Fu progettata dall’architetto Leonardo Ricci nel 1957 per Elisabeth Mann Borgese, figlia del noto scrittore tedesco Thomas Mann. L’aspetto della casa si relaziona organicamente al sito sulla base del doppio principio integrazione e esternazione. Infatti, mentre la prima pianta a doppio ventaglio sfrutta in maniera ottimale le vedute verso le montagne e la costa, tutto l’edificio è ad un tempo sollevato e poi ancorato al terreno con robusti contrafforti. D’altra parte il corpo dell’edificio tende ad autonomizzarsi da questa specie di basamento che prosegue in elevazione secondo una logica progettuale di matrice neo-plastica. Il blocco scale è collocato dentro un corpo turriforme di pietra. La casa si compone di tre livelli: a pianterreno c’è un soggiorno estivo, una sorta di ‘patio’, al piano sopraelevato un ampio soggiorno che si eleva per due terzi dell’intera altezza.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Forte dei Marmi (LU)

GPS:

43.95825180720742, 10.16778406640833