Detta anche Logge dei Mercanti, si trova sul retro di Piazza del Campo, nella cosiddetta Croce del Travaglio, il punto dove la Via Francigena (o Romea) incrociava le principali strade della città. La loggia fu progettata da Sano di Matteo e costruita tra il 1417 e il 1428 in uno stile di transizione, tra gotico e rinascimentale. Le volte a crociera furono invece costruite e decorate nel XVI° secolo, mentre il piano superiore fu aggiunto nel XVII°. Nel 1764 la struttura divenne di proprietà dei Signori Uniti del Casino che ci stabilirono la sede del Circolo degli Uniti, esistente dal 1657 e tuttora attivo. La loggia è composta da tre arcate sostenute da pilastri riccamente decorati, dentro i quali sono stati ricavati tabernacoli con statue. Le due statue sui pilastri esterni raffigurano San Pietro e San Paolo e furono scolpite negli anni 1458-1462 da Lorenzo di Pietro, detto “Il Vecchietta”. Le altre tre statue, tutte di Antonio Federighi ed eseguite negli anni 1458-1459, raffigurano tre dei quattro antichi santi protettori della città: San Savino, Sant’Ansano, San Vittore.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Siena

GPS:

43.318844932611, 11.330954954703