La costruzione dell’edificio risale al 1240. A seguito della situazione di degrado, nel 1561 il portico laterale fu chiuso e trasformato in oratorio. Nel 1677 la chiesa fu sconsacrata e, in seguito, trasformata in frantoio e tinaia di proprietà privata. Nel XX° secolo, la chiesa fu restaurata e riaperta al culto. L’edificio presenta una pianta ad aula unica rettangolare coperta a tetto e voltata nel presbiterio. All’interno ci sono affreschi di Cenni di Francesco, risalenti al XV° secolo.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

San Gimignano (SI)

GPS:

-