Zone: Montalbano

Comune: Monsummano Terme – località Montevettolini

Tipo:  residenza storica  ( XVI° secolo) visita soltanto all’esterno

Denominata anche Monte Veturino, la villa fu costruita nel 1597 per ordine del granduca Ferdinando I° Medici su di un alto rilievo alle pendici del Monte Albano, dove si trovava la  riserva di caccia granducale, il cosiddetto Barco Reale.

Della costruzione fu incaricato l’architetto Gherardo Mechini, allievo di Bernardo Buontalenti, che incorporò alcune strutture del presistente borgo medievale di Montevettolini.  L’aspetto della villa somiglia infatti ad un fortilizio. Vi ebbe sede l’amministrazione delle tenute della famiglia Medici nella Valdinievole. La villa fu rappresentata pittoricamente da Giusto Utens nella serie di lunette sulle ville medicee,  con alcuni dettagli, oggi  non più esistenti, come le torrette di guardia sospese.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Via del Portone, 2 - località Montevettolini - Monsummano Terme

GPS:

43.859569774776, 10.847116133327