La Rocca di Sala, denominata anche Rocca Ghibellina, fu edificata su una presistente struttura fortificata di epoca longobarda. All’inizio del XIV° secolo fu ristrutturata per iniziativa del duca di Lucca Castruccio Castracani, ampliandola poi con un’altra fortificazione, la Rocca Arrighina, sul lato sud delle mura. Nel XVIII° secolo l’intera struttura perse la funzione difensiva e fu venduta. La rocca ha ben conservato l’aspetto originario, caratterizzato da un complesso fortificato di forma quadrata con torri angolari e mastio centrale. Voci non confermate asseriscono che esista un passaggio sotterraneo che, interrato sotto la piazza del Duomo, unisce le due rocche. L’ampiezza della galleria permetterebbe il passaggio di una carrozza trainata da cavalli. Poiché sono ancora in corso lavori di restauro il complesso è visitabile solo dall’esterno.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Pietrasanta (LU)

GPS:

43.95959370200839, 10.228681456112781