Fu costruita nel XIV° secolo, ma assunse l’aspetto attuale in quello successivo. Altri interventi minori furono eseguiti nei periodi seguenti. Fu sede dei commissari governativi. La pianta è quella di un quadrilatero irregolare, con due possenti torrioni cilindrici agli angoli rivolti verso l’abitato. Tutto il perimetro delle mura, a forte scarpata, è dotato di apparato difensivo sporgente, sorretto da beccatelli in pietra. Sopra l’unico ingresso c’è una bertesca in muratura. All’interno della fortezza è ubicato il Museo Civico che espone una collezione di ceramiche rinascimentali. Sono possibili visite guidate su prenotazione.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Camporgiano (LU)

GPS:

44.1571896, 10.334893299999976