La visita guidata inizia nel piccolo cantiere della cosiddetta “cava romana” dove si può osservare l’antico metodo di scavo a pozzi inclinati. Si procede poi per un breve tratto esterno dove si osservano i resti della ferrovia Decauville ed alcuni  macchinari. Superato il corso d’acqua si raggiungono i cantieri della “Cavetta”, al di sopra dei quali rimangono tubi e tramogge per lo scarico del minerale dai livelli soprastanti.  Il percorso è particolarmente suggestivo in quanto sono state ricostruite molte delle fasi dell’attività di scavo, senza trascurare i momenti ricorrenti e le difficoltà della vita dei minatori.

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

settembre a giugno – sabato e domenica 10.00-12.30 e 15.00-17.00 Luglio e agosto – tutti i giorni 10.00-12.30 e 15.00-17.00

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Stazzema (LU)

GPS:

43.99396206232597, 10.313726639988317

Telefono:
Contact Owner