http://www.tuscanysweetlife.com/province/provincia-di-grosseto/pitigliano/L’Acquedotto Mediceo fu progettato dell’architetto Antonio da Sangallo il Giovane su richiesta della famiglia Orsini, l’acquedotto fu costruito a partire dalla metà del XVI° secolo. Il completamento avvenne però soltanto nel secolo successivo quando Pitigliano era già entrato a far parte del Granducato di Toscana. L’acquedotto doveva raccogliere l’acqua dai vicini torrenti Lente, Meleta e Prochio e poi convogliarla verso il centro abitato. Dopo un maestoso arco in tufo che scavalca l’antico fossato (oggi coperto) la parte visibile dell’acquedotto si presenta come una successione di arcate tonde, mentre i pilastri di appoggio sono saldamente basati su di una cinta muraria di tufo.

Zona: Area del Tufo
Tipo: edificazione XVI° secolo

Scopri tutte le attrazioni di Pitigliano

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Acquedotto Mediceo, Pitigliano (GR)

GPS:

42.6348259, 11.668530000000032