Curiosità sulla serie I Medici – Masters of Florence

Curiosità sulla serie I Medici – Masters of Florence

La serie televisiva I Medici – Masters of Florence racconta le vicende della famiglia de’ Medici, quale ebbe un’importanza fondamentale per lo sviluppo di Firenze dal punto di vista economico e artistico. La serie prodotta da Rai Fiction, conta con un cast internazionale di peso. Qui alcune curiosità…

Masters of FlorenceIl progetto – I Medici Masters of Florence

La serie è stata ideata da Frank Spotnitz, premiato autore statunitense di origine croate e Nicholas Meyer. In Italia, la visione anche in Ultra HD,  sarà diffusa da Rai 1, sul canale Rai 4K al tasto 210 della piattaforma satellitare gratuita TVsat. Negli altri Paesi del mondo la serie sarà distribuita da Wild Brunch TV.

La regia

La regia è di Sergio Mimica-Gezzan, statunitense di origine croate, premiato tre volte come miglior assistente alla regia dalla nota Directors Guild Of America. Mimica-Gezzan è stato premiato  nel 1990 per Ricordi di Guerra, nel 1994 per Schindler’s List e nel 1999 per Salvate Il Soldato Ryan, entrambi film di Steven Spielberg. Altri film con i quali ha collaborato sono Jurassic Park, Minority Report e Prova a prendermi.

La trama

La vicenda prende avvio nella Firenze del 1429: Giovanni De’ Medici, patriarca della famiglia, viene avvelenato. Il, suo figlio Cosimo decide di mantenere segreta la vera causa della morte e incarica un uomo di fiducia per riuscire a trovare il colpevole. La situazione peggiora ulteriormente quando scoppia la guerra contro il ducato di Milano. Intanto a Firenze Marco Bello continua ad indagare sulla morte di Giovanni e presto riesce a scoprire che un farmacista potrebbe sapere qualcosa sull’accaduto.Ecco qualche anticipazione sui primi due episodi, intitolati Il peccato originale e La cupola e la dimora.

medici2Il cast

L’inizio della serie gira  intorno a Giovanni De’ Medici, capospite della famiglia Medici,  personaggio interpretato da Dustin Hoffman, vincitore da due premi Oscar -“Kramer vs Kramer” e “Rain Man”.  A interpretare il suo figlio, Cosimo De’ Medici, sarà Richard Madden, conosciuto soprattutto per il suo ruolo di Robb Stark in Game of Thrones. Ci sono  anche diversi attori italiani quali Alessandro Preziosi, Alessandro Sperduti, Guido Caprino, Miriam Leone, Sarah Felderbaum,  Valentina Cervi  e Valentina Bellè.

Elenco degli artisti:

  • Dustin Hoffman  –  Giovanni de’ Medici
  • Richard Madden  –  Cosimo de’ Medici
  • Stuart Martin  –  Lorenzo de’ Medici
  • Annabel Scholey  –  Contessina de’ Medici
  • Valentina Bellè  –  Lucrezia de’ Medici
  • Alessandro Sperduti  –  Piero de’ Medici
  • Frances Barba  –  Piccarda de’ Medici
  • Guido Caprino  –  Marco Bello
  • Giorgio Caputo  –  Federigo Malavolti
  • Tatjana Nardone  –  Emilia
  • Ken Bones  –  Ugo Bencini
  • Daniel Calagirone  –  Andrea Pazzi
  • Lex Shrapnel  –  Rinaldo degli Albizzi
  • Sarah Felberbaum  –  Maddalena
  • Girolano Alchieri  –  Maso degli Albizzi
  • Anthony Howell — Francesco Sforza
  • Alessandro Preziosi  –  Filippo Brunelleschi
  • David Bradley  –  Bardi
  • Ben Starr  – Donatello
  • Steven Waddington  –  Cossa

Le location

Le scene sono state girate  in luoghi che sono rimasti uguali nei secoli. Le location sono state  soprattutto Roma e Firenze, utilizzando anche diversi palazzi storici. Tra queste, ad esempio, Palazzo Vecchio, la Basilica di San Lorenzo, il Battistero e il Duomo a Firenze, ma anche Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli. Il Palazzo Piccolomini di Pienza fu usato come Palazzo Medici, però gli interni sono stati riffatti in teatro di posa. Accanto al Palazzo Piccolomini si vede il Palazzo Comunale che fu usato  come la Banca della famiglia Medici.

Elenco delle location:

  • Firenze – Palazzo Vecchio – Duomo – Battistero – Basilica di San Lorenzo – Palazzo Bargello
  • Pienza – Palazzo Piccolomini – Palazzo Comunale
  • Montepulcino
  • Pistoia
  • San Quirico d’Orcia  –  Bagno Vignoni
  • Tivoli – Villa Adriana e Villa d’Este
  • Bracciano (Roma) – Castellodi Odescalchi
  • Caprarola (Viterbo) – Villa Farnese

La colonna sonora

Il soundtrack della fiction è  firmato da Paolo Buonvino. Skin interpreta il brano scelto come sigla con il titolo  Renaissance.

Dettagli Magda Legnaioli

Amante di viaggi, storia, architettura, arte e fotografia, Magda Legnaioli, è la fondatrice e direttrice di Tuscany Sweet Life, il portale del turismo in Toscana