A poca distanza dalla sorgente di acque termali di Fucoli sono stati rinvenuti i resti di un frontone fittile in terracotta risalente al cosiddetto “periodo ellenistico” della civiltà etrusca. Apparteneva ad un tempio datato III° secolo a.C. Sul frontone erano applicate, mediante chiodi di ferro ribaditi sul retro, figure di animali mitologici. Lo scavo ha anche riportato alla luce un piazzale che faceva parte di un’area sacra e materiali rituali e votivi. Dei componenti strutturali del tempio sono stati recuperate colonne e lastre decorate a tema.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Chianciano Terme

GPS:

43.044416265223, 11.814019727517