Unico esempio di architettura sveva nell’Italia, fu edificato dall’architetto siciliano Riccardo da Lentini tra il 1237 e 1248 per volere dell’imperatore Federico II di Svevia. Il castello ha pianta quadrata, potenziata agli angoli da otto torrioni. Nel corso del XIV° secolo il governo fiorentino trasformò l’edificio in presidio militare e prigione, collegandolo alle mura del XIV° secolo attraverso un camminamento coperto: il Cassero da dove  si gode un magnifico panorama sui monumenti cittadini e sulle colline e la piana circostante. All’interno delle torri sono ospitate interssanti opere dell’artista contemporaneo Salvatore Cipolla.  Nel periodo estivo il castello diventa spazio adibito a manifestazioni, concerti e proiezioni cinematografiche all’aperto.

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Piazza S. Maria delle Carceri – Prato

GPS:

43.8788761, 11.098420199999964

Telefono: