Attrazioni in Toscana
Musei in Toscana
Gastronomia Toscana
Eventi in Toscana
Itinerari in Toscana
Storia della Toscana
termo_montemurlo

Subbiano tra tre storici castelli

Subbiano StemmaIl territorio comunale di Subbiano si estende tutto a sinistra del fiume Arno ed è la porta d’ingresso al Casentino per chi proviene da Arezzo. Attualmente Subbiano è un importante centro commerciale, dove non mancano consistenti attrattive turistiche ed iniziative culturali di spessore. Da segnalare il Castello di Santa Maria, il Castello di Valenzano e il Castelnuovo di Subbiano, tutti in stile neogotico. La vicinanza dell’Alpe di Catenaia consente piacevoli escursioni fino ai belli Prati della Regina. Un’altro percorso consigliabile è “Sulle orme di San Francesco” che da Subbiano raggiunge il santuario di La Verna. Il percorso, molto pittoresco, può esser fatto in mountain bike, a cavallo o asino.

ZONA Casentino
TIPO villaggio di campagna e villeggiatura
COORDINATE 43°34′48″N 11°52′20″E
ALTITUDINE 266 metri s.l.m.
PRODOTTI olio d'oliva, vin santo, carne chianina, salumi, formaggi, castagne, miele, ferro battuto
SPORT trekking escursionistico, equitazione, ciclismo
CONFINI Anghiari, Arezzo città, Capolona, Caprese Michelangelo, Castel Focognano, Chitignano, Chiusi della Verna (AR)

subbiano mappaInformazioni Turistichearezzo mappa

Comune di Subbiano
Via Verdi, 9 – Subbiano (AR)
+39 0575421711
urp@comune.subbiano.ar.it
www.comune.subbiano.ar.it

COSA VEDERE

Castelli di Subbiano

castello di valenzanoCastello di Valenzano

Castello di Santa Maria

castello santa mariaZona: Casentino
Tipo: castello neogotico (XIX° secolo)

Di origine medievale, è affacciato sul torrente Valbena e vi si accede tramite una porta-torre. Fu completamente ricostruito nel 1870 per niziativa dei proprietari dell’epoca in forme neoromaniche e neogotiche. La chiesa del castello era originariamente separata dal fortilizio ed ubicata dove oggi si trova la cappella della Madonna di Lourdes. Successivamente fu inglobata nel complesso fortificato quando questo aumentò di dimensioni.

Castello di Valenzano

castello valenzanoZona: Casentino
Comune: Subbiano (AR) – località Valenzano
Tipo: castello neogotico (XIII°-XIX° secolo)

Tutta la zona di Valenzano era situata all’interno del feudo degli Ubertini, potente famiglia che aveva possedimenti nel Casentino. Nel XIII° secolo il castello fu affidato ai monaci di Camaldoli e, nel 1386, entrò a far parte dei territori controllati da Firenze. Il castello, di proporzioni ragguardevoli, fu ricostruito a partire dal 1870 in forme neogotiche e solo la parte più interna ha conservato alcune strutture medievali. Quella meglio conservata è certamente il grande salone con soffitto a cassettoni dipinti, l’antico focolare e le panoramiche finestre ad arco. È stato recentemente adattato per ospitare convegni e riunioni. Nelle cantine, completamente ristrutturate, si svolgono mostre ed eventi culturali. Il mulino, che conserva le originali macine in pietra, è ancora funzionante. Durante il periodo estivo nel castello si svolgono importanti manifestazioni musicali come “Pievi e Castelli in Musica a Valenzano”.

Castelnuovo di Subbiano

castelnuovo di subbianoZona: Casentino
Comune: Subbiano (AR) – località Castelnuovo
Tipo: castello neogotico  (XI°-XVIII° secolo)

Castelnuovo di Subbiano è un piccolo borgo che domina la vallata sottostante da una posizione strategica. L’elemento di richiamo è il castello. Il fortilizio risale all’anno 1022, epoca in cui era denominato Sesto. La struttura ebbe vicende storiche tormentate che culminarono, nel 1130, con la distruzione da parte delle milizie di Arezzo, in guerra contro l’abate di Santa Fiora. Furono i monaci benedettini a ricostruirlo e a dargli il nome di Castelnuovo. Entrato a far parte dei territori controllati da Firenze, nel 1400 fu ceduto dalla città a Simone della Fioraia quale ricompensa per le attività diplomatiche svolte. Di conseguenza fu trasformato in casa signorile con abbellimenti rinascimentali, sia all’esterno che all’interno. Fu quindi ricostruito nel XVIII° secolo in stile neogotico e solo l’alta torre è l’unico elemento superstite della struttura originaria. Il parco sottostante è ricco di piante ed essenze, alle quali si mischiano grandi palme che conferiscono all’insieme un aspetto tipico dei primi decenni del XX° secolo.

Chiese

Chiesa di Santa Maria della Vistazione

Zona: Casentino
Tipo: chiesa (XIII° secolo)
Indirizzo: Via Arcipretura
Tel: +39 0575 488031

Ubicata di fronte al castello, fu costruita nei primi anni del XIII° secolo. Negli anni successivi fu oggetto di alcune modifiche finché, tra la fine del XVII° secolo e l’inizio del successivo, fu rialzata ed allungata. All’interno si conserva un Cristo ligneo con braccia mobili, risalente al XVII° secolo, molto venerato. La tela Gesù Bambino che appare a San Giuseppe (XVII° secolo) è attribuita a Pietro Castellucci.

Artigianato a Subbiano

Ferro battuto

Ferro batturo e calzature artigianali

Zona: Casentino
Comune: Subbiano (AR) – località Santa Mama
Tipo: villaggio artigiano
Indirizzo:Santa Mama, 110 A/B
Tel.: +39 0575 487033

Santa Mama è un piccolo borgo ubicato lungo il corso del fiume Arno risalente al 1022. L’arte del ferro battuto si è qui sviluppata per merito dell’azienda artigiana Caporali che ha anche allestito una mostra permanente. Infatti il FERRO SOFFIATO una lunga tradizione che inizia nel 1885 e che mantine una storica artigianalità toscana abbinata alla contemporaneità. E’ il ferro il protagonista di queste creazioni, lavorato con maestria grazie all’artigianalità tutta Made in Tuscany al fine di conferire a questo materiale un’inedita qualità: la leggerezza. Caporali è sinonimo di unione tra innovazi uno stile elegante e originale esprimendo creazioni esclusive e personalizzate.

Nella località ci sono anche alcune aziende artigianali di produzione di calzature. S segnalare gli allevamenti  di struzzi (per produzione di pelli) e di cervi.

COSA FARE

Eventi

EstateInsieme

Tipo: arte e musica
Periodo: luglio

Serate di cabaret, teatro, concerti, cena medievale, cena contadina nell’Ecomuseo Giano di Castelnuovo.

Festa dell’Uva

festa uvaTipo: enogastronomia
Periodo: seconda domenica di settembre

Sfilata di carri campestri con distribuzione di uva, dolcumi, castagne arrostite, vino locale e vin santo; inoltre esibizione di gruppi folcloristici, corteggio storico e spettacolo pirotecnico.

ITINERARI

Percorsi nei dintorni a Subbiano

Itinerario francescano

"Sulle orme di San Francesco"

TIPO Percorso storico-naturalistico (trekking, mountain bike, cavallo, asino)
ZONA Casentino
PARTENZA Subbiano
ARRIVO La Verna
LUNGHEZZA 26 km
TEMPO DI PERCORSO
DIFFICOLTA media
ATTRAZIONI Alpe di Catenaia, Anghiari, Castello di Montauto, Savrognano, eremo della Casella
INFORMAZIONI tel. +39 0575 421733   subbiano@subbiano.toscana.it

L’itinerario ripercorre quello compiuto dal “poverello d’Assisi” tra La Verna ed Assisi. La direttrice principale proveniene dall’Umbria e, dopo aver superato Anghiari, si snoda lungo l’Alpe di Catenaia passando per luoghi cari al Santo quali il Castello e Convento di Montauto, Savorgnano di Subbiano e l’Eremo della Casella. L’itinerario può essere compiuto a piedi, in mountain bike, a cavallo o a dorso di asino.

CULTURA

Storia

I primi insediamenti umani nel territorio risalgono ad un’epoca che oscilla tra 3.000 e 1.000 anni a.C. Infatti, sull’Alpe di Catenaia, vivevano popolazioni dedite all’allevamento ed all’agricoltura e che conoscevano la ceramica, la tessitura, la lavorazione della pietra per ricavarne frecce o coltelli, come attestano alcuni ritrovamenti. La denominazione conferma la presenza di un nucleo abitato certamente fin dall’epoca romana: sub Janum, indicando che il luogo era posto sotto la protezione del dio Giano. Secondo altre interpretazioni la denominazione deriverebbe invece da Suvius, nome romano, probabilmente di un centurione. In epoca longobarda tanto Castelnuovo che Subbiano erano il fulcro di una complessa rete di torri di avvistamento per sorvegliare l’accesso al Casentino. I primi documenti risalgono al 1119 quando la zona, incluso il castello, fu concessa, prima ai conti Albertini, poi ai conti Guidi agli inizi del XIII° secolo. Quindi il possesso fu trasferito alla potente famiglia Tarlati di Arezzo che poco tempo dopo si sottomisero a Firenze. Dopo un distacco dalla città durato alcuni decenni, nel 1384 Subbiano entrò definitivamente a far parte dei territori controllati da Firenze. Successivamente seguì tutte le vicende della città, dalla signoria dei Medici, al Granducato di Toscana, all’Unità d\’Italia.

GASTRONOMIA

Piatti tipici

Panzanella

Minestra di pane e Ribollita
Topini (gnocchi di patate)
Panzanella
Panina (pane dolce con spezie, uvetta e un pizzico di zafferano, tipica del periodo di Pasqua)
Nana con i fagiolini di Sant’Anna
Anatra in umido con fagiolini

Prodotti tipici

olio extravergine d'olivaOlio extra vergine d’oliva

  • Pane
  • Olio di oliva
  • Vin santo
  • Carne (vitella “chianina”) (struzzo e cervi di allevamenti)
  • Castagne
  • Miele
  • Formaggio di pecora (raveggiolo) e delle “Bucacce”
  • Salumi tradizionali (finocchiona, capocollo, soprassata, capaccia, salume  di lingua di maiale, sambudello)

SERVIZI TURISTICI

Dove dormire a Subbiano

Agriturismo Le Gret

Subbiano (AR)
Accogliente agriturismo

Castello di Valenzano

Subbiano (AR)
Lussuosa dimora d’epoca

Albergo


Albergo Ristorante Chenno

Via Don Lorenzo Boschi, 31/33 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 488002
www.chennoristorante.it
info@chennoristorante.it

Hotel La Gravenna

Strada Statale Casentinese – località La Gravenna – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 420682
info@lagravenna.it

Hotel Torre Santa Flora

Località Ponte Caliano, 169 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 421045
www.torresantaflora.it
info@torresantaflora.it

Agriturismo

Agriturismo Val di Pozzo

Località Val di Pozzo, 111 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 421346
www.valdipozzo.com
valdipozzo@gmail.com

Agriturismo Forte di Tregognano

Località Tregognano – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 45854
www.tregognano.com
info@tregognano.com

Agriturismo Frutteti di Caggiolo

Località Caggiolo, 174 – Subbiano (AR)
Tel. +39 335 5365895
info@caggiolo.com

Agriturismo Il Poggio dei Cipressi

Località Il Palazzo, 57 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 487252

Agriturismo La Casina della Burraia

Località Casina, 70 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 487193
www.casinadellaburraia.it
lacasinadellaburraia@libero.it

Agriturismo La Villa

Località La Villa, 49/C – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 420440/ +39 349 7167172
www.tuscanytoday.it
lavilla.agriturismo@gmail.com

Agriturismo Le Bucacce

Le Bucacce – località Santa Mama – Subbiano (AR)
Tel. +39 333 6430657

Agriturismo Le Gret

Località Le Greti – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 487090

Agriturismo Magnani

Località Calbenzano, 171/A – Subbiano (AR)
Tel. +39 380 4100042

Bed and Breakfast

B&B Casa Al Moro

Località Poggio d’Acona, 2 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 487258
lenorma@hotmail.com

B&B Tenuta Savorgnano

Località I Marzi, 5 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 422010
www.tenutasavorgnano.com
info@tenutasavorgnano.com
servizi: giardino, piscina, parcheggio

B&B Villanella

Località La Costa, 165 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 48394
www.villanella.it
info@villanella.it
servizi: TV, lettore DVD, wi-fi, aria condizionata, lettino per bambini, terrazza, barbecue, piscina, noleggio mountain bike

B&B Camere Prato all’Aia

Località Prato all’Aia, 66 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 489886

B&B Villa Alba

Località Castelnuovo, 123 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 489115
www.villaalba.it
info@villaalba.it

B&B Villa Susi Corrado

Località Belvedere, 85 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 45928

B&B Donna Adriana

Località Ca’ di Buffa, 40/A – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 45888
www.fermentilatticivivi.it
info@donnadriana.it

B&B Campo dei Fiori

Località Pontecaliano, 120 – Subbiano (AR)
Tel. +39 329 0729998

B&B Il Castelluccio

Località Castelluccio di Vogognano, 92/B – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 24300
www.ilcastelluccio.com
info@ilcastelluccio.com

B&B La Corte dell’Oca

Viale Europa, 16/18 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 421336
www.cortedelloca.it
info@cortedelloca.it

B&B Locanda del Canto

Località Pontecaliano, 121 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 420379
www.locandadelcanto.it
info@locandadelcanto.it

B&B Villa Borgogni

Località Castelnuovo, 36 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 488998
villa.borgogni@alice.it

Casa vacanze/residence

Casa vacanze Borgo Ghiora

Ghiora, 184 – località Falciano – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 489528
www.anticoborgodighiora.com
info@anticoborgodighiora.com

Casa vacanze Campo dei Fiori

Località Pontecaliano, 118 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 421392

Casa vacanze Torre del Tartufo

Il Podere, 56 – località Chiaveretto – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 422066
www.torredeltartufo.com
info@tuscanyvillarental.com
servizi: piscina, sauna, bagno turco, area fitness, TV, wi-fi, giardino

Residenza d'epoca


Residenza Castello di Valenzano

Valenzano, 97 – Subbiano (AR)
Tel. +39 0575 487294
www.castellodivalenzano.it
info@castellodivalenzano.it