La costruzione fu avviata nel 1327 con la solenne cerimonia della posa della prima pietra, evento a cui partecipò il papa dell’epoca, Giovanni XXII°. La facciata è a salienti e caratterizzata, nella parte superiore, da una sorta di scacchiera di conci di tufo e travertino alternati. L’ultimo intervento di restauro, durante il quale l’originale soffitto a capriate lignee fu sostituito dall’attuale volta a botte con lunette, fu effettuato nel 1875. All’interno, l’opera pittorica di maggior rilievo è l’affresco Ascensione del Sodoma.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Trequanda (SI)

GPS:

43.187902774383, 11.668056796279