Si tratta di un piccolo agglomerato urbano che ha conservato l’anello delle originarie mura ancora quasi totalmente integro. Nel XII° secolo fu feudo della famiglia Ricasoli. Nel XV° e XVI° secolo il borgo fu varie volte occupato nel corso delle campagne militari tra Firenze e Siena. La campagna circostante è caratterizzata da colture intensive di vigneti ed uliveti. Appena fuori dal paese ci sono le sorgenti del fiume Ombrone.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Castelnuovo Berardenga (SI) – località San Gusmè

GPS:

43.38795692674898, 11.49748085020883