Sasso d’Ombrone sorse in un punto strategico, in corrispondenza di un antico attraversamento dell’alto corso del fiume Ombrone nel comune di Cinigiano. Originariamente era feudo della famiglia Aldobrandeschi, che qui costruì un castello di cui restano solo alcuni ruderi. In seguito la zona passò sotto il controllo di Siena, che però la ceddette, prima all’Ospedale di Santa Maria della Scala, quindi alla famiglia Buonsignori. A metà del XVI° secolo, assieme a Siena, la cittadina fu inserita nei territori del Granducato di Toscana. Il centro fu sede di una commenda dei Cavalieri di Malta. Da segnalare la chiesa di San Michel Arcangelo e il Santuario dela Madonna del Soccorso.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

sasso d'ombrone - cinigiano

GPS:

42.9314914, 11.330024800000046