La sorgente dell’Antica Querciolaia è stata sfruttata fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche. A titolo di curiostià, il primo nucleo dell’attuale complesso termale fu costruito nella seconda metà del XIX° secolo, a forma di “ferro di cavallo” per avvolgere completamente la sorgente. L’edificio fu frequentato da ospiti illustri. Tra gli altri Giuseppe Garibaldi, “l’eroe dei due mondi”, che nel 1867 venne qui a curare i postumi di una ferita. La riscoperta di sorgenti a temperatura differenziata, di cui si era persa traccia, ha permesso di realizzare un sistema di piscine coperte e scoperte a temperatura variabile (dai 25°-26° ai 37°-39°C) fruibili a seconda della stagione e del percorso terapeutico più idoneo. I trattamenti sono particolarmente indicati per la cura dell’apparato respiratorio, locomotore, cardiovascolare e per le malattie della pelle. Il recente ampliamento, con aumento delle piscine coperte, delle aree comuni, dei servizi, rifacimento del parco attorno alle piscine esterne rendono il tutto ancora più godibile.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Via Trieste, 22 - Rapolano terme (SI)

GPS:

43.29290154662941, 11.605368127074826

Telefono:
Contact Owner