Torre d’Alma (comune di Castiglion della Pescaia) fu costruita attorno al X° secolo ed era proprietà dell’Abbazia di Sestinga che, in seguito, la cedette ai conti della Gherardesca. Nel corso del XIV° secolo la torre divenne posseso di Siena e, dal 1398 in poi, si ritrovò proprio sul confine tra il Principato di Piombino e il Granducato di Toscana. Pur rimanendo di proprietà privata, la fortificazione passò spesso da una giurisdizione all’altra, fino alla sua definitiva annessione al Granducato di Toscana, avvenuta nel 1815. La costruzione presenta il caratteristico aspetto di casa-torre a pianta quadrangolare. Nel complesso, l’aspetto attuale presenta alcuni elementi medievali mescolati con quelli relativi ad interventi di ristrutturazione delle epoche successive.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Torre d'Alma , Castiglion della Pescaia (GR)

GPS:

42.84305510000001, 10.815790600000014