Badia Tedalda, cosa vedere e fare

Attrazioni in Toscana
Musei in Toscana
Gastronomia Toscana
Eventi in Toscana
Itinerari in Toscana
Storia della Toscana
termo_cantagallo

Badia Tedalda, immersa nell’Alpe della Luna

badia tedalda stemmaIl territorio comunale di Badia Tedalda si trova al confine con altre due regioni: Romagna e Marche. Il nucleo storico dell’abitato ha mantenuto i tratti del borgo medievale. Un paesaggio ameno e verdeggiante fa da cornice al villaggio, che è un punto di partenza per passeggiate a piedi o a cavallo, alla scoperta di un importante patrimonio ambientale.

ZONA Valtiberina
TIPO cittadina collinare di villeggiatura
COORDINATE 43°42′30″N 12°11′15″E
ALTITUDINE 700 metri s.l.m.
PRODOTTI
SPORT trekking escursionistico, ciclismo, equitazione, pesca sportiva, sci escursionistico
CONFINI Pieve Santo Stefano, Sansepolcro, Sestino (AR)

badia tedalda mapInformazioni turisticheArezzo mappa

Comune di Badia Tedalda
Piazza dei Tedaldi, 2 – Badia Tedalda (AR)
Tel: +39 0575 714020
www.badiatedalda.net

Proloco di Badia Tedalda
Via Alpe della Luna, 15 – Badia Tedalda (AR)
+39 0575714014
info@prolocobdiatedalda.it
www.prolocobadiatedalda.it

COSA VEDERE

Chiese

santa sofiaChiesa di Santa Sofia

Salva

Chiesa di San Michele Arcangelo

san michele arcangeloZona: Valtiberina
Tipo: chiesa romanica (XI° secolo)
Indirizzo: via del Castello

È quanto rimane della preesistente abbazia di San Michele Arcangelo appartenuta ai monaci Tedaldi. Decaduta in importanza ed in parte rovinata, la struttura fu parzialmente restaurata agli inizi del XVI° secolo con l’aggiunta di tre altari e decorazioni interne. Attualmente si presenta in stile romanico, alla maniera dell’XI° secolo, con un imponente campanile impostato su una preesistente torre difensiva. All’interno si trova la pala d’altare in terracotta invetriata Madonna in trono con il Bambino e Santi (XVI° secolo), opera della “bottega” fiorentina di Benedetto Buglioni.

Riserve naturali nei dintorni di Badia Tedalda

badia tedalda33Alpe della Luna

Salva

Riserva Naturale Alpe della Luna

riserva alpe della lunaZona: Valtiberina
Comuni: Badia Tedalda, Pieve S. Stefano, Sansepolcro (AR)
Tipo: area naturale protetta
Tel. +39 0575 3161
Email: parchi@provincia.arezzo.it
Centri Visita: Germagnano (comune di Sansepolcro), Capanne (comune Badia Tedalda)

La riserva comprende una parte della dorsale appenninica nel territorio dei comuni di Badia Tedalda, Pieve S. Stefano e di Sansepolcro. È una zona prevalentemente piena di fitti boschi di cerri e di faggi, punteggiati da piccoli insediamenti storici ed edifici rurali. Molto affascinante è la “Ripa della Luna”, una spettacolare parete rocciosa a semicerchio e di 250 metri di altezza sul versante settentrionale del Monte dei Frati, il più alto della riserva (m. 1.453). Tutta l’area è un habitat ideale per lupi, daini, cinghiali, caprioli, sparvieri e aquile reali. All’interno della riserva scorre torrente Presale, affiancato da fioriture di primule e orchidee selvatiche, dove vivono trote fario e ciprinidi di montagna (o “pesci bianchi”). In queste acque è stata istituita l’Alta Val Marecchia Fly Fishing, una riserva di pesca con la mosca soggetta alla regola “no kill”. Numerosi sono i sentieri per escursioni, collegati a quelli CAI e REV, adatti a trekking, mountain bike e a cavallo.

COSA FARE

Eventi

palio castelliPalio dei Castelli

Tipo: folklore
Periodo: terza domenica di agosto

Manifestazione storico-rievocativa con torneo equestre della lancia e dell’anello. La competizione coinvolge tutte le località dintorno ed il premio è la custodia del Drappo dei Castelli di Badia Tedalda.

Sport

trekkingtour

Salva

Escursionismo (Trekking - Cavallo - Mountain Bike)

La Riserva Naturale Alpe della Luna ha una propria rete di sentieri, collegata alla sentieristica CAI. Chi arrivano da Sansepolcro può dirigersi verso Montagna, da dove inizia il sentiero CAI n. 6 per Spinella, o continuare la strada per Germagnano. Da qui si possono ugualmente raggiungere Spinella e Pian della Capanna e scegliere uno dei sentieri per il crinale (sentieri CAI n. 8 e 8a). Ancora da Germagnano è inoltre percorribile un sentiero natura, corredato di specifica segnaletica, lungo il quale è stata ricostruita una carbonaia e un capanno, testimonianza di una attività in passato molto diffusa nella zona. Chi arriva da Badia Tedalda può visitare la zona di Monterano e la valle del Presalino attraverso le varie possibilità offerte dalla sentieristica della Riserva, che ha inizio dal parcheggio attrezzato di località Capanne. Da Monterano è possibile raggiungere il crinale dell’Alpe della Luna raccordandosi con il sentiero CAI n. 5. Parcheggiando al Passo di Viamaggio, nei pressi dell’albergo, si può intercettare la G.E.A. (Grande Escursione Appenninica) che percorre tutto il crinale dell’Alpe della Luna, raccordandosi con la sentieristica dei due versanti, fino a Bocca Trabaria, nelle Marche. Un altro itinerario impegnativo è il sentiero CAI n. 8, che è consigliabile iniziare nei pressi di Aboca.

Raccolta funghi

Raccolta dei prodotti del sottobosco

Sempre all’interno della Riserva dell’Alpe della Luna,  è percorre sentieri nei boschi alla ricerca di prodotti del sottobosco caratterizzati dai numerosi specie di  funghi, tartufi e frutti selvatici, come ore, lamponi, fragole.

Pesca sportiva

Pesca spotiva

All’interno della Riserva naturale dell’Alpe della Luna, in un ambiente paisaggistico notevole, scorre il torrente Presale  dove si può praticare la pesca sportiva principalmente della trotta fario, abbondante nelle acque del fiume.  In un’area apposita, fu istituita una riserva di pesca a mosca “Alta Val Marecchia Fly Fishing“,  soggetta alla regolamentazione “No Kill”.

Caccia fotografica

Caccia Fotografica

alpe della luna

Nella Riserva dell’Alpe della Luna  vivono numerosi animali selvatici, in particolare caprioli, daini e lupi  con possibilità di esser avvistati frequentemente. Gli amanti della fotografia aninale possono fare belli scatti deli animali nel loro habitat naturale.

CULTURA

Storia

In epoca romana è probabile che nella zona esistesse una mansio itineraria (alloggio) a disposizione di chi transitava lungo la strada tra Arezzo e Rimini. L’importanza di tale via di comunicazione rimase inalterata nei secoli successivi. Lo confermano gli imponenti ruderi del castello di Cicognaia, nei pressi della frazione Ca’ Raffaello. Nel periodo medievale furono costruite due abbazie benedettine di “monaci neri”, denominate di Sant’Arduino e dei Tedaldi (da qui il nome attuale). Furono unificate nel 1205 nell’abbazia di San Michele Arcangelo, un’ampia struttura anche con qualche carattere difensivo, che divenne una specie di feudo religioso.

Il primo nucleo abitato si sviluppò proprio intorno alle abbazie, favorito dalla via Romea che pellegrini, monaci, abati hanno percorso per molti secoli. Oggetto di contesa con i conti di Montedoglio, l’abbazia perse progressivamente la sovranità e gli antichi privilegi. Nonostante si fosse posta sotto la protezione prima di Arezzo e poi di Pisa, i Montedoglio ne recuperarono il controllo nel 1385. Nel 1489 i Montedoglio cedettero il territorio a Firenze che vi insediò un proprio podestà. Successivamente Badia Tedalda seguì le sorti di Firenze, dalla signoria dei Medici al Granducato di Toscana  fino all’Unità d’Italia. Lo status di cittadina venne concesso dal granduca Leopoldo I° di Toscana nel 1775.

Salva

SERVIZI TURISTICI

Dove dormire a Badia Tedalda

Oasi-Cocchiola-Badia-TedaldaOasi Cocchiola

Salva

Albergo

Albergo Sport

Via Maggiore, 19 – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714308
stefanoposto@libero.it

Hotel Alpe della Luna – Nido d’Aquila

Piazza Leonardo Bonafede – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714308
www.nidodaquila.net
info@nidodaquila.net

Hotel Bardeschi

Località Pratieghi – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 713080
paolabrizzi@yahoo.it

Hotel Ristorante Il Castello

Località Rofelle – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714017
www.erbhosteria.it
piercastello@libero.it

Hotel La Locanda dei Dori

Via Maggiore, 23 – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714347
lalocandadeidori@libero.it

Hotel Oasi Cocchiola

Località Cocchiola, 26A – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714403
info@oasicocchiola.com

Agriturismo

Agriturismo il Casalone

Località Sampatrignano, 53 – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 339 3731825
www.selviturismo.it
tocci@selviturismo.it

Agriturismo Cadindrea

Località Montelabreve, 6 – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714343

Agriturismo La Villa

Località Caprile, 42/B – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 713023

Agriturismo Pian di Botta

Via Guido Monaco, 13 – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 0575 714346
www.agriturismo-piandibotta.com
info@agriturismo-piandibotta.com

Bed and Breakfast

B&B Alla Quercia Il Ristoro dell’Anima

Via Lusato, 95 – Badia Tedalda (AR)
Tel. +39 348 9215794 +39 328 9779724
www.allaquercia.com
info@allaquercia.com
servizi: wi-fi, TV, giardino

Salva