Fu costruito nel corso del XVII° secolo sulla spiaggia di Macchiatonda per migliorare il sistema difensivo all’estremità meridionale dello Stato dei Presidii controllato dalla Spagna e, nonostante l’aspetto vagamente rurale, ebbe compiti di avvistamento. Fu dismesso nella prima metà del XIX° secolo, quando l’intera zona entrò a far parte del Granducato di Toscana ed era ormai scomparso il rischio di incursioni piratesche. Successivamente il forte ha conosciuto un lungo periodo di degrado e solo durante il secolo scorso è stato effettuato un intervento di restauro. Nel 1969 la costruzione fu utilizzata come scenario per il film di Marco Ferreri “Il Seme dell’Uomo”.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Capalbio (GR)

GPS:

42.45345772234582, 11.42404064463426