Secondo la tradizione ha origini antichissime: prima ospizio e poi rifugio di Faustino e Giovita, perseguitati nel II° secolo d.C. per la fede cristiana e poi santificati. Nel corso del tempo sarebbe poi diventato un “ospitale” lungo la Via Francigena e, successivamente, ritrovo di intrattenimenti musicali, teatrali e letterari dell’Accademia dei Varii, che acquisì i locali verso la metà del XVIII° secolo. Fu quindi deciso di riadattare l’edificio a teatro, di cui la nobiltà e la classe benestante avvertivano la necessità. Fu inaugurato ufficialmente nel 1762, con le rappresentazioni della “Merope” di Voltaire e della “Vedova Scaltra” di Carlo Goldoni. Dopo la Seconda Guerra Mondiale l’edificio fu adibito a cinematografo fino alla sua chiusura, avvenuta nel 1971. Nel 1982 furono effettuati appropriati lavori di restauro ed, attualmente, il teatro è utilizzato per rappresentazioni sperimentali e di avanguardia, per i concerti della stagione musicale e per mostre d’arte.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

colle val dElsa (SI)

GPS:

43.42011594621, 11.127209635541

Telefono:
Contact Owner