È un insieme di locali scavati nella pietra arenaria da monaci eremiti attorno al XIV° secolo. Vi si accede tramite una ripida scala a metà della quale si trova una piccola cappella. Sulla parete di fondo c’è un curioso rilievo raffigurante la Madonna del latte con sei dita, il cui culto, legato al tema della fertilità, risale probabilmente a tempi paleocristiani.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Pienza (SI)

GPS:

43.077611696751, 11.67791475906