Duomo MontepulcianoIl Duomo di Montepulciano è un’imponente cattedrale, progetto dell’architetto Ippolito Scalza, edificata tra il 1586 ed il 1680 in stile rinascimentale a Montepulciano. La pianta è a croce latina divisa in tre navate da possenti pilastri che sorreggono archi a tutto sesto. Numerose le opere d’arte conservate nella chiesa. Tra queste una delle più importanti è il monumentale Trittico dell’Assunta, dipinto da Taddeo di Bartolo nel 1401. Il pannello centrale del trittico contiene la grande figura Madonna Assunta attorniata da Angeli, mentre al di sotto ci sono i dodici apostoli che si accalcano intorno alla tomba vuota della Madonna. Un’altra opera notevole è il monumento funebre a Bartolomeo Aragazzi, realizzato con marmo di Carrara dallo scultore Michelozzo nel XV° secolo. Il grande organo ubicato sulla cantoria semicircolare dell’abside venne inaugurato nel 1839. La massiccia torre campanaria in conci di travertino e laterizi, costruita nel XV° secolo, apparteneva alla preesistente pieve sopra la quale la cattedrale fu costruita. Nei locali della sagrestia e nella sala capitolare sono conservati arredi sacri e dipinti, risalenti a varie epoche. Di importanza fondamentale il Duomo è una delle cose più importanti da vedere a Montepulciano..

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Montepulciano (SI)

GPS:

43.098846513598, 11.787529661904