Fu costruita nel 1676 su progetto dell’architetto Carlo Fontana, allievo del Bernini, quale residenza del cardinale Flavio Chigi. La costruzione fu eseguita in tre fasi distinte: la villa, gli annessi ed il giardino nel 1676-1688, il Parco della Tebaide nel 1698-1705) ed il Romitorio nel 1716. Il cardinale Flavio Chigi lasciò il complesso ai nipoti, i quali lo conservarono fino al 1977, quando fu acquistato dal parlamentare britannico lord Antony Lambton. Questi fece eseguire un attento restauro conservativo. L’edificio, a pianta quadrangolare, si sviluppa su tre piani. Il Giardino degli Agrumi, ubicato sul retro della villa, è composto da aiuole di disegno geometrico, bordate da siepi di bosso. Tutte le aiuole sono ornate da pavoni di pietra scolpita e da statue. Il Parco della Tebaide prende il nome dalla zona desertica dell’alto Egitto abitata nel Medio Evo da eremiti cristiani. Ubicato all’interno di un’area boschiva, include un tortuoso cammino di penitenza, tra cappelle votive, croci in pietra e numerose sculture di frati inginocchiati.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Sociville (SI) – località Cetinale

GPS:

43.277883596751, 11.228556315397

Telefono:
Contact Owner