Fu edificata nel 1589 sui resti di un’antica pieve romanica di cui, in qualche modo, ha ereditato le forme semplici. Anche l’alto campanile è il riadattamento di una presistente torre medievale. All’interno si trovano opere di pregio, tra le quali alcune tele del pittore Alessandro Casolani (1552-1607): la Natività di Gesù del 1590, il Transito di Maria Vergine del 1569 e le Storiette poste sull’altare maggiore. Da segnalre anche la pala Assunzione della Vergine, Natività e santi di Pietro di Domenico ed una Madonna col Bambino del XIV° secolo di Niccolò di ser Sozzo.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Radicondoli (SI)

GPS:

43.261286897834, 11.043831715932