di Lucca. Dopo il periodo napoleonico Pescaglia venne di nuovo inserita nel territorio di Lucca, di cui seguì le sorti fino all’Unità d’Italia. Intorno alla seconda metà del XIX° secolo anche a Pescaglia si diffuse la coltivazione del gelso, indispensabile per allevare il baco da seta, e furono poi impiantate le prime filande. Quasi contemporaneamente si sviluppò anche l’industria cartaria e la produzione di attrezzi agricoli.

Curiosità

Spike Lee a Colognora

L’unicità di Colognora è stata apprezzata anche dal regista Spike Lee che ha scelto proprio il piccolo villaggio per realizzare molte scene del film “Miracolo a Sant’Anna”, ispirato all’eccidio avvenuto nel comune di Stazzema.miracolo santanna

La tradizione del fabbro

Zona: Garfagnana
Comune: Pescaglia (LU) – località Pielucese
Tipo: attività artigianale
Tel.: +39 0583 359293
Visite: solo su prenotazione

Nel territorio di Pescaglia sopravvivono ancora alcune attività quasi scomparse altrove. Una di queste è quella del fabbro e Carlo Galgani è l’ultimo discendente di una famiglia che da cinque secoli lavora il ferro. Questo abile ed estroso artigiano ha la propria fucina, denominata “Distendino”, dentro un antico mulino e qui produce attrezzi per l’agricoltura e il giardinaggio, la cucina e anche oggetti decorativi. Vale la pena vederlo all’opera…. ma solo previo appuntamento!

SERVIZI TURISTICI

Dove dormire a Pescaglia

Alberghi

Hotel Gina

Via per Camaiore, 33 – località Monsagrati – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 385651
servizi: TV, wi-fi, parcheggio, accettate tutte le carte di credito

Hotel Carnicelli

Via Buia, 11 – località Pascoso – Pescaglia (LU)
ristorantecarnicelli@libero.it
servizi: alpinismo, caccia, wi-fi, corsi di cucina, escursioni, mountain bike, parcheggio, ping pong, piscina, trekking
Tel. +39 0583357638

Hotel Casa Petunia

Via per Camaiore, 34 – località San Martino in Freddana – Pescaglia (LU)
Tel. +39 328 0269145
www.casa-petunia.it
martina-44@tiscali.it

Agriturismi

Agriturismo Azienda Agrituristica Celli

Celli – località S. Martino in Freddana – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 320073
www.agricelli.it
info@agricelli.it

Agriturismo Azienda Agricola Rugani Anna

Franello – Via Crocialetto – località Loppeglia – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 38329/ +39 0583 936032

Agriturismo Casa Marconi

Casa Marconi – località Colognora – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 330406
casa.marconi@tin.it

Agriturismo Fattoria Mansi

Località Colli, 1 – Pescaglia (LU)
Tel. +39 348 7050145
benedettamansi@virgilio.it

Agriturismo Podere Consani

Località Monsagrati – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 38187/ + 39 338 6395264
www.podereconsani.it
susan@podereconsani.it

Agriturismo A Casa del Tosi

Località Palazzina, 1 – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 38129/ +39 338 9114242
www.agriturismo-lucca.it
info@acasadeltosi.it

Agriturismo Casa Elia

S. Martino in Freddana – località Mondico – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 38233

Agriturismo Villa Franello

Via del Crocialetto – località Loppeglia – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 38329
servizi: internet, piscina esterna, si accettano animali, parcheggio

Agriturismo Serore

Via Serore, 1 – località Serore – Pescaglia (LU)
info@serore.com
Tel. +39 0583 358011 +39 348 4740018

Agriturismo sui Piani

Via Gambata, 1 – località Villa Roggio – Pescaglia (LU)
luciano.gaggini@virgilio.it
Tel. +39 0583 358055

Bed & Breakfast

B&B Puccini

Via Meletoli, 29 – località Celle Puccini – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 359184
http://www.puccinibb.it
info@puccinibb.it

B&B La Capanna degli Elfi

Località S. Rocco in Turrite – Pescaglia (LU)
Tel. +39 340 3078731/ +39 340 3078731

Case vacanze/residence

Casa vacanze Villa Ghiaia

Via di Ghiaia, 2 – località Monsagrati – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 48591
www.villaghiaia.com
info@villaghiaia.it
servizi: visite guidate per degustare vini, eventi artistici e culturali, possibilità di visitare frantoi, lezioni di italiano, salute e bellezza, servizio eli-trasporto

Casa vacanze Fattoria Mansi Bernardini

Via di Valgiano, 34 – località Segromigno in Monte – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 921721
www.fattoriamansibernardini.com
info@fattoriamansibernardini.it

Casa vacanze Gi e Gi Holiday Homes di Gemma Bruna Zita

Cucco – Via Don Aldo Mei – località Torcigliano – Pescaglia (LU)
Tel. +39 346 6798210
www.casavacanze-toscana.it
info@casavacanze-toscana.it

Casa vacanze Gatto Matto

Località Poderone – Pescaglia (LU)
info@ilgattomatto.net
Tel. +39 0584 969172/ +39 346 6798210

Casa vacanze Sanini Margherita

Via Colletto, 4 – località S. Rocco in Turrite – Pescaglia (LU)
Tel. +39 0583 357757