Duomo di SovanaLa fondazione della Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo – Duomo di Sovana risale all’VIII°- IX° secolo e, nonostante sia stata oggetto di ripetuti interventi e ammodernamenti decorativi fino al XVII° secolo, è sicuramente uno dei più importanti monumenti in stile romanico dell’intera Toscana. Fu edificata fuori dall’abitato su un preesistente edificio religioso. Il portale principale è insolitamente collocato sul fianco sinistro della chiesa. L’interno, diviso in tre navate, custodisce un monumentale ciborio marmoreo, unico in tutta la Toscana,  una fonte battesimale risalente al periodo rinascimentale, un’acquasantiera, numerosi affreschi. L’antica cripta, pregevole manufatto del XV° secolo, è sostenuta da sei colonne. Vi sono custodite alcune ossa di San Mamiliano, morto in eremitaggio nell’Isola di Montecristo. La cattedrale si trova nella località di Sovana nel comune di Sorano.

Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo - Duomo di SovanaZona: Area del Tufo
Comune: Sorano (GR) – località Sovana
Tipo: chiesa cattedrale romanica  IX°-XVII° secolo

 

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo - Duomo di Sovana - Sorano (GR)

GPS:

42.6562962, 11.641591699999935