Castel di Pietra è stato menzionato per la prima volta nel 1067,anno in cui appare tra le proprietà dell’Abbazia di Sestinga. È costituito dall’originaria torre, risalente all’XI° secolo, e dal cassero, composto dal palazzo signorile e da un’altra torre, entrambi edificati tra il XII° e il XIII° secolo. Nel periodo in cui la famiglia Pannocchieschi manteneva il controllo di Gavorrano, all’interno del castello si svolse una tragedia coniugale. L’uccisione di Pia de’ Tolei da parte del marito  Nello Pannocchieschi ha conferito la denominazione di “Salto della Contessa” alla rupe su cui sorge la fortificazione. La fortificazione è costituita dalla torre originaria risalente al XI° secolo, dal cassero composto dal palazzo signorile e torri secondarie interamente rivestite in pietra. Attorno al castello rimangono anche tracce di altri edifici ed un sito archeologico, frutto di scavi effettuati in vari periodi. Attualmente, il castello presentasi in forma di imponente rovine.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Gavorrano (GR) - castel di pietra

GPS:

42.9593081, 10.9798546