Il beato Antonio, santo patrono di Monticiano, scelse questo luogo come sua dimora, un suggestivo ambiente circondato dalla natura e propizio alla meditazione ed al raccoglimento. I seguaci del religioso, di regola agostiniana, in seguito si trasferirono altrove ma l’eremo è ancora oggi meta di pellegrinaggio. La piccola chiesetta, risalente al XII° secolo, è rimasta inalterata nel corso dei secoli. Costruita con pietrame misto a laterizio, ha pianta rettangolare e tetto a capanna. La facciata, in conci di pietra locale squadrati disposti a filaretto, è caratterizzata da un ampio contrafforte. Il semplice portale è preceduto da un muretto in pietra, sovrastato da una lunetta, anch’essa in pietra. L’interno ad aula è scarno: tetto sostenuto da travi in legno e pavimento in mattoni.
Località: Camerata

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Monticiano (SI) – località San Lorenzo a Merse

GPS:

43.14623915242318, 11.270951680544272