Una campagna di scavi, avvenuta negli anni ’50 del secolo scorso, ne permise il ritrovamento ed il restauro di tutte le strutture sopravvissute ai secoli. Il teatro era stato costruito,  verso la fine del I° secolo a.C., asportando parzialmente una porzione di un pendio, in analogia ai teatri greci. Rimase in funzione fino alla fine del III° secolo e poi venne abbandonato. I ruderi degli edifici sono all’interno dell’area archeologica, tutta visitabile. Nel periodo estivo l’antica struttura è nuovamente utilizzata per spettacoli di vario genere. In un’area vicina si trovano i ruderi dell’acropoli etrusca, la necropoli e i resti delle terme di S. Felice, il tutto visitabile all’interno di un percorso guidato.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Volterra (PI)

GPS:

43.399504730445, 10.866322890137