Originariamente era un oratorio dedicato a San Silvestro, già presente almeno nel XV° secolo. Sul muro esterno dell’edificio c’era un affresco con la Madonna che allattava il Bambino. Un giglio secco, posto in atto di devozione davanti all’immagine, rifiorì miracolosamente. Da quel momento all’affresco furono attribuite proprietà miracolose e, per soddisfare la devozione popolare, fu decisa la costruzione di una chiesa. L’edificio, progettato da Giovan Battista Bettini, fu completato alla fine del XVI° secolo. La struttura interna è a navata unica con soffitto a capriate e pavimento in cotto. L’affresco ritenuto miracoloso campeggia sull’altare maggiore. In una teca di legno dorato e vetro, posta sotto l’altare, sono conservate le ossa di Sant’Onorio martire, il cui corpo era stato inumato nelle catacombe di Roma.

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Montevarchi (AR)

GPS:

43.53094307468, 11.564026814846