Palazzo VecchioPalazzo Vecchio ha rappresentato il cuore politico di Firenze per circa due secoli, prima di diventare la residenza del duca Cosimo I° Medici. La sua storia è testimoniata dalla decorazione degli ambienti interni e dalle raccolte artistiche. Composto da più nuclei (medievale, rinascimentale e tardo-rinascimentale), è notevole soprattutto per gli interni progettati da Giorgio Vasari per Cosimo I° e sua moglie Eleonora di Toledo. Tra i numerosi eccellenti artisti anche Agnolo Bronzino, cui si deve la decorazione della Cappella di Eleonora (1540-45), probabilmente la maggiore espressione pittorica dell’artista. Nel percorso espositivo sono visibili vari capolavori, come le sculture di Donatello, Andrea Verrocchio e Michelangelo. Singolare è la possibilità di visitare, in gruppi guidati a scadenze regolari, i passaggi segreti e gli ambienti più difficilmente accessibili come lo Studiolo di Francesco I°.

Indirizzo: Piazza della Signoria
Tel: +39 055 2768325
Sito: www.museicivicifiorentini.comune.fi.it
Orari: Museo: estivo tutti i giorni 9.00-24.00 – giovedì 9.00-14.00; invernale tutti i giorni 9.00-19.00 – giovedì: 9.00-14.00 – Torre e camminamento di ronda: estivo tutti i giorni 9.00-21.00 – giovedì 9.00-14.00; invernale tutti i giorni 10.00-17.00 – giovedì 10.00-14.00
Ingresso: intero €10, ridotto €8 – Torre: €10 / €8 – Museo + Torre: €14 / €12
Prenotazioni obbligatoria: SCAVI DEL TEATRO ROMANO

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Piazza della Signoria - Firenze (FI)

GPS:

43.769468145127, 11.255957778374

Telefono: