Museo della Cantieristica Navale

La barca era vitale per la popolazioni che abitavano lungo il fiume Arno e fu proprio a Limite sull’Arno che si sviluppò l’attività dei navicellai, abili trasportatori di merci, e poi dei maestri d’ascia, divenuti noti per le qualità delle imbarcazioni costruite. Il Museo della Cantieristica Navale e del Canottaggio  espone modelli in miniatura di antiche imbarcazioni, oltre a fotografie di documenti relativi alla cantieristica fluviale. Il museo offre anche la possibilità di effettuare due percorsi turistici: “Le Terre del Rinascimento” alla scoperta del Montalbano e del Padule di Fucecchio, e “Dall’era precambriana alla rivoluzione industriale” che tocca musei ed aree naturalistiche con tracce di altre epoche storiche.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Capraia e Limite (FI)

GPS:

43.7651126, 10.992253878246