In origine il santuario fu un oratorio fatto costruire dai fratelli Iacopo (o Jacopo) e Luparello Luci nel XV° secolo. Nel 1501 l’edificio fu ampliato e trasformato in convento. Fino al 1570 ospitò l’ordine mendicante degli Amedeisti (Minori Osservanti di San Francesco). Quindi, fino al 1783, anno delle soppressioni decretate dal Granduca di Toscana Leopoldo, ai frati agostiniani. All’interno vi è un ciclo di affreschi di scuola fiorentina del XVI° secolo.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

colle Val dElsa (SI)

GPS:

43.419972215764, 11.127246738853