La chiesa fu edificata nel 1278 in stile romanico. A partire dal XV° secolo, la costruzione subì una serie di restauri che ne alterarono l’aspetto, senza però intaccare la struttura originaria. L’interno è a croce latina, con tre navate e crociera coperta con cupola. Nella chiesa sono di particolare pregio gli altari ed i confessionali di marmo, opere di artigiani locali, antichi candelabri d’argento ed alcune pale d’altare barocche del pittore locale Giovanni Marracci. La cupola è affrescata dall’Incoronazione della Vergine, opera di Benedetto Brandimarte. Nella cappella dedicata al Santissimo Sacramento ci sono altre opere di pregio: il bassorilievo Annunciazione, opera di Stefano Tofanelli, la tela Comunione degli Apostoli di Pier Dandini e l’Assunzione tra i santi Pietro e Paolo. Sulla cantoria in controfacciata è collocato l’organo a canne Paolino Bertolucci opus 18, costruito nel 1866, riutilizzando parte del materiale fonico dei precedenti organi del secolo XVII°. L’organo è alloggiato all’interno di una cassa lignea riccamente decorata con sculture e rilievi dorati. In un vano situato alla base del campanile si trova il fonte battesimale a pozzo, con rilievi del 1387 ed una vasca rettangolare risalente alla stessa epoca.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Camaiore (LU)

GPS:

43.94242442952164, 10.297157831882714

Telefono: