Attrazioni in Toscana
BOTT2IGnx
BOTT3IGnx
BOTTO3IGZnx
bOTT4IGnx
BOTT6IGnx

Florence, art City, World Heritage, the capital of Tuscany

300px_Provincia_di_Firenze-Stemma firenze mapThe province of Florence, recently appointed Metropolitan City of Florence, is in a territory with different environmental and landscape characteristics, but above all it is a territory rich in history and artistic elements. At the center, in a basin crossed by the Arno River, is the city of Florence, one of the most beautiful in Europe, the queen of the arts, rich in artistic masterpieces by the greatest masters of Humanism and the Renaissance: Giotto, Brunelleschi, Michelangelo, Vasari, Michelozzo, Leon Battista Alberti, Leonardo da Vinci, Cimabue are just some of the great artists who lived in Florence.

There is no doubt that the millions of tourists who visit each year Florence and the surroundings are attracted by the exceptional concentration of art and the urban landscape. All around they stretch enchanting territories with extraordinary landscapes where you can follow many routes of art and food and other areas with a wide variety of ancient castles, churches and villas.

Atractions to see

To taste and to buy

TERRITORY AND AREA

Territory

territorio firenzeIl territorio della Provincia di Firenze si estende fra l’Appennino emiliano-romagnolo, le valli della Pesa e dell’Elsa, il Valdarno Inferiore e i monti della Calvana a ovest. Il fiume Arno, le colline, le montagne riassume il territorio della provincia fiorentina. I numerosi fiume nella zona formano vallate che costituiscono zone diverse: Arno, Elsa, Pesa e Sieve. Cuore del territorio fiorentino è la conca di Firenze, piana alluvionale circondata da una cerchia di morbidi rilievi tra cui le colline di Fiesole (monte Ceceri, m 410, teatro degli esperimenti di Leonardo da Vinci sul volo), il Pratone (m 702) e il Pratolino, con il magnifico parco di villa Demidoff.

La provincia di Firenze presenta 7 zone distinte con caratteristiche proprie. Le zone sono:   Area Fiorentina, Chianti fiorentino, Empole Valdarno Inferiore, Mugello, Valdarno Superiore, Valdelsa, Val di Sieve

Florentina area

trebbiano2Municipalities: Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Firenze city, Fiesole, Lastra a Signa, Scandicci, Sesto Fiorentino and Signa

 These places situated in splendid panoramic position a few kilometers from the capital have ancient origins as evidenced by archaeological areas, while the villas, gardens and parks offer beautiful places to the visitor.

Chianti Fiorentino

1137092Municipalities:  Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa

Chianti is synonymous with good wine and beautiful hills. Over time it has become one of the most popular tourist destinations for scenery, good food and medieval villages, castles, churches, monasteries and villas that are followed in a fantastic itinerary that enhances the activity and the inventiveness of man. In the Florentine territory in the sixteenth century, the wine became the main economic resource as a result many houses were built many of which can still be admired. There are many farms where you can spend the holidays. The best-known way to go to visit the Chianti is the Via Chiantigiana.

Empolese - Valdarno Inferiore

Municipalities: Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Empoli, Fucecchio, Montelupo Fiorentino, Vinci

The Valdarno Inferiore area is made up of the territory crossed by the Arno river which reaches up to Marina di Pisa, where it flows into the Tyrrhenian Sea, in the Province of Pisa. The main feature of the area consists of the consistent course of the Arno water, making it navigable all year. This natural resource is added to the easy connection with the Tyrrhenian Sea and the inland territories, which has facilitated even further the development of the valley. Today the area includes a significant number of companies that make up a developed industrial center, where if you focus primarily leather processing industries.

Mugello

mugello (6)Municipalities: Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Scarperia e San Piero, Vaglia, Vicchio

The Mugello landscape is characterized by a broad belt of mountains and hills that slope up to the area adjacent to the river Sieve. Some tracks indicate that it was the Ligurian tribe Magelli to inhabit the area first, before the Etruscan and which gave rise to the term “Mugello” to identify the area. Throughout the Mugello area are then characteristic small villages and interesting towns beyond Villas and Castles Medicei . Often in the center of the main villages are organized fairs and events especially dedicated to food and wine and all traditional crafts of the territory. Since the nineties, it has become a characteristic feature of the landscape in Mugello Lake Sling, an artificial reservoir created in order to ensure water supply to the Florentine, but also exploited for tourism purposes.

The Mugello is known to house a International Autodrome, where takes place annually the Motorcycle Grand Prix of Italy. The circuit, owned by Ferrari, is to test regular home and tests and is used for the competitions of numerous championships motorcycle is that car.

To see in Mugello

Park and  Villa Demidoff (Vaglia)

. Castle of Trebbio – locality Santa Brigida (Pontasieve)

. Castle of Cafaggiolo (Barberino di Mugello)

. Fortress of San Marino ( San Piero a Sieve)

. Palace of Vicari and  Museo dei ferri Taglienti (Museum of Cutting Irons) (Scarperia)

. Convent of Bosco ai Frati (Barberino di Mugello)

. Bilancino Lake ( Barberino di Mugello)

. Casa D’Erci – Museo della Vita Contadina – museum (processing of bread) – Borgo San Lorenzo

. Badia di Moscheta – company Haflinger horse farms – Firenzuola         mail:badiadimoscheta@tiscalinet.it   /  sito: www.badiadimoscheta.com

. Antico Mulino Margheri – Ancient water mill still in operation was probably built around 845. Sales of products from the mill: chestnut flour, corn and wheat. Locality Madonna dei Tre Fiumi – locality Ronta – Borgo San Lorenzo –  phone: + 39 0558403051

. Emilio Sereni – Biological Breeding of Friesian dairy cows. Via La Brocchi, 27 – Borgo San Lorenzo – phone:+ 39 0558459100

. Fattoria Valdastra – Visit breeding of cattle and sheep – Limousine breed, Chianina and Suffolk breed. Locality Cardetole, 8 – Borgo San Lorenzo – phone:+ 39 0558457930   mail:  info@valdastra.it   /  sito:  www.valdastra.it

. Mulino Faini – This medieval water mill dating back to 1588 still functions. Grazzano – Borgo San Lorenzeo – + 39 0558457197

Val di Sieve

foresta della lamaMunicipalities: Dicomano, Londa, Pelago, PontassieveRufina, San Godenzo

Val di Sieve is the area that extends between the final part of the Sieve river valley and the Pratomagno mountain. In the region there are many small towns located along the river Sieve that help compose an bucolic landscape along with fields of sunflowers, wheat and chestnut woods

Valdarno Superiore

figline zona1Comuni: Figline e Incisa Val d’Arno, Reggello, Rignano sull’Arno

Il Valdarno Superiore è una valle delimitata a nord dal massiccio del Pratomagno e a Sud dai Monti del Chianti compresa tra le province di Arezzo e Firenze. In fiume Arno si è scavato con il suo corso, una lunga gola chiamata la valle dell’Inferno. Quest’area è molto suggestiva dal punto di vista naturalistico. Il paesaggio è dominato dal massiccio montuoso del Pratomagno con i suoi monti dalle quote elevate, tra i 1200 e i 1500 metri s.l.m. Nella zona predomina foreste di conifere e di faggi, di cerro e di castagno e sulle pendici più basse si trovano estese coltivazioni di viti e di olivi. Da segnalare anche la produzione di manufatti tipici artigianali in vetro e legno ed i prodotti dell’agricoltura, tra cui spiccano l’ottimo vino e l’olio pregiato.

In epoca Preistorica il Valdarno Superiore era occupato da un immenso lago; ma i detriti trascinati dai torrenti riempirono il fondo del lago cosicchè le acque si prosciugarono. In un secondo tempo gli stessi torrenti e gli stessi fiumi, come gia avevano eroso la montagna, fecero altrettanto con il fondovalle scavandolo un numero infinito di valli e vallette.  La zona fu occupata dai Romani che vi costruirono la “Cassia Vetus” o “Via Clodia” che univa Arezzo, Fiesole e Firenze (ora chiamata Strada dei Setteponti).

Salva

Salva

TOURIST INFORMATION

 TOURIST INFORMATION

Tourist Office of the Metropolitan City of Florence (province of Florence)

Via Camillo Cavour, 1r – Firenze (FI)
Phone: +39  055 290832
infoturismo@cittametropolitana.fi.it

Info Point Airport
Amerigo Vespucci Airport Via del Termine, 11 –  Florence (FI)
Phone: +39 055 315874

Info Point Bigallo
PiazzanSan Giovanni, 1 – Florence (FI)
Phone: +39 055 288496
bigallo@comune.fi.it

Info Point Station
Railway station of Santa Maria Novella Pizza della Stazione, 5 – Florence (FI)
Phone: +39 055 212245 turismo@comune.fi.it

In the Florence area there are 42 municipalities. To read more about the attractions and tourist services, CLICK on the name of each municipality listed.

MUNICIPALITIES ATTRACTIONS

What to see in Florence

artewwwPonte Vecchio – Florence

Discover all attractions in Province of Florence

To read more about the attractions and tourist services offered, CLICK on the name or photo of each municipality listedo.

BAGNO A RIPOLI (FI) – cittadina di campagna

Monumenti e luoghi: Antico Spedale del Bigallo
Palazzi: Villa di Lilliano
Siti archeologici: Villa Romana
Riserve Naturali: Parco di Monteggi
Eventi: Giostra della Stella, europassion
Percorsi: Percorso enogastronomico del vino
Prodotti e Artigianato: vino
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


BARBERINO VAL D’ELSA (FI) – borgo medievale di campagna

Castelli: Castello della Panarella
Chiese:  Pieve di Sant’Appiano
Musei: Museo etrusco
Località: Tignano, Petrognano
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


mugello (6)BARBERINO DI MUGELLO (FI) – cittadina  agro-industriale di campagna

Castelli: Castello di Villanova, Villa Medicea di Cafaggiolo
Monumenti e luoghi: Barberino Designer Outlet
Palazzi: Villa Torre Il Palagio, Villa Le Maschere

Riserve Naturali: Lago di Bilancino
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, sport nautici, vela, pesca sportiva

 


BORGO SAN LORENZO (FI) – cittadina agro-industriale di campagna

Chiese: Pieve di San Lorenzo, Oratorio del Santissimo Crocifisso dei Miracoli
Monumenti e luoghi: Mulino Magheri
Musei: Museo Chini, Museo Casa d’Erci
Eventi: Rievocazione del vecchio circuito del Mugello
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, motocross, motoraid, rugby


castello calenzanoCALENZANO (FI) – cittadina industriale

Castello: Castello di Calenzano Alto
Chiese: Pieve di San Severo
Palazzi: Villa Matilde
Musei: Museo del Figurino Storico, Museo del Design
Riserve Naturali: Monte della Calvana, Monte Morello
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


campi bisenzio1CAMPI BISENZIO (FI) – cittadina industriale

Chiese: Chiesa di San Giovanni Battista
Monumenti e luoghi: Rocca Strozzi, Mulino di San Moro
Palazzi: Villa Montalvo
Parchi e Giardini: Parco di Villa Montalvo, Parco Chico Mendes, Oasi Stagno di Focognano

Sport: trekking, ciclismo


capraia_limite_1CAPRAIA E LIMITE (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Abbazia di San Marino in Campo
Palazzi: Villa di Bibbiani, Fornace Pasquinucci
Musei: Museo della Cantieristica navale e del Canottaggio
Siti archeologici: parco Archeologico di Montereggi
Eventi: Fiochi di Santa Giania
Sport: trekking, ciclismo


valderaCASTELFIORENTINO (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Santuario di Santa Veridiana, Pieve dei Santi Ippolito e Biagio, Collegiata dei Santi Lorenzo e Leonardo, Pieve dei Santi Pietro e Paolo a Coiano
Musei: Museo di Santa Veridiana, BEGO – museo Benozzo Gozzoli
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


cerreto_guidiCERRETO GUIDI (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Pieve di San Leonardo
Palazzi:  Villa Medicea di Cerreto Guidi
Musei: Museo storico della Caccia
Eventi: Palio del Cerro
Prodotti e Artigianato: olio d’oliva
Sport: trekking, ciclismo


Certaldo via boccaccioCERTALDO (FI) – cittadina  e borgo medievale di campagna

Castelli:Castello di Pogni
Chiese: Chiesa dei Santi Jacopo e Filippo, Pieve di San Lazzaro a Lucardo

Palazzi: Palazzo Pretorio, Palazzo Macchiavelli
Musei: Casa-museo Boccaccio, Chiesa-museo dei Santi Tommaso e Prospero
Località: Certaldo Alto
Eventi: Mercantia, Boccaccesca, Corteo Storico, A cena con Messer Boccaccio
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


sant onofrio dicomano-2DICOMANO (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Pieve Santa Maria
Musei: Museo Archeologico di Dicomano
Siti archeologici: Area Archeologica di Frascole
Percorsi: Sentiero di Monteferrato, Itinerari a, b, c
Prodotti e Artigianato: olio d’oliva
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


empoliEMPOLI (FI) – cittadina  industriale

Chiese: Collegiata di Sant’Andrea
Palazzi: Palazzo Ghibellino
Musei: Casa Pontormo, Pinacoteca della Collegiata, Museo di Paleontologia
Eventi: Volo del Cuco, Festival delle Arti Distratte, Ludocomix
Prodotti e Artigianato: Gelatti, vetro
Sport: trekking, ciclismo, pattinagio, Hockey, Rugby, Schermi, Volo, Pesca sportiva


fiesole2FIESOLE(FI) – cittadina d’arte e di villeggiatura

Castelli: Castello di Vincigliata
Chiese: Cattedralde di San Romolo, Badia Fiesolana, Convento di San Francesco, Convento di San Domenico
Monumenti e luoghi: Piazza Mino di Fiesole
Palazzi e Ville: Villa Le Balze, Villa di Maiano, Villa I Tatti, Villa Schifanoia, Villa Peyron, Villa Medici
Musei: Museo Archeologico di Fiesole, Museo Bandini
Siti archeologici: Area Archeologica del Teatro Romano
Parchi e Giardini: Parco avventura di Vincigliata
Eventi: Estate Fiesolana
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


figline-valdarno-12001FIGLINE E INCISA VALDARNO (FI) – cittadine di campagna

Castelli: Castello d’Incisa
Chiese: Pieve di San Vito a Polilano, Chiesa del Vivaio, Pieve di San Romolo a Gaville
Monumenti e luoghi: Villa San Cerbone
Località: Boscheto
Eventi: Festa del Perdono, Autumnia, Palio di San Rocco
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


firenze2FIRENZE (FI) – citta d’arte, capoluogo della Città metropolitana di Firenze (Provicnia)

Chiese: Duono di Firenze (Cattredale, Battistero e Campanile), Complesso di Santa Croce, Chiesa di Santa Maria Novella, Chiesa di San Marco
Monumenti e luoghi: Piazza della Signoria, Ponte Vecchio, Piazzale Michelangiolo, Fortezza da Basso
Palazzi: Palazzo Medici-Riccardi, Palazzo Pitti
Musei: Galleria degli Uffizi, Museo de”Opera del Duomo, Galleria dell’Accademina, Museo del Bargello, Museo Stibbert, Museo Archeologico
Riserve Naturali: Monte Morello
Località: Setignano
Eventi: Calcio Storio, Scoppio del Carro, Notte Bianca, Festa di San Giovanni, Festa dell’Unità, Maggio Fiorentino
Prodotti e Artigianato: abigliamento, ceramica
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


firenzuola vistaFIRENZUOLA (FI) – cittadina collinare di villeggiatura

Chiese: Badia di San Pietro a Moscheta
Monumenti e luoghi: Cimitero Germanico della Futa, Sasso di San Zanobi
Musei: Museo della Pietra Serena, Museo Congliaio
Percorsi: Passo della Raticosa e della Futta
Prodotti e Artigianato: funghi e castagna
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


padule fucecchio2FUCECCHIO(FI) – cittadina di campagna

Chiese: Abbazia di San Salvatore
Monumenti e luoghi: Complesso Corsini,  mura La Luna
Musei: Museo di Fucecchio
Parchi e Giardini: Bosci delle Cerbaie
Riserve Naturali: Padule di Fuceccio
Località: Ponte a Capiano
Eventi: Palio di Fucecchio, marea Festival
Percorsi: Percorso lungo l’Usciana
Prodotti e Artigianato: oli d’oliva, calzature, pelleteria
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, pesca sportiva, birdwatching


terme-di-gambassiGAMBASSI TERME(FI) – cittadina  termale di campagna

Chiese: Pieve di Santa Assunta a Chianni
Monumenti e luoghi: Grotte di Maurizio
Musei: Museo dell’Atticità Vetraia
Parchi e Giardini: Parco Benestare
Terme: Terme di Acqua Salsa di Pillo
Percorsi: Gambassi Terme a San Gimignano
Prodotti e Artigianato: vino, olio d’oliva, formaggio
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


greve chiantiGREVE IN CHIANTI(FI) – cittadina  vinicola di campagna

Castelli: Castello di Vicchiomaggio, Castello di Uzzano, Castello di Verrazzano
Chiese: Propositura Santa Croce, Pieve di San Leolino
Monumenti e luoghi: Macelleria Fallorni Musei: Museo del Vino, Museo di San Francesco
Riserve Naturali: Parco Monte San Michele
Località: Panzano in Chianti, Strada in Chianti, Montefioralle
Percorsi: Cantine del Chianti
Prodotti e Artigianato: vino Chianti, olio d’oliva, pietra serena
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


impruneta2IMPRUNETA(FI) – cittadina di campagna e villeggiatura

Castelli: Castello di Montauto
Chiese: Santurario di Santa Maria
Monumenti e Luoghi: Fornaci, Cimitero di Falciani
Musei: Museo del Tesoro di Santa Maria
Palazzi e Ville: Villa Corsini
Terme: terme di Impruneta
Eventi: Festa dell’Uva, Festa di San Lucca
Prodotti e Artigianato: cotto, vino, olio d’oliva
Sport: trekking, ciclismo, equitazione

londaLONDA (FI) – cittadina collinare di villeggiatura naturalistica

Chiese: Chiesa di Santa maria a Caiano
Monumenti e luoghi: Lago di Londa
Riserve Naturali: Parco delle Foreste Casentinesi
Località: I 7 borghi di Londa
Eventi: Festa di Settembre, Ludorum Dies – Palio della Brocca
Percorsi: Percorso dei Borghi, Le valli del Moscia, Bosco di Rincine a cavallo, Consuna e Croce a Mori in bici, Sulle vie degli Etruschi
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, pesca sportiva


marradi (1)MARRADI (FI) – cittadina di montagna e villeggiatura naturalistica

Chiese: Eremo di Gamogna, Badia di Santa Reparata
Monumenti e luoghi: Rocca di Castiglionchio
Musei: Centro culturale Dino Campana
Palazzi: Teatro degli Animosi
Eventi: Notte delle Streghe, Sagra della Castagna
Percorsi: Treno a Vapore, Marradi a Rocca di Castiglionchio, Marradi a Badia del Borgo
Prodotti e Artigianato: castagna
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


montaione (3)MONTAIONE (FI) – cittadina di campagna

Castelli: Castello di Camporena, Castelfalfi, Castello di Vignale
Chiese:Chiesa-convento di San Vivaldo
Monumenti e luoghi: Gerusalemme di San Vivaldo,  Italian Horse Protection
Palazzi: Villa Filicaja
Musei: Museo Civico di Montaione
Parchi e giardini: Parco Benestare
Riserve Naturali: Riserva dell’Alta vale del Carfalo
Percorsi: Itinerari nel verde
Prodotti e Artigianato: onice, vino, oli d’oliva
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


montelupo ceramicaMONTELUPO FIORENTINO (FI) – cittadina di campagna e d’arte

Monumenti e luoghi: Fornace Alderighi
Palazzi: Villa Medicea Ambrogiana
Musei: Museo della Ceramica, Museo Archeologico
Parchi e Giardini: PAN – Parco Archeologico, Tecnologico, Naturalistico
Eventi: Fiera Internazionale della Ceramica
Sport: trekking, ciclismo


montespertoli vinoMONTESPERTOLI (FI) – cittadina vinicola  di campagna

Castelli: Castello di Montegufoni, Castello di Poppiano, Castello di Sidney Sonnino
Chiese: Pieve di San Piero a Mercato
Musei: Museo di Arte Sacra, Museo del Vino
Eventi: Mostra Mercato del Vino Chianti, Appuntamento con la Birra
Percorsi: Strada del Vino di Montespertoli
Prodotti e Artigianato: vino
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


palazzuolo sul senioPALAZZUOLO SUL SENIO (FI) – cittadina di montagna e di villeggiatura naturalistica

Musei: Museo Archeologico dell’Alto Mugello, Museo della Gente di Montagna
Parchi e giardini: Campo Avventura
Riserve Naturali: Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano
Eventi: Ambientavola, Sagra del Marrone
Prodotti e Artigianato: funghi, cacciotta
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, kayak, canoa


castello pelagoPELAGO (FI) – cittadina di campagna

Castelli: Castello di Pelago, Castello di Nipozzano, Castello di Ferrano
Chiese: Chiesa di San francesco, Pieve di San Clementi
Monumenti e luoghi: Passo della Consuma
Palazzi: Villa Diacceto
Eventi: On the Road Festival
Sport:  trekking, ciclismo, equitazione


pontassievePONTASSIEVE (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Santuario della Madonna delle Grazie, Chiesa di Santa Brigida
Monumenti e luoghi: Ponte Mediceo
Palazzi: Palazzo Sansoni-Trombetta
Parchi e Giardini: Parco Fabrizio di Andrè
Percorsi: Percorsi a cavallo
Prodotti e Artigianato: vino ed olio d’oliva
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


abbazia di vallombrosa 2REGGELLO(FI) – cittadina di campagna

Castelli: Castello di Sammezzano
Chiese: Abbazia di Vallombrosa, Pieve di San Pietro a Cascia
Monumenti e luoghi: Torre del Castellano
Palazzi: Villa I Bonsi
Musei: Museo Masaccio di Arte Sacra
Riserve Naturali: Foresta di Sant’Antonio, Le Balze, Riserva di Vallombrosa
Località: The Mall outlet
Eventi: Mostra del Mobile e dell’Artigianato del Legno
Percorsi: Circuito delle Cappelle, Strada delle Setteponti
Prodotti e Artigianato: olio d’oliva, pelletteria, ferro battuto, legno, pelletteria, lampadari
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, parapendio


rignano sull'arnoRIGNANO SULL’ARNO (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Pieve di San Leolino, Abbazia di  Santa Maria a Rosano
Monumenti e luoghi: Torre di Pian d’isola
Palazzi e Dimore storiche: Villa Torre a Cona,  Villa-castello di Volognano
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


museo vinoRUFINA (FI) – cittadina vinicola di campagna

Chiese: Pieve di Pomino
Palazzi: Villa Poggio Reale, Villa I Busini
Musei: Museo della Vite e del Vino
Percorsi: Strada dei vini Chianti Rufina e Pomino
Prodotti e Artigianato: vino
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


san casciano chiantiSAN CASCIANO IN VAL DI PESA (FI) – cittadina di campagna

Castelli: Castello di Bibbone, Castello di Gabbiano
Chiese: Pieve di San Pancrazio
Monumenti e luoghi: Osservatorio Torre di Luciana
Ville: Villa-Castello Il Corno, Vialla Le Corti, Villa Antinori, Villa Il Palagio
Musei: Museo di San Casciano
Siti archeologici: Tomba dell’Arciere
Località: Montefiridolfi
Percorsi: Arte Comtemporanea
Prodotti e Artigianato: vino, olio d’oliva
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


san-godenzo-cascataSAN GODENZO (FI) – cittadina  collinare naturalistica

Chiese: Abbazia di San Gaudenzio, Chiesa di San Giovanni a Petrognano
Musei: Museo Virtuale  Andrea del Castagno
Riserve Naturali: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi
Località: Castagno d’Andrea
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


Vergine-bambino,_maestro_compianto_scandicciSCANDICCI (FI) – cittadina di agro-industriale

Castello: Castello dell’Acciaolo

Chiese: Abbazia di San Salvatore, Pieve di San Giuliano a Settimo, Pieve di Sant’Alessandro a Giogoli
Monumenti e luoghi: Mulinaccio di Scandicci
Palazzi e Dimore storiche:  Villa Caruso Bellosguardo, Villa I Sassoli, Palazzo dei Vicari, Villa Passerini
Musei: Museo Geopaleontologivo GAMPS, Parco-Museo Poggio Valicaia
Sport: trekking, ciclismo


scarperiaSCARPERIA E SAN PIERO (FI) – cittadina di campagna

Castelli: Castello del Trebbio
Chiese: Convento Bosco i Frati, Propositura dei Santi Jacopo e Filippo, Pieve di San Pietro
Monumenti e luoghi: Fortezza Medicea di San Martino, Autodromo Internazionale del Mugello
Palazzi e Dimore storiche: Palazzo dei Vicari, Villa Panna, Villa Il Torrino
Musei: Musei dei Ferri Taglienti, Museo di Sant’Agata
Eventi: Diotto, Infiorata
Percorsi: Laboratori dei coltelli artistici
Prodotti e Artigianato: coltelli
Sport: trekking, ciclismo, equitazione, motociclismo, golf


sesto fiorentinoSESTO FIORENTINO (FI) – cittadina industriale

Chiese: Pieve di San Martino, Pieve di Sant’Andrea
Monumenti e luoghi: Torre di Baracca
Palazzi e Dimore storiche:  Villa Ginori a Doccia, Villa-convento di Carmignanello, Villa Baldini Doufour
Musei: Museo della Porcellana Richard-Ginori
Siti archeologici: Necropoli Palastreto, Toma della Montagnola
Riserve Naturali: Riserva del Monte Morello
Percorsi: Percorsi CAI
Prodotti e Artigianato: porcellana
Sport: trekking, ciclismo, aeromodellismo


parco dei renaiSIGNA (FI) – cittadina industriale

Chiese: Chiesa della Beata
Monumenti e luoghi: Ponte sull’Arno
Musei: Museo della Paglia e dell’intreccio
Parchi e Giardini: Parco dei Renai
Eventi: Festa della Beata Giovanna, Feste di Settembre, Volo di Cecco Santi
Sport: trekking, ciclismo


passignanoTAVARNELLE VAL DI PESA (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Badia di Passignano, Cappella dei Pesci, Chiesa di San Biagio, Pieve di San Pietro a Bossolo
Monumenti e luoghi: Villa Poggio Petroio
Musei: Museo di Arte Sacra di Tavarnelle
Località: San Donato in Poggio
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


pratolinoVAGLIA (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Santuario di Monte Senario, Chiese di San Pietro
Monumenti e luoghi: Sanatorio Banti
Palazzi e Dimore storiche: Villa Demidoff, Villa di Bivigliano
Parchi e Giardinii: Parco di Pratolino
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


vicchio2VICCHIO (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Pieve di San Giovanni Battista
Musei: Casa-museo Giotto, Casa-museo Benvenuto Cellini, Museo di Arte Sacra Beato Angelico, Scuola di Barbiana Don Milani
Sport: trekking, ciclismo, equitazione


037VINCI (FI) – cittadina di campagna

Chiese: Chiesa di Santa Croce
Palazzi: Castello di VInci, Biblioteca Leonardiana, Piazza dei Guidi
Musei: Museo Leonardiano, Casa-museo di Leonardo da Vinci
Riserve Naturali: Riserva di Motalbano
Eventi: Festa dell’Unicorno, Lettere Vinciani, Menar masccelle all’or di cena
Percorsi: Strada del Verde
Prodotti e Artigianato: vino, olio d’oliva
Sport: trekking, ciclismo, equitazione

ARCHEOLOGY, ART AND MUSEUMS

Art and Culture

toscana musei

Speaking of the territory of Florence, it is to speak about Art. In fact, the city of Florence is recognized cradle of the Renaissance, and every year attracts crowds of tourists from all over the world to admire its marvelous churches, sumptuous palaces and museums that make it unique in the world. Botticelli, Piero della Francesca, Donatello, Lorenzo Ghiberti, Brunelleschi, Leonardo da Vinci, Michelangelo Buonarroti, Benvenuto Cellini, Masaccio, Giotto, are some of the Tuscan masters. Admiring carefully the works of these great masters finds that spirit and the artistic climate that still permeates Florence and the rest of Tuscany. Indeed, c Florence was recognized by UNESCO as world heritage site for the wealth and beauty of its monuments.

Art should not miss

firenze_duomoThe heart of Florence is the Piazza del Duomo with the Duomo or the Cathedral of Santa Maria del Fiore topped by the majestic dome by Brunelleschi, the Baptistery of San Giovanni, with Florentine Romanesque architecture and the Campanile di Giotto, a masterpiece of Florentine Gothic architecture . Behind the cathedral is the Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore with a valuable collection of works from the Cathedral. Also worth seeing is the complex of Santa Maria Novella which preserves the old pharmacy where the monks were preparing medicines and perfumes. Do not forget the impressive Basilica of Santa Croce, where inside, frescoes by Giotto and tombs of famous people such Michelantelo, Galileo among others.

Of significant importance is the Piazza della Signoria with the Loggia della Signoria or dei Lanzi, decorated with sculptures, the Fountain of Neptune and the Palazzo della Signoria or Palazzo Vecchio, one of the symbolic monuments of the city in front of which is a copy of the famous David Michelangelo (the original is on display at the Galleria dell’Accademia). The square is bordered by the Galleria degli Uffizi, home to one of the most important  museums in the world which includes works by Botticelli, Michelangelo, Leonardo da Vinci and many other great artists. In Florence there are other important museums with collections of art, such as Museum of the Bargello, the Pitti Palace Museums, Stibbert Museum, Medici-Riccardi Gallery and many others.

Through the ancient Ponte Vecchio, littered with historical goldsmith shops, you reach the Pitti Palace, former residence of the Medici and the Habsburg-Lorraine, which houses 6 different museums, as well as a grand Italian garden – the Boboli Gardens. In the immediate surroundings of Florence is the Certosa di Galuzzo, a historical architectural complex  that houses important works by Pontormo. To visit Fiesole, that from a hilltop offers a magnificent view of the city and exhibits Etruscan and Roman ruins such as the Roman Theater. Another particularly interesting archaeological center is Sesto Fiorentino where there are the Etruscan tomba how La Montagnola, monument in excellent condition.

Particularly rich in artistic heritage is the Mugello which preserves spectacular architecture such as the church of Saint Agatha in Scarperia, the massive Trebbio Castle and Villa Medici di Cafaggiolo, a place beloved by Lorenzo the Magnificent for hunting. Other fascinating centers Empoli with the Collegiata di Sant’Andrea and Certaldo, the native town of the writer Giovanni Boccaccio, which hosts the 14th-century Praetorian Palace and the House of Boccaccio. Along the Montalbano hills, vineyards and olive groves stands Vinci, birthplace of Leonardo da Vinci that hosts, inside the old castle, the Leonardo Museum with a rich collection of tools and models made on projects and designs of the great genius. A Incisa you can visit the Casa del Petrarca, where the poet spent his childhood, while Vicchio is the House of Giotto, the artist’s home residence converted into a museum.

Florence museums

Galleria degli Uffizi
Piazzale degli Uffizi 6
Tel. +39 055 2388651
Tra le più importanti pinacoteche al mondo, all’interno degli Uffizi si possono ammarirare tra gli altri i capolavori di Michelangelo, Leonardo, Botticelli e Raffaello per citare i maestri del Rinascimento

Musei del  Palazzo Pitti

1. Galleria Palatina
Piazza Pitti, 1
Tel. +39 055 2388614
Sculture, mobili intarsiati, mosaici di pietre dure fanno da cornice a questa pinacoteca che ospita opere dei Macchiaoli Toscani e di pilastri del Rinascimneto come Raffaello, Tiziano, Giorgione

2. Galleria d’Arte Moderna
Piazza Pitti, 1
Tel. +39 055 2388601

3. Museo delle Porcellane
Casino del Cavaliere del Giardino di Boboli
Tel. +39 055 2388605

4. Museo delle Carrozze
Tel. +39. 0552388611

5. Galleria del Costume
Palazzina della Meridiana di Palazzo Pitti
Tel. +39 055 2388713

6. Museo degli Argenti
Tel. +39 055 2388709

Museo Nazionale del Bargello
Palazzo del Bargello
Tel. +39 055 2388606
Il Bargello, antica prigione di Firezne, ospita un immenso patrimonio di opere d’arte, sculture e porcellane.

Galleria dell’Accademia
Via Ricasoli, 60
Tel. +39 055 2388612
La Galleria dell’Accademia è  dedicata interamente a Michelangelo Buonarroti, qui si trova anche l’originale statua del David (da cui la copia di Piazza della Signoria)

Cappella Brancacci Chiesa del Carmine
Tel. +39 055 2382195

Cappelle Medicee
Piazza Madonna degli Aldobrandini, 6
Tel. +39 055 2388602
All’interno del Battistero vicino al Duomo, ospita sculture di Michelangelo, mosaici fiorentini e opere d’arte.

Museo dell’Opera di Santa Croce
Piazza Santa Croce, 16
Tel. +39 055 2001642
Il Museo dell’Opera, facente parte Complesso di Santa Croce, raccoglie importanti opere, come il grande Crocifisso di Cimabue, gli affreschi di Taddeo Gaddi e le terracotte invetriate dei Della Robbia.

Cenacolo del Ghirlandaio e Museo di Ognissanti
Borgo Ognissanti, 42
Tel. +39 055 2396802

Cenacolo di Sant’Apollonia
Via XXVII Aprile, 1
Tel. +39 055 2388607
Ospita opere di Andrea del Castagno

Museo Archeologico Nazionale
Via della Colonna, 38
Tel. +39 055 23575
Il museo ospita reperti etruschi-romani rinvenuti nel territorio fiorentino, di quali spicca la nota Quimera di Arezzo

Museo di Palazzo Vecchio
Palazzo Vecchio
Tel. +39 055 2768325
Oltre le opere d’arte custodite nel museo, bellissimi sono le affreschi e opre monumentale.

Museo di San Marco
Piazza San Marco, 3
Tel. +39 055 2388608
Opere di Beato Angelico, Ghirlandaio

Museo di Santa Maria Novella
Piazza Santa Maria Novella, 18
Tel. +39 055 282187
Arredi dei arte sacra, l’antica farmacia e opere d’arte

Museo Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour, 3
Tel. +39 055 2760340
Ospita il Museo Mediceo  con gli affreschi della Cappella dei Magi, opera di Benozzo Gozzli

Museo Palazzo Davanzati
Palazzo Davanzati, Via Porta Rossa, 13
Tel. +39 055 2388610
Conosciuto anche come Museo dell’Antica Casa Fiorentina

Casa Buonarroti
Via Ghibellina, 70
Tel. +39.055241752

Museo dell’Opera del Duomo
Piazza Duomo, 9
Tel. +39.0552302885
Raccolta di opere d’arte originarie dal Duomo di Firenze, Battistero e Capanile.

Museo Frederick Stibbert
Via F. Stibbert, 26
Tel. +39 055 486049
Collezione di armature antiche

Museo Stefano Bardini
Via dei Renai, 37 (Ponte alle Grazie)
Tel. +39 055 2342427
Custodisce opere d’arte di vari genere, principalmente santi in legno  di origine rinascimentale e barocca.

Museo Horne
Via dei Benci, 6
Tel. +39 055 244661

Museo Marino Marini
Piazza San Pancrazio
Tel. +39 055 219432
Il museo custodisci le opere scultoree di Marino Marini e promuove mostre temporanee d’arte moderna e contemporanea.

Museo degli Innocenti
Piazza della Santissima Annunziata, 12
Tel. +39 055 2037219
Conosciuto come l’ospedale dei trovateli, bambini abbandonati nell ruota per esser curati dalla misericordia, il museo custodisce documenti e opere d’arte.

Pinacoteca della Certosa di Firenze
Loc. Galluzzo, Certosa di Firenze – Via Buca di Certosa, 2
Tel. +39.055 2049226
Il museo custodisce opere di Pontormo.

Museo Salvatore Ferragamo
Palazzo Spini Ferroni – Piazza Santa Trinita 5/R
Tel. +39 055 3562455
Il Museo Ferragamo presenta la collezione storica di calzature create da Salvatore Ferragamo, considerate straordinarie a livello mondiale per qualità e inventiva .

Museo Gucci
Palazzo della Mercanzia – Piazza della Signoria 10
Tel. +39 055 75923302
Il Museo Gucci espone modelli storici della maison fiorentina: bauli, borse, valigie, accessori e abiti, veri e propri oggetti di culto che hanno reso il marchio della “doppia G” .

Museo Nazionale Alinari della Fotografia
Piazza Santa Maria Novella 14a/r
Tel. +39 055 216310
Museo che presenta la storia della fotografia a partire dei primi inventi daguerriani.

Museo dell’Opificio delle Pietre Dure
Via degli Alfani, 78
Tel. +39.055265111
Il fantastico mosaico fiorentino è presentato in tutto il suo percorso storico- artistico.

Museo Galileo – Museo di Storia della Scienza
Piazza dei Giudici, 1
Il museo dedicato al scenziato Galio Galilei espone materiale riguardanti ai esperimenti e documenti del noto fisico e astronomo.

Province of Florence museums

 FLORENTINA AREA

Bagno a Ripoli:
Antico Ospedale del Bigallo

Calenzano:
Museo del soldatino e della figurina storica

Campi Bisenzio:
Centro Arte e Cultura della Chiesa di Sant’Andrea a San Donnino

Fiesole:
Museo Civico Archeologico di Fiesole
Fondazione Primo Conti
Fondazione Giovanni Michelucci
Museo Bandini
Museo Missionario S. Francesco

Lastra a Signa:
Museo della Villa Caruso Bellosguardo

Sesto Fiorentino:
Museo Raccolta Etnografica “Casa del Guidi”
Museo privato Richard-Ginori della manifattura di  Doccia

Signa:
Museo della Paglia e dell’Intreccio “Domenico  Michelacci”

CHIANTI FIORENTINO

Barberino Val d’Elsa:
Antiquarium di Sant’ Appiano

Greve in Chianti:
Museo di Arte Sacra di S. Francesco
Museo del vino

Impruneta:
Museo del Tesoro di Santa Maria all’Impruneta

San Casciano Val di Pesa:
Museo di Arte Sacra

Tavarnelle Val di Pesa:
Museo Emilio Ferrari della Cultura Contadina a San  Donato in Poggio

MUGELLOSistema Museale Museo difuso

Borgo S.Lorenzo:
Museo della Manifattura Chini
Museo della Civiltà Contadina di Casa d’Erci

Firenzuola:
Museo della Pietra Serena

località Moscheta (Firenzuola):
Museo del Paesaggio Storico dell’Appennino di Moscheta – Palazzuolo sul Senio:
Museo della vita e del lavoro delle genti di montagna
Museo Archeologico Alto Mugello

località Sant’Agata (Scarperia):
Raccolta di Arte Sacra – Parrocchia di Sant’ Agata del  Mugello

Scarperia:
Museo dei Ferri Taglienti

Vicchio:
Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare del Beato Angelico San Piero A Sieve
Raccolta di Arte Sacra – Convento Bosco ai Frati
Casa-museo  Giotto

VALDARNO SUPERIORE  (Vallombrosa)

Figline Valdarno:
Antica Spezieria Spedale Serristori

Incisa Valdarno:
Museo Arte Sacra c/o Oratorio del Crocifisso

EMPOLESE – Valdarno Inferiore

Empoli:
Museo della Collegiata di Sant’ Andrea
Museo Civico Paleontologico
Museo Casa Busoni

Montelupo Fiorentino:
Museo Archeologico e della Ceramica

Vinci:
Museo Leonardiano
Palazzina Uzielli – Sezione espositiva Museo Leonardiano
Casa Natale di Leonardo
Museo Ideale Leonardo da Vinci

Castelfiorentino:
Museo di Santa Verdian
Raccolta Comunale d’Arte – Affreschi di Benozzo Gozzoli

Certaldo:
Museo di Arte Sacra della Propositura di San Tommaso
Museo Civico del Palazzo Pretorio
Casa del Boccaccio

Gambassi Terme:
Mostra permanente “La produzione vetraria a Gambassi (secoli XIII – XVI)”

Montaione:
Museo Civico

Montespertoli:
Museo di arte sacra della Pieve di San Piero in Mercato

NATURAL RESERVES

Nature

arte3v3

The green areas surrounding Florence how Cascine Park, Albereta Park and Villa Favard offer the opportunity to walk in contact with nature and maybe sport following the trails. The wooded hills and dense vegetation that characterize the area are the perfect setting for trekking in environments with opportunities for hiking at all levels, bike trails or on horseback. A particular route is the hiking trail Burraie, which runs through the territory of Pontessieve, above the village of Santa Brigida and leading to the discovery stone structures, which were once used in the work of the butter. Other unique nature hike is in Padule di Fucecchio, moist environment inhabited by colonies of aquatic species: a veritable paradise for birdwatchers.

Padule di Fucecchio

padule fucecchio2Zona: Valdinievole
Comune: Larciano (PT) – Ponte Buggiano (PT) – Fucecchio (FI)
Tipo: area umida protetta
Indirizzo: Via Castelmartini, 125/A – Larciano (Pistoia)
Tel.: +39 0573 84540
Email: fucecchio@zoneumidetoscane.it

Il Padule di Fucecchio è un’area umida di notevole valore storico-ambientale che rappresenta oggi la più grande distesa palustre interna italiana. È situato tra la Provincia di Pistoia e la Provincia di Firenze La sua formazione è dovuta al graduale sollevamento del letto dell’Arno, provocato dal deposito di materiale alluvionale, che non permettendo il naturale deflusso di tutte le acque del bacino della Valdinievole (valle del torrente Nievole), generarono l’impaludamento della zona. Infatti, l’impaludamento ebbe origini nel 1435, quando la Repubblica di Firenze, per assicurare abbondanza di pesce alla città, sbarrò il corso del fiume Gusciana (oggi canale Usciana), l’emissario che ne faceva defluire le acque verso l’Arno. Il fiume rappresentava allora una risorsa fondamentale per la popolazione locale sia per i proventi legati alla pesca, l’energia che assicurava ai numerosi mulini situati lungo il corso che come importante via comunicazione. Fu così creato il ”Lago Nuovo” che alterò gli equilibri ecologici dell’area provocando ripetute epidemie di malaria che decimarono le popolazioni locali.

padule fucecchio (1)Nel XVIII° secolo, il granduca di Tocana Pietro Leopoldo prese i primi provvedimenti per il risanamento idraulico-sanitario della zona. Ordinò la demolizione delle pescaie per permettere il deflusso delle acque del lago, rinunciando così ai vantaggi della pesca, ai profitti dei mulini ed ai diritti acquistati dai suoi predecessori sui terreni intorno al Padule. La zona fu bonificata e sana dalla malaria. Nel 1803 fu istituito il “Consorzio coattivo dei proprietari dei terreni del Padule di Fucecchio”, col compito di manutenzione dei corsi d’acqua per permettere sia la navigabilità, sia lo sfruttamento e la coltivazione dei terreni circostanti,per fini agricoli. Rimangono tuttora significative testimonianze dell’opera dell’uomo che nel corso dei secoli ha modificato la struttura stessa dell’area: i numerosi porti utilizzati da cacciatori e pescatori, i palazzi e le case coloniche ed infine il grandioso complesso architettonico di Ponte a Cappiano.

padule fucecchio (5)Il Padule riveste un ruolo fondamentale nelle rotte migratorie tra la costa tirrenica e l’interno. Qui si possono osservare, nel corso dell’anno, oltre 200 specie di uccelli, tra cui almeno 70 nidificanti. L’area offre eccezionali spunti per gli appassionati di bird-watching e fotografia naturalistica, soprattutto durante la stagione primaverile. Di particolare interesse assumono gli aironi che in periodo riproduttivo costituiscono la garzaia (colonia di nidificazione). Tra gli ardeidi nidificanti sono presenti l’airone cenerino, l’airone guardabuoi, la nitticora e la sgarza ciuffetto.

Il Padule ospita contemporaneamente piante adattate a climi diversi: Morso di rana, Felce reale, sfagni, grande carice, cannuccia di palude, erba vescica tra altre. La zona è include anche la Riserva Naturale delle Morette e Monaca-Righetti ed il Lago di Sibolla. La riserva Naturale è dotata di strutture per la visita che comprendono anche tre osservatori faunisticibirdwatching, uno di cui l’Osservatorio Le Morette.

Le visite guidate all’interno della riserva sono curate dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio. All’interno del Centro di Ricerca si trova il laboratorio per l’educazione ambientale. Inoltre il centro organizza corsi di educazione permanente fino a veri e propri stage di fotografia naturalistica.

Itinerario Trekking  Le Morette

Tipo: percorso naturalistico Partenza: centro visita – località Castelmartini – Larciano (PT) Arrivo: Osservatorio naturalistico Le Morette Attrazioni: birdwatching e osservazione naturalisitica Informazioni: Centro di Ricerca e Documentazione – visite guidate Tel.: +39 0573 84540 Email: fucecchio@zoneumidetoscane.it

padule fucecchioNel Centro Visita, punto di partenza del percorso, si possono vedere mostre fotografiche su flora e fauna, manufatti realizzati con le erbe palustri, oltre accesso a una biblioteca tematica. In seguito si arriva al Porto delle Morette dove si puà parcheggiare la macchina. Oltre il ponte sul Canale del Terzo, inizia l’itinerario a piedi nel bacino palustre. Costeggiando l’argine del canale si raggiunge il Casotto Verde (Casotto del Biagiotti), che è stato trasformato in osservatorio faunistico. Di  fronte all’osservatorio,   su   alcuni   arbusti   emergenti   e nel  grande  canneto,  nei  mesi  primaverili–estivi si  trova  la  garzaia  che  ospita  nidi  appartenenti  a sette diverse specie di aironi. A breve distanza, è possibile anche visitare il Giardino della Memoria, uno “spazio d’arte” realizzato dagli artisti Andrea Dami e Simone Fagioli.

Salva

Salva

Parks and Natural Reserves

Montececeri

Zona: Area fiorentina
Comune: Fiesole
Tipo: area naturale protetta

Il rilievo di Montececeri (m. 414) è situato a nord est di Firenze, ad est della collina di Fiesole. La sua superficie è in gran parte boscata, a seguito dei rimboschimenti operati a partire dal 1929 dal Corpo Forestale per ripristinare la naturalità dei luoghi, alterata dalla secolare attività estrattiva delle cave di Maiano. L’area protetta è stata istituita per valorizzare la memoria artigianale della locale importante attività estrattiva (abbandonata dal 1950) e per migliorare l’assetto naturale e la fruibilità dei luoghi. Tutta l’area è stata infatti sfruttata fin dal medioevo per l’estrazione della pietra serena, una pietra arenaria che contraddistingue molti palazzi fiorentini; in tutta l’area permangono tracce (caverne, spaccature, ecc.) di questa passata attività. Dalla cima del Montececeri Leonardo da Vinci faceva sperimenti con i suoi ingegni per il volo.

Foresta di Sant’Antonio

Zona: Valdarno superiore
Comune: Reggello
Tipo: area naturale protetta

L’area si sviluppa su una pendice a morfologia accidentata, con caratteristici balzi rocciosi e fossi, dai 700 m ai 1490 m del crinale principale. Tra le formazioni forestali domina la faggeta, cui seguono i boschi misti di latifoglie (castagno, carpino bianco, carpino nero, acero, cerro) e i castagneti. Tutta l’area riveste una notevole importanza paesaggistica e ambientale, per l’integrità dei luoghi e la ricchezza floristica e faunistica.

Torrente Mensola

Zona: Area fiorentina
Comune: Firenze,  Fiesole e località Setignano
Tipo: area naturale protetta

L’area protetta “Torrente Mensola” si estende per circa 300 ettari dal Montececeri, sulle colline Fiesolane, fino al Guarlone, passando per Settignano. Il territorio collinare è caratterizzato da oliveti e boschi, punteggiato da castelli medievali (come il Castello di Vincigliata e Castel di Poggio), borghi, ville, chiese e case coloniche. Il paesaggio è quello tipicamente toscano, dove si alternano boschi di latifoglie e conifere, parchi e giardini, aree agricole

Oasi naturalistica di Gabbianello

Zona: Mugello
Comune: Barberino di Mugello
Tipo: osasi faunistico

 L’Oasi nasce come un intervento di totale recupero ambientale finalizzato alla creazione di habitat umidi, che sono fra gli habitat a più forte rischio di scomparsa a livello globale in Italia. L’area si colloca in un contesto paesaggistico di grande fascino, tra ampie zone di boschi misti decidui e sempreverdi, pascoli e coltivazioni biologiche, su una superficie complessiva di 25 ettari, di cui 8 allagati, in un’area pianeggiante vicina al Lago di Bilancino, circondata dai monti dell’Appennino tosco-romagnolo e dalla Calvana. Durante il periodo migratorio, l’area è frequentata da numerosi uccelli, fra cui la Cicogna bianca, la Gru, l’Oca selvatica, il Cavaliere d’Italia, il Tarabuso, il Fenicottero rosa ed anche il raro Falco pescatore. Per gli amanti del birdwatching è quindi possibile osservare con facilità gli animali dai quattro osservatori, utilizzando gli strumenti messi a disposizione dall’Oasi. Un facile percorso permette anche ai portatori di handicap di effettuare la visita.

Monti della Calvana

Zona: Mugello
Comune: Barberino di Mugello, Calenzano
Tipo: area naturale protetta

La Calvana è una vera e propria catena montuosa, che inizia da Monte Cuccoli vicino a Monte Piano e si prolunga fino a Prato sulla piana fiorentina, racchiusa ad occidente dalla valle del Bisenzio e ad oriente dalla valle della Sieve e poi dal torrente Marina affluente del Bisenzio. Si tratta di una montagna carsica per eccellenza, con presenza di ben 35 grotte, numerose doline, risorgive ed inghiottitoi. Questa peculiarità determina a sua volta una flora particolare tipica dei terreni calcari dove numerosi endemismi sopravvivono da sempre.

Garzaia

Zona: Valdarno superiore
Comune: Figline e Incisa Valdarno
Tipo: area naturale protetta

E’ una zona umida, lungo l’asta fluviale dell’Arno, in cui si sono progressivamente insediate alcune colonie di nidificazione di Ardeidi come l’Airone cenerino, la Garzetta , la Nitticora, la Sgarza ciuffetto, l’Airone guardabuoi .

WHAT TO DO

Events

calcio storico

The local calendar is full of event highlights, beginning with the traditional Florentine festival “Rificolona” Day procession and parade of boats along the Arno (September). In Florence, Easter Sunday takes place the characteristic rite of the explosion of the cart, on the square in front of the Duomo. Another event that deserves to be appreciated in person is the Cavalcade of the Magi, the solemn procession in costume that runs through the city center on 6 January.

There are many folklore events, including the Palio of Fucecchio (June), Mercantia in Certaldo. Montelupo Fiorentino specialized in terracotta production, hosts every year in June, the International Festival of Terracotta, which sees the historic center turn into an open-air laboratory. Among the cultural events is the famous Estate Fiesolana, with performances in glorious Roman Theater of Fiesole, Florence is home to several initiatives including the International exhibition crafts market (April-May) and the famous Calcio Storico with challenges including the four districts of the city and of arficio fires of St. John (June)

There are also numerous gastronomic events including the festival of finocchiona Vaglia Bivigliano and where, with dancing and music, you can taste the famous salami, Chianti Classico Festival in Greve in Chianti (September), the extra virgin olive oil Review Reggello (November and December) and “Boccaccesca”, party of products and pleasures of taste in Certaldo Alto (October). Among the most important events of the Maggio Musicale Fiorentino Festival, the oldest and most prestigious high international prestige festival, which takes place every year between May and June.

ENOGASTRONOMIA

Products and typical dishes

bistecca fiorentina

The traditional Florentine cuisine, of peasant origin, is based on simple ingredients like bread, olive oil and vegetables that give rise to real specialties. Typical starters are made up of meat, including the famous finocchiona, black pudding and crostini with chicken liver and veal spleen. Among the pasta dishes, ample space have pappardelle with hare sauce, panzanella, various kinds of soups, in particular pappa al pomodoro and ribollita. The second dish most characteristic is the famous Florentine steak: good quality beef, cooked on the grill and then seasoned with olive oil, salt and pepper; also prevalent bubbled, venison and pork, especially pork and livers that are cooked on a spit.

Other local specialties include tripe with tomato sauce and sandwiches with the “lamprey”, a particular type of tripe, which you can buy on the street in small kiosks. Among the side dishes stand out or boiled beans cooked with sage, the sweet and sour onions and spinach. Among the desserts stand out the traditional chestnut cake made with chestnut flour; the dunk alla fiorentina and the famous nooks. Aside from the art, Tuscany has always been a region famous for its wines, which are currently divided into two main categories: DOCG (denomination of controlled and guaranteed origin) and DOC (denomination of controlled origin), among which stand out even some productions of the highest level, known in the wine world with the “supertuscans” moniker. Excellent wines including Chianti Classico DOCG, DOC Pomino, dell’Empolese Bianco DOC Colli Etruria Centrale DOC, IGT Toscana, Vin Santo DOC.

Florentini dishes

  • Baccalà alla fiorentina
  • Bistecca alla fiorentina
  • Carni in dolceforte
  • Castagnaccio
  • Cenci
  • Cervello alla fiorentina
  • Crespelle alla fiorentina
  • Crostini di fegatini
  • Fagioli all’uccelletto
  • Farinata di cavolo nero
  • Frittelle di riso
  • Fritto misto di carne e verdura
  • Involtini di cavolo
  • Lampredotto
  • Minestra di pane
  • Pan di ramerino
  • Pancotto
  • Panzanella
  • Pappa al pomodoro
  • Pappardelle sulla lepre
  • Peposo alla fornacina
  • Piselli alla fiorentina
  • Ribollita
  • Schiacciata alla fiorentina
  • Schiacciata con l’uva
  • Spezzatino
  • Tortelli di patate mugellani
  • Trippa alla fiorentina
  • Zuccotto

Wine

Sulle facciate di molti palazzi rinascimentali si possono ancora notare le “porticciole”, piccole finestre attraverso cui i proprietari terrieri vendevano il vino. Eredi di queste antiche e consolidate tradizioni enologiche è l’attuale vino Chianti Classico, ripartito in tre sotto-zone: Chianti Colli Fiorentini DOCG, Chianti Montespertoli DOCG, Chianti Rufina DOCG. Il primo marchio proviene dalle aree ai lati del Fiume Arno: Pontassieve, Fiesole, Bagno a Ripoli, Impruneta, parte della Val di Pesa e della Val d’Elsa. Il secondo proviene dall’omonima località, in un’area compresa tra Empoli e la Val d’Elsa. Il terzo dalla Val di Sieve, in particolare la zona compresa tra le località di Dicomano e Rufina.

SERVIZI TURISTICI

Where to sleep in Florence and surroundings

TOP FARMHOUSES

AGRITURISMO POGGIO AI MANDORLI - Greve in Chianti

POGGIO AI MANDORLI   (Strada in Chianti – comune Greve in Chianti)

Poggio ai Mandorli agriturismo - Strada in Chianti

prenota
Indirizzo: Via di Poggio ai Mandorli, 43 –  località Strada in Chianti
50027 Greve in Chianti
Tel. +39 055 317264  /  +39 335 1626863
Email: poggioaimandorli@virgilio.it
Servizi: appartamenti arredati in stile toscano, giardino, piscina, cantina, wine tour, eventi

La tenuta  Poggio ai Mandorli è sita nel cuore del chianti classico nel comune di Greve in chianti, dove produciamo il famoso ed antico vino chianti classico e l’olio extra vergine di oliva. La famiglia Trambusti da sempre votata al mondo vinicolo, ha le sue antiche origini nella zona, ed ha comprato la tenuta 12 anni fa completamente ristrutturandola, sia vigneti che gli antichi e prestigiosi edifici.

Abbiamo all’interno diversi appartamenti in agriturismo dove giungano clienti da tutto il mondo per trascorrere le loro vacanze in Toscana alla ricerva di relax e divertimento. Gli appartamenti sono molto confortevoli e grandi, suggestive aree verdi li circondano.

Le nostre prestigiose cantine per visita e degustazione guidata di minimo 5 persone max.25 sono aperte su prenotazione. A richiesta possiamo organizzare eventi, cene, wine tour e molto altro ancora. Per qualsiasi informazione prego chiamare Veronica al +39 335 1626863.

AGRITURISMO FATTORIA IL CANTUCCIO - Tavarnelle Val di Pesa

AGRITURISMO FATTORIA IL CANTUCCIO – Tavarnelle Val di Pesa

Indirizzo: Strada Bonazza, 33 – 5028 Tavarnelle Val di Pesa (FI)
Tel: +39 055 8077121
Sito: www.il cantuccio.net
Email: info@ilcantuccio.net

Servizi: 3 appartamenti con soggiorno, angolo cottura, microonde, bollitore, bagni con doccia e vasca, camere matrimoniale, camere con letti separati, piscina esterna, boschi di querce

Prodotti: olio extravergine d’oliva e vini (zona Chianti – colli fiorentini) Chianti DOCG, Cipereto, Il Roggio, Anna Igt (rosato), Vinsanto Chianti

Per chi vuole sfruttare della tranquillità della campagna toscana tra vigne, olivi e tradizione, la Fattoria Il Cantuccio dispone di una splendida villa adibita ad agriturismo immersa nel cuore della zona vinicola del Chianti. La villa, risalente all’inizio del XVI° secolo fu residenza dei Marchesi Niccolini e poi dei loro discendenti, tra cui letterati, musicisti e scrittori di discreta notorietà. Tramandata tra le generazioni successive, attualmente, la proprietà appartiene ai Conti Passerin d’Entrèves, imparentati con gli originali marchesi. Durante i secoli, la villa subì vari interventi di restauro, però mantenendo sempre il fascino della architettura originale oltre la preservazione della bellezza dei boschi e della campagna circostante.

APPARTAMENTI

La villa dispone di tre appartamenti per un totale di 12 poti letto. Gli appartamenti all’interno della villa, elegantemente arredati in autentico stile toscano, offrono tutti i confort. E’ possibile l’affitto dell’intera villa per gruppi interessati in un contatto ravvicinato con la natura e con gli animali che abitano nella zona.

La tipologia di appartamenti disponibile sono:

Cantuccio 1 – 140mq (6 persone) con soggiorno, 3 camera da letto, cucina con angolo cottura, zona pranzo, microonde, bollitore, 2 bagni con doccia e vasca
Cantuccio 2 – 90mq (4 persone) con soggiorno, 2 camera da letto, cucina con angolo cottura, microonde, bollitore, 2 bagni con doccia e vasca e lavabo
Cantuccio 3 – 60mq (2 persone) con soggiorno, camera da letto, cucina con angolo cottura, microonde, bollitore, bagno con doccia

Tariffe settimanali per appartamento

Appartamenti
Bassissima stagione
Bassa stagioneMedia stagioneAlta stagione
Cantuccio 1
6+1 persone
€ 840,00€ 940,00€ 1.040,00€ 1.110,00
Cantuccio 2
4 persone
€ 644,00€ 725,00€ 750,00€ 840,00
Cantuccio 3
2 persone
€ 434,00€ 459,00€ 510,00€ 560,00

PRODOTTI DELLA FATTORIA

La fattoria produce un’eccellente olio extra vergine d’oliva. Inoltre una buona parte dei suoi 114 ettari di terreno è dedicata alla produzione vinicola specializzata in dalla quale spicca il noto vino Chianti “CIPERETO” .

Dall’accurata selezione di uve risulta il pregiato “IL ROGGIO”, vino barriccato dal colore rosso rubino intenso profumatissimo, adatto a pietanze forti.

AGRITURISMO FATTORIA DI POGGIOPIANO - Fiesole

AGRITURISMO FATTORIA DI POGGIOPIANO

Indirizzo: Via dei Bassi, 13 – Località Girone – 50061 Compiobbi – Fiesole (FI)
Tel. +39 055 6593020
Mob: +39 328 6767774 / +39 335 5212706
Sito: www.poggiopiano.it
Email: info@poggiopiano.it
Skype: Galardi.Poggiopiano

Servizi: Nella tranquillità della campagna fiorentina, a 7 km dal centro storico di Firenze, la Fattoria di Poggiopiano offre pernottamento e prima colazione in 8 camere da 2 a 4 persone e 4 appartamenti da 2 a 8 persone. Ogni camera ed ogni appartamento è dotato di biancheria da letto e da bagno, riscaldamento con termostato in ogni stanza, asciugacapelli e set di cortesia nei bagni, angolo cottura, connessione wi-fi, piscina esterna con sdraio e lettini, lavanderia e stireria, barbecue, parcheggio. Su richiesta l’agriturismo organizza degustazione di vini e olio accompagnate sempre da piccole stuzzicanti curiosità culinarie.

Prodotti: produzione e vendita diretta di vini ed olio extravergine di oliva certificati biologici.

L’edificio centrale della Fattoria Poggiopiano è ubicato in un tipico casale toscano risalente al 1650, ristrutturato nel massimo rispetto della tipicità . All’interno ci sono diverse camere e appartamenti da 2 a 8 posti letto ciascuno e con caratteristiche diverse per un totale complessivo di 30 posti letto. Tutte le camere hanno servizi privati; gli appartamenti, anche i più’ piccoli, sono dotati di un angolo cottura che permette di preparare in modo autonomo piatti a base di prodotti tipici locali, che possono essere acquistati nelle vicinanze.

Camere e appartamenti

Gli appartamenti al primo piano dell’edificio hanno viste panoramiche sulla Valle dell’Arno e sulla campagna circostante, oltre a caratteristiche travi a vista e pavimenti in cotto antico. La ristrutturazione del casale ha seguito le linee base della bio-edilizia che prevedono l’utilizzo di materiali di origine naturale e sistemi di risparmio energetico: Per esempio, l’acqua calda viene prodotta da pannelli solari ed un impianto fotovoltaico in fattoria produce energia elettrica; i prodotti per le pulizie sono biodegradabili e si evitano alle colazioni i contenitori monodose.

L’ambiente è in completa armonia con il paesaggio circostante e pensato per i turisti che cercano una vacanza rilassante e piacevole con la comodità di esser vicino alle città d’arte di Firenze e Fiesole. Infatti, un comodo bus urbano con capolinea a 900 metri dell’agriturismo, raggiunge il centro storico di Firenze in circa 20 minuti. L’agriturismo è localizzato in posizione ideale per visitare i più importanti centri culturali ed artistici della Toscana: centro storico di Firenze a soli 7 km, Siena, Pisa, San Gimignano, Lucca ed Arezzo circa 50 minuti in macchina.

Le coccole
Ogni mattina lo staff dell’agriturismo prepara, per chi ne fa richiesta, una colazione con cibo sano e genuino . I prodotti serviti alla colazione sono fatti in casa o provengono esclusivamente da produttori locali, quasi integralmente da agricoltura biologica. Da assaggiare , senza dubbio, le deliziose marmellate che la proprietaria Elisabetta prepara con fichi, pere e uva della fattoria, oltre la cioccolata spalmabile preparata con l’olio extravergine di Oliva prodotto nell’azienda.

Attività sportive

Gli amanti dello sport e della natura potranno dedicarsi a panoramiche passeggiate a piedi, in mountain-bike o a cavallo (maneggio a 10 km), o praticare golf (campo internazionale 18 buche a 15 km, rafting e canoa con guida – partenza a 900 metri dal casale sul fiume Arno, corsi o semplici sedute di yoga da effettuarsi nel giardino o bordo piscina (minimo 2 persone). Sarà piacevole e non raro, inoltre, incontrare caprioli, lepri, cinghiali, scoiattoli, che vivono liberi nei campi della fattoria.

Prodotti premiati

La Fattoria produce un eccellente olio extra vergine di oliva biologico, che ha ottenuto numerosi riconoscimenti e premi a livello nazionale ed internazionale, oltre a vini rossi e un vino bianco. Tutti i prodotti possono essere degustati e acquistati direttamente in Fattoria:
. Vino Chianti
. Vino Chianti non filtrato
. Vino Chianti Riserva
. Vino Rosso IGT “ Com’Era”
. Vino Rosso IGT “Poggio Galardi”
. Vino Bianco IGT “ Erta al Mandorlo”


. Olio Extravergine di Oliva “Galardi “
. Olio Extravergine di Oliva “ Plenum”

TOP BED&BREAKFAST

MARTINDAGO B&B - Firenze

 MARTINDAGO BED&BREAKFAST

Martindago4prenotaCorso dei Tintori, 6 – 50129 Firenze
Tel: +39 055 5383854 / +39 393 9324534
info@martindago.it
www.martindago.it

Servizi: Situato nello storico di Firenze, a pochi metri dalla famosa basilica di Santa Croce e a soli 2 minuti a piedi dalle principali attrazioni di Firenze, come la Galleria degli Uffizi, il Duomo, il Ponte Vecchio, il palazzo Pitti, e i molteplici ristoranti e negozi tipici, Martindago B&B è la perfetta sistemazione nel cuore di Firenze per vedere la città.

Le Camere dispongono di Wi-fi free, aria condizionata e bagno privato. La struttura offre anche servizio di parcheggio in garage con prenotazione e noleggio bici. La stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella dista 1Km ed è raggiungibile a piedi. L’aeroporto di Firenze dista 6km. In entrambi i casi è possibile raggiungerli con prenotazione effettuare servizio Shuttle.

Il MartinDago B&B offre tour a musei, mostre, esperienze culinarie, gite in barca sull’arno al tramonto con assaggi di buon vino. Da segnalare  il bellissimo TOUR nel Chianti con auto d’epoca  – Mini Cooper che il MartinDago  B&B in esclusiva offre ai suoi ospiti,  oltre la possibilità di degustazioni di prodotti tipici e buon vino.

TOP APARTMENTS  AND  HOLIDAY HOUSES

APPARTAMENTO PER VACANZE - FIrenze

APPARTAMENTO PER VACANZE – Centro Firenze

guiam5Via dei Pilastri, 28 – 50121 Firenze
Tel: +39 335 5866801
guia82@virgilio.it

Servizi: Grazioso appartamento in un palazzo del 1600 nel cuore di Firenze, perfetto per una coppia con un accogliente letto matrimoniale e soppalco, e anche con un’aggiunta di un divano letto.Loft recentemente ristrutturato con cucina elettrica, lavasciuga, TV, spazio armadio a muro, piccolo e intimo bagno con doccia idromassaggio. Situato nel quartiere di Sant’Ambrogio a cinque minuti a piedi dai monumenti più famosi di Firenze.

Prezzi: €70,00 a coppia – 3° persona + €10,00

TOP RESIDENCES AND RELAIS

Residence TENUTA QUADRIFOGLIO - Gambassi Terme

Indirizzo: via Camporbiano, 20 – località Castagno – 50050 Gambassi Terme (FI)
Tel: +39 0571 678008  /  +39 0571 678050
Mobile e Whatsapp: +39 333 5640915
Fax: +39 0571 678029
Sito:
www.tenutaquadrifoglio.it
Email: info@tenutaquadrifoglio.it

La Tenuta Quadrifoglio è un fantastico complesso turistico di campagna localizzato in una zona molto privilegiata quanto al panorama naturalistico e la prossimità alle note e storiche città quali Volterra, San Gimignano e Certaldo, oltre Siena e Firenze. Inoltre è ubicata all’interno di un parco con 80 ettari di terreno con viti e olivi tipici del paesaggio toscano.

Aree comune: • piscina immersa nel verde • parco giochi per bambini •  parco naturale • giardino  • fontana

Strutture di accoglienza

RESIDENCE
10 appartamenti arredati in stile toscano con terrazza e spazio esterno relax. Incluso 2 villette indipendenti su 2 piani con vista panoramica sulle colline circostanti.
Servizi:
• aria condizionata • riscaldamento
• telefono  • cassaforte
• TV satellitare  • wi-fi
• sevizio biancheria
• bagno privato con doccia e acciugacapelli

CASA VACANZA
4 ampi appartamenti arredati in stile toscano e dotati di ogni confort.
Servizi:
• aria condizionata • riscaldamento
• telefono • cassaforte
• TV satellitare • wi-fi
• sevizio biancheria
• bagno privato con doccia e acciugacapelli

AFFITTACAMERE
5 camere localizzate al primo piano dell’edifico principale arredate in stile country e confort
Servizi:
• aria condizionata • riscaldamento
• telefono • frigobar • cassaforte
• TV satellitare • wi-fi
• sevizio biancheria
• bagno privato con doccia e acciugacapelli

Sport e altre attività

Equitazione: passeggiate a cavallo oppure lezioni di equitazione per bambini, pensione per cavalli e addestramento.

Trekking-bike guide: guide organizzano percorsi trekking, country bike o cross per soddisfare a tutte le esigenze.

Golf: nelle vicinanze della Tenuta Quadrifoglio, sotto il borgo di Castelfalfi è ubicato un ben attrezzato campo da golf con 27 buche suddivise in 2 percorsi, il Mountain Course (Par 72, 6.351 metri) e il Lake Course (Par 37, 3.171 metri).

Terme: nei dintorni è possibile utilizzare le Terme della Via Francigena. Lo stabilimento è inserito all’interno del “Parco Benestare”, un nuovo concetto di parco naturale.

Corsi di cucina toscana:  contattare la tenuta per conoscere i prezzi e i programmi creati apposta per voi.

Wedding ed Eventi

La Tenuta Quadrifoglio è diventata una location sempre più richiesta, sia per la celebrazione di matrimoni, sia per accogliere piccoli e grandi eventi, meeting e cene di lavoro. La sala ospita 250/300 persone, con la possibilità anche di celebrare il rito civile e le unioni civili in loco grazie anche alla convenzione del Comune di Gambassi Terme.

Abbiamo un nostro catering interno che si occupa dei ricevimenti e dei meeting. I menù sono personalizzati, tenendo conto anche di eventuali allergie, intolleranze ed esigenze alimentari specifiche. I nostri cuochi hanno le qualifiche necessarie per trattare menù specifici per la celiachia, con attestato rilasciato dagli enti competenti.Il panorama mozzafiato nei dintorni fa da cornice agli eventi organizzati nella tenuta quali matrimoni, feste di compleanno ed altre.

• location eventi • cerimonie e ricevimenti •  riunione di famiglia • compleanni • meeting aziendali • catering • animazioni con performers • spettacoli • fuochi d’artifici

Come trovarci

Where to eat

TOP RESTAURANTS, TRATTORIE AND OSTERIE

IL GRAPPOLO - enoteca e osteria - Firenze

IL GRAPPOLO  –  WINE SHOP AND OSTERIA (Florence)

il grappolo1
Indirizzo: Viale E. Duse, 16 – 50137 – Firenze (FI)
Tel: +39 055 602373  /  +39 335 7853660
Sito: www.ilgrappolo.info
Email: claudiofosi@gmail.com
Servizi: enoteca specializzata in vini toscani di qualità – degustazione piatti tipici toscani
Orario: Lunedì a Sabato – pranzo 12.00-15.00 e cena 19.00-24.00 – chiuso domenica

L’osteria enoteca “il Grappolo” si trova a Firenze (zona Campo di Marte) a due passi dallo Stadio. L’ambiente è molto accogliente e familiare arredato in stile tipicamente toscano. L’osteria è specializzata in cucina casalinga con piatti tipici delle vecchie tradizioni della cucina toscana quali i coccoli, la ribollita, l’acqua cotta, pan, vino e altri.

La cucina si basa sulla freschezza dei prodotti, scelti accuratamente e trasformati con esperienza e bravura in piatti ottimi ed originali. Il menù, orientato alla riscoperta dei sapori della tradizione toscana, è rappresentato da un’accurata selezione di prodotti tipici. Da saggiare senza dubbio il tagliere di salumi e formaggi e le bruschette e crostoni accompagnate da vini che ne esaltano i sapori ed i profumi. La gentilezza e la professionalità di Claudio e Graziella, i proprietari vi permetteranno di abbinare al meglio ogni portata sia con vini in bottiglia che al bicchiere.

L’enoteca presenta una grande qualità dei vini toscani, oltre grandi vini di altre regioni e di altre nazioni. Per citare alcuni pregiati vini: Barco Reale “Le Farnete”, Borgo Salcetino “Chianti Classico”, Cabreo “Folonari”, Carmignano “Le Farnete”, I Veroni “Chianti Rufina”, Il Principe “Fattoria Machiavelli”, Massanera “Chianti Classico”, Morellino di Scansano “Maronica”, Nobile di Montepulciano “Contucci”, Pean Bolgheri “Batzella, Ruit Hora Bolgheri “Caccia al Piano” e altri.

Wedding e Location eventi

SOGNI D'AMORE - Wedding planner e Wedding design - Firenze

SOGNI D’AMORE – Wedding planner e Wedding Design

Indirizzo: Via Borgo del Molino, 6 – 50067 località Troghi – Rignano sull’Arno (FI)
Tel. +39 329 3515260
Email: giulia@sognidamore.it
Sito: www.sognidamore.com
Responsabile: Giulia Lazzarini

L’Agenzia
Con un’esperienza di oltre 15 anni nel campo del fashion system per maison di lusso come Roberto Cavalli, la wedding planner di Sogni d’Amore riuscirà con stile, creatività e cura dei dettagli, a trasformare il giorno più importante e meraviglioso della vostra vita in una favola unica e irripetibile.

Metodo di lavoro
La wedding planner sarà una presenza costante durante l’intero percorso perché possiate sentirvi guidate e affiancate da una figura professionale esperta e competente. Il risultato finale sarà un matrimonio unici, in grado di superare tutte le vostre aspettative.

Servizi offerti
Il punto di forza di Sogni d’Amore è la creazione dell’immagine degli sposi studiando il design, partendo dall’abito alle scarpe per concludere con gli accessori. Grazie al background nel mondo del lusso, l’agenzia si avvale della collaborazione con atelier sartoriali e maestri artigiani in grado di trasformare un’idea in qualcosa di speciale e unico. L’obiettivo principale è quello di rendere il vostro grande giorno un evento indimenticabile, attraverso servizi personalizzati e studiati su misura.

Il servizio wedding planning vi aiuterà nella pianificazione e ricerca per:

  • Cerimonia:  rito religioso , civile e simbolico per sigillare il vostro amore
  • Location:  Ville, Castelli, Giardini, Spiagge, ambientazioni suggestive e uniche
  • Catering: l’eccellenza del cibo per il ricevimento del vostro matrimonio
  • Noleggio auto-moto d’epoca: il top di gamma per accompagnarvi all’altare
  • Pratiche Burocratiche:  la nostra agenzia si occuperà di tutto quello che concerne la gestione delle pratiche burocratiche per la documentazione necessaria per il rito religioso o rito civile.
  • Servizio Concierge:  tante suggestioni per scoprire Firenze e la Toscana
  • Animazione Bimbi:  un servizio di intrattenimento per i più piccoli
  • Musica e intrattenimento: la musica più bella al vostro matrimonio
  • Foto e Video:  un’ampia selezione di professionisti che scatteranno i momenti più belli nel vostro giorno speciale
  • Fedi: il vostro gioiello personalizzato
  • Viaggio nozze:  ci avvaliamo di agenzie che operano da anni nel settore per soddisfare ogni vostra esigenza di viaggio

Il Wedding Design, invece, seguirà lo stile del vostro matrimonio:

  • Inviti e partecipazioni: sono studiati su misura con un design esclusivo
  • Bomboniere e Cadeaux:  realizziamo oggetti particolari grazie a collaborazioni con aziende fiorentine leader nel settore
  • Allestimenti Floreali: decorazioni realizzate con eleganza e originalità
  • Progettazione e Allestimento: grazie a rendering fotografici,  sarete in grado di vedere in anteprima quella che sarà la scenografia del vostro ricevimento
  • Grafica matrimonio: ci occuperemo di creare e sviluppare la parte estetica con lo studio della grafica coordinata del matrimonio
  • Sito matrimonio:  creeremo un vostro sito nel quale condividerete ogni dettaglio e info con i vostri invitati

Il bridal stylist progetterà e realizzerà l’abito e la scarpe dei tuoi sogni con:

  • Consulenza d’immagine: sia per la sposa che per lo sposo
  • Abito sartoriale su misura:  realizzato in atelier che cureranno ed esaudiranno il sogno del vostro abito in ogni dettaglio
  • Scarpe e accessori su misura:  dal disegno al capo finito tutto sarà eseguito a regola d’arte
  • Make up personalizzato

VILLA LA PICCIONCINA - location per eventi e matrimoni - Firenze

VILLA LA PICCIONCINA

Indirizzo: Via San Michele a Monteripaldi, 36 – 50125 Firenze (FI)
Tel. +39 339 4939211
Sito: www.lapiccioncina.com
Email: villalapiccioncina@gmail.com

Villa La Piccioncina è una spettacolare dimora d’epoca risalente al XII° secolo, sebbene ristrutturata completamente al lungo dei secoli. Negli anni ’30 del secolo scorso la villa fu acquistata da Giuseppe Bevione, importante giornalista, economista e uomo politico del tempo che effettuò l’ultima importante ristrutturazione dell’edificio principale e degli annessi. I suoi eredi ne sono gli attuali proprietari. Immersa nel verde dei colli di Arcetri, la villa dista soli dieci minuti da Piazzale Michelangelo. E’ la location perfetta per l’organizzazione di matrimoni, meeting, cene aziendali, ricorrenze private, mostre e come set per servizi fotografici e cinematografici.

SERVIZI E SPAZI

Spazi: Sala ricevimenti, terrazza, giardini, cucina ad uso del catering, sala da ballo, parcheggio, suite nuziale
Servizi: Ricevimento, cerimonia in loco, fotografia, musica, allestimenti, catering con menù totalmente personalizzato per gli sposi con particolare attenzione alla qualità e alla stagionalità dei prodotti. Cucina naturale, tradizionale, regionale, internazionale, mediterranea, menù vegetariani, vegani, celiaci, diabetici
Capienza: 30 a 95 persone,
Affitto struttura: da €900 a €3000 Euro

Villa La Piccioncina possiede arredi esclusivi e originali dell’800 con quattro magnifiche sale che, tra soffitti ricercati, quadri, specchi e mobili pregiati che contribuiscono ad un’atmosfera nobile e raffinata. Attorno alla villa, un suggestivo giardino offre un visuale fantastico delle colline chiantigiane.

Il personale di Villa La Piccioncina offre un diversificato elenco di servizi professionali che renderanno perfetto il vostro matrimonio o evento in ogni dettaglio. Dall’allestimento all’intrattenimento, dal servizio fotografico al catering, ogni richiesta è trattata con cura a punto di permettervi di vivere una giornata unica.

DOVE TROVARCI

Driver

Ri.Mo.Rent Noleggio driver

rimorent1

RI.MO.RENT

Firenze- FI
Tel: +39 335 8774933 / +39 335 1457248
Sito: www.rimorent.com
Email: info@rimorent.com
Flotta: berlina 3 posti – minivan di lusso 6-7-8 posti
Servizi: noleggio con conducente – trasfer – tour – matrimonio

Ri.Mo.Rent è un’azienda di servizio di autonoleggio con autista che opera sul territorio toscano da oltre 10 anni. Offre tour turistici per qualsiasi destinazione ed esigenza, oltre che per richieste più particolari e personalizzate in occasione di eventi privati ambientati in Toscana.

SERVIZI

I servizi vengono svolti da autisti selezionati per la loro professionalità, lunga esperienza, padronanza di lingue straniere, oltre che considerevole conoscenza territoriale. Proprio grazie a queste competenze, si può avere la certezza di esplorare i luoghi più significativi per valore artistico, storico, enogastronomico e paesaggistico.

rimorent2rimorent3TOUR

I tour vengono svolti nel confort più totale e con tecnologia di massima sicurezza – ABS, airbag, strumenti di localizzazione ed allarme con GPS, navigatore satellitare di ultima generazione, omologazione e sicurezza al 100% dei supporti rimovibili di varie misure, sia per il trasporto di bambini come seggiolini e alzatine, come sedute adatte al trasporto di persone portatrici di handicap.

I NOSTRI TOUR

1. SIENA e SAN GIMIGNANO

Siena e San Gimignano sono le due mete più famose da visitare. Villaggi medievali con un panorama mozzafiato. A Siena le principali attrazioni sono la Cattedrale di Santa Maria della Scala e la Piazza del Campo, dove ogni anno turisti di ogni parte del mondo si riversano per assistere allo spettacolo del Palio. San Gimignano, piccola città fortificata, è famosa per la sua architettura e per le sue belle case-torri medievali che rendono il profilo cittadino davvero unico. Dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, San Gimignanooffre ottimi prodotti locali come lo zafferano e il vino bianco Vernaccia di San Gimignano.

2. PISA

Pisa è comonsciuta come la città della Torre Pendente che risale a 1117. La torre è una delle Sette Meraviglie del mondo modern e si trova nella noto Piazza dei Miracoli accanto al Duomo di Santa Maria Assunta, il Battistero e il Camposanto Monumentale. pisa fu dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1987.

3. LUCCA

La città ancora avvolta da mura custodisce inestimabili tesori. Il modo migliore per conoscere Lucca è guardala dall’alto, sia dalla Torre Guinigi oppure dalla Torre delle Ore.

4. TOUR DEL CHIANTI

Questo tour offre la possibilità di scoperta del noto vino toscano – Chianti. Basta nominarlo per evocare colline dolci e armoniose, vigneti e alberi d’ulivo, piccoli borghi medievali rimasti miracolosamente intatti da secoli all’interno della prestigiosa area di produzione del Chianti Classico DOCG. Nella Via del Chianti (Chiantigiana), molti casolari e fattorie offrono al pubblico un assaggio di buon vino e altri tipici prodotti locali.

5. TOUR DELLA VAL D’ORCIA
Montalcino dominata da un imponente castello, conserva ancora lemura, le porte ele torri del XVI secolo. Montalcino però deve la sua fama sopratutto ai vini rossi, im particolare il Brunello di Montalcino, soprattutto ai vini rossi, in particolare il Brunello di Montalcino. A 9km dalla cittadina sorge la bella Abbazia di Sant’Antimo, una delle principali abbazie cistercensi d’Italia.
Possibilità di provare un autentico pranzo toscano, degustando dell’ottimo brunello, in una tradizionale azienda vinicola a condizione familiare.

Pienza, perla del Rinascimento italiano, è la città più importante della Val d’Orcia dal punto di vista artistico. Pienza è un esempio perfetto di realizzazione delle teorie architettoniche e filosofiche del Rinascimento, rivolte alla creazione della “città ideale”. Dal 1996 è Patrimonio mondiale dell’umanità per l’Unesco. Pienza è celebre anche per aver fatto da set per celebri film, da “Romeo e Giulietta” a “Il paziente inglese”. Da non perdere la passeggiata sulle mura e un assaggio del noto formaggio pecorino.

Montepulciano vanta un centro storico affascinante, radunato intorno alla bella Piazza Grande di impianto medievale. tra gli edifici da vedere, il Palazzo Comunale, la Chiesa di Sant’Agostino e il Tempio di San Biagio, opera di Antonio da Sangallo il Vecchio, la cui cupola rinascimentale ha ispirato la cupola di San Pietro in Vaticano. Montepulciano è famosa anche per i suoi vini, in particolare il “Nobile di Montepulciano”, noto fin da secolo VIIId.C e definito “vino perfettissimo” dal bottigliere di Papa Paolo III.
Possibilità di degustare il famoso Nobile di montepulciano in un’azienda locale.

6. AREZZO, ASSISI e CORTONA

Assisi è un elegante villaggio e un’importante meta per il turismo religioso. La basilica di San Francesco svetta su tutto il resto della cittadina. Eretta su due livelli, la basilica ospita al piano inferiore le reliquie del santo. Santa Chiara è la seconda chiesa in ordine d’importanza.

Cortona è l’altro villaggio situato nella zona di Valdichiana dal quale è possibile un scorcio del Lago Trasimeno.

Shopping

I GALLO Souvenir Sport

I’ GALLO SOUVENIR SPORT
i gallo shop

base bottoni1

Piazza Giacomo Matteotti, 5 – 50022 – Greve in Chianti (FI)
Tel: +39 055 8547475 / +39 338 5327337
email: i-gallo@virgilio.it

Servizi: Personalizzazione T-Shirt, oggettistica

Prodotti: souvenir, rivenditore autorizzato Ferrari, Chianti Classico Gadgets, Vespa-Moto Guzzi, articoli sportivi, abbigliamento sportivo Champion

Ubicato nella piazza centrale del centro storico di Greve in Chianti, I’ Gallo è un fornito negozio con articoli di marchi pregiati quale Ferrari, Chianti Classico, Champion e Vespa-Moto Guzzi. Il negozio si possono trovare ed ordinare oggestistica e T-Shirt personalizzate. Inoltre abbigliamento e articoli per sport.