Cosa vedere a Pisa

Pisa, la città della torre pendente e della Pizza dei Miracoli

Pisa è una tra le più famose ed importanti città d’arte d’Italia, con un glorioso passato di potenza marinara nel Mediterraneo. Il territorio comunale contiene l’ultimo tratto del fiume Arno e si estende fino al mare. Sui entrambe le rive del fiume Arno detti “lungarni”, si affacciano eleganti palazzi storici che hanno ispirato  poeti e letterati italiani, come Carducci, Leopardi e D’Annunzio, e stranieri, come Lord Byron, Shelley e Montesquieu. Pisa ha il vanto di essere anche stata la città dove nacque uno dei grandi geni dell’umanità, Galileo Galilei. Non a caso l’aeroporto internazionale è intitolato a questo suo grande cittadino. Il litorale del comune di Pisa si estende, a nord della foce dell’Arno, verso il Parco Naturale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, a sud lungo un litorale sabbioso caratterizzato da attività balneari nelle località di Marina di Pisa e Tirrenia.

Da visitare la  Piazza dei Miracoli dove ci sono la Torre Pendente, il Duomo (cattedrale di Santa Maria), il Battistero di San Giovanni, il Camposanto, il Museo dell’Opera del Duomo ed il Museo delle Sinopie. Si può salire su la Torre, da dove si gode una magnifica vista di tutti gli edifici storici-artistici della Piazza dei Miracoli e dintorni.  Da segnalare anche la Chiesa di Santa Maria della Spina, la Basilica di Pietro Apostolo a Grado, la Cittadella Vecchia, i Bagni di Nerone, il Museo del Palazzo Reale, l’Orto Botanico tra altri.

Pisa è, tradizionalmente, sede di ricerche ad alto livello e di prestigiose università. Attualmente l’economia pisana si basa, principalmente, sull’industria, in particolare quella manifatturiera: meccanica, cantieristica navale, vetri speciali, farmaceutica, abbigliamento. Pisa è facilmente raggiungibile attraverso il treno, l’autostrada A11 oppure l’aeroporto internazionale Galileo Galilei.

leggi sulle attrazioni di PISA

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Pisa (PI) - Italia

GPS:

43.722946397834, 10.40201198342