Museo del Medioevo e del RinascimentoIl Museo del Medioevo e del Rinascimento ( Sorano ) è ubicato all’interno della Fortezza Orsini, si estende per buona parte dell’edificio. Vi sono esposti oggetti medievali e rinascimentali provenienti dal territorio circostante, molti dei quali rinvenuti nei cosiddetti “butti” medievali (cavità naturali o artificiali, utilizzate per lo sversamento di rifiuti). Di particolare interesse sono gli affreschi del XVI° secolo, denominati “grotteschi”.

Il museo è allestito in 7 sale all’interno delle stanze private della residenza Orsini ed espone circa 90 pezzi di ceramiche medievali e rinascimentali provenienti da tutto il territorio: si tratta di ciotole, boccette di profumo, brocche, pitali, panatelle per conservare il pane raffermo. Oltre alle ceramiche, il museo illustra tramite pannelli didattici, ricostruzioni e antiche mappe.

Dal museo si accede alla torre ottagonale della Fortezza Orsini che raggiunge la stanza privata di Niccolò IV Orsini, dove si dice che il conte accogliesse in segreto le fanciulle, pregevolmente affrescata a grottesche. Tuttavia, l’affresco più interessante è sicuramente lo spartito – con note e testo – di un antico madrigale dipinto in uno spigolo vicino ad una delle finestre: si tratta della canzone Io mi son giovinetta, cantata da Neifile al termine della IX giornata del Decameron di Boccaccio, e messa in musica nel 1542 dal musicista bolognese Domenico Maria Ferrabosco. L’affresco in questione è databile tra il 1540 e il 1560.

È possibile inoltre continuare la visita della Fortezza Orsini ai camminamenti sotterranei che collegavano il mastio con i due bastioni. Prenotare una visita guidata, presso il parco tematico degli etruschi al piano terra del mastio centrale,.

Zone: Area del Tufo
Tipo: museo storico
Comune: Sorano (GR) – Piazza Cairoli, 3
Tel: +39 0564 633023

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Museo del Medioevo e del Rinascimento - Sorano (GR) - Piazza Cairoli, 3

GPS:

42.6827225, 11.71443720000002