La chiesa fu edificata nei pressi di Conio, un feudo conosciuto già nel 1220. In origine la pieve era una basilica a tre navate scandite da cinque pilastri rettangolari e terminante in un’abside. Al termine di tutte le contese territoriali tra Firenze e Siena la chiesa entrò definitivamente a far parte dei possedimenti della prima e, nel 1384, diventò uno dei capisaldi della Lega del Chianti. Nel corso del XVIII° secolo fu ristrutturata e ridotta ad una sola navata.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Castellina in Chianti (SI) – località Conio

GPS:

43.471675896751, 11.285964679734