Anche per l’utilizzo di materiali impropri il restauro del 1964 alterò radicalmente l’originaria struttura interna della chiesa. Il successivo restauro generale, effettuato nel 2001, ha restituito all’edificio l’aspetto originale. La chiesa  conserva due tele raffiguranti San Galgano in preghiera e la Madonna del Rosario di Alessandro Casolani (XVI° secolo). L’oggetto liturgico più rilevante è il reliquiario che contiene la testa di San Galgano. La teca, in argento sbalzato, è opera dell’orafo Bino Bini.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Chiusdino (SI)

GPS:

43.155434815764, 11.088496728199