Da sempre, quello che oggi è denominato Parco delle Fumarole, è stato conosciuto come “l’aia del diavolo” a causa dei vapori che creano un paesaggio unico e molto suggestivo. Sembra che Dante Alighieri abbia tratto ispirazione per l’Inferno della Divina Commedia proprio durante una visita in zona. Nelle immediate vicinanze dell’abitato di Sasso Pisano sono presenti svariati ed insoliti fenomeni geotermici quali le fumarole, i fanghi termali, i vapori endogeni e i geyser. Un sentiero attrezzato consente di osservare, a distanza di sicurezza, queste curiose anomalie geologiche.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Castelnuovo di Val di Cecina (PI) – località Sasso Pisano

GPS:

43.1672697, 10.864279899999929